Stock Car by ISI - Page 2 - Road/Sport Cars Mods - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

VELOCIPEDE
 Share

Recommended Posts

Fino adesso ho provato solamente la versione da speedway. Non è proprio il mio mondo ma ho cercato un approccio con quello che sapevo di guida IRacing style sulla questione. 

Mooooooolto divertente. Se si guida con altre persone consapevoli di come stare in pista su un ovale ci scappano fuori gare INCREDIBILMENTE divertenti.

Proverò le versioni stradali prossimamente...ma le Nascar corrono solo a Sonoma e al Glen su circuiti "normali"?

 

 

EDIT: Dimenticavo di dire...il setup di default, come al solito, come sempre, è immondizia. Non provatelo nemmeno. :asd:

 

E io ripropongo la questione ma perchè i setup di default della maggior parte dei mod ufficiali rilasciati dagli ISI sono toppati alla grande?

E possibile che le case ufficiali dalle quali gli ISI comprano le licenze non gli diano questi dati?

Mica si pretende un setup ad hoc per ogni circuito ufficiale ma almeno qualcosa su cui cominciare a lavorare.

 

Edited by jakobdylan
Link to comment
Share on other sites

tralasciando la fisica della macchina, ma come possibile correre con le stockcar con questa fisica di contatto?

io uso ancora nr2003 e li i muro li senti e ti si danneggia(anche esteticamente) la macchina, qua tocchi i muri e niente (se non di brutto), tocchi gli altri e non senti i contatti...qua devono mettere a posto ste cose

Link to comment
Share on other sites

Sui server l'ho notato ma mi sa che i danni erano settati a poco o niente. In single ho battuto sul muro strisciando un pò e ho perso 20 km/h di velocità massima e la macchina non curvava più come prima.

Anche sui contatti avrei da ridire. Ogni volta che dò o subisco una bussata laterale lo sento eccome (come anche la macchina che di lì a nanosecondi si schianta a muro). Forse è questione di come hai settato il volante o di come hai messo la gomma a terra.

 

Per il discorso setup è risaputo e detto anche in altri forum. Il default assume valori (reali nella vettura di serie di click in click nei modelli licenziati e ciò vale anche per gli altri sim immagino) con una scala di click "avanti e dietro". Di default l'auto è quasi sempre troppo alta, dura di molle, troppo camber e differenziale settato "kart style". Sempre o quasi. Ma non è che è possibile fare per ogni mod (come quelli URD) dei set che possano andare bene tra 2 circuiti simili. Questo perchè quando si setta la macchina per metterla al meglio bastano 2 click sbagliati e l'auto peggiora diventando ingovernabile. Anche se simili i circuiti non avranno mai lo stesso set e con pochi click di diffrenza renderebbero l'auto guidabile esu uno e inguidabile su un altro.

Tornando IT: Lo spotter di rFactor2 fa pena. E' "ritardato" ed è più le volte che ti fa sorpassare che non quelle che ti dice "clear" per chiudere all'interno...se non ti fa schiantare. Sotto questo punto di vista lo spotter di IRacing è re incontrastato.

Edited by Lu ManiaK
Link to comment
Share on other sites

Per il discorso setup è risaputo e detto anche in altri forum. Il default assume valori (reali nella vettura di serie di click in click nei modelli licenziati e ciò vale anche per gli altri sim immagino) con una scala di click "avanti e dietro".

 

Perfavore Andrea mi potresti spiegare meglio questo parte del tuo post che è quella che più mi interessa che però non mi risulta molto comprensibile ovviamente non per casua tua ma per mia mancanza .

Edited by jakobdylan
Link to comment
Share on other sites

Partiamo dal presupposto che ogni singola regolazione è realmente "ricopiata" da quella che è la controparte reale (come dovrebbero essere tutte le auto licenziate da qualsiasi mod). In rFactor2, le impostazioni default di quasi tutte le regolazioni sono posizionate praticamente sempre (o quasi) con una scala di valori ascendente dello stesso numero di quella discendente (tot click per "ammorbidire" e tot click per "indurire").

E' una situazione, musicalmente parlando, "FLAT". Sui mod ufficiali rFactor 2 è da sempre così. Anche da questo si evincerebbe che non è proprio il caso di affidarcisi al default. Stranamente nel caso delle Stock si ha da subito un discreto feeling negli ovali. Anche da setup le gomme lavorano abbastanza bene ma, come per i mod di Ales, secondo me è un caso. Infatti toccando qualcosa quà e là si scende vertiginosamente coi tempi. C'è da default la guidabilità ma non è (come le GT3, le Prototipi e le DTM URD) il setup che sfrutta la macchina e che fa scendere il tempo. Per questo che per me il set default di questa macchina è immondizia anche se inizialmente guidabile. Ci fai poco o niente negli ovali quando ti vedi 20 auto davanti che ti fanno scia e non riesci a raggiungerle.

Edited by Lu ManiaK
Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...
  • DrivingItalia.NET Crew

We’re delighted to release a great update to our Stock Car that should make those of you who enjoy it – even if just on the roadcourses – very happy!

You can now race as – or against – Joey Gase in the rFactor 2-sponsored car as seen in Phoenix last season. It really was a gorgeous livery, so we’re happy to bring it to you in the sim.

 

Download: v1.04
Non-Steam – 279MB

 

Changelog:
– Added #32 Joey Gase A.I. car and skin.
– Tires tweaked, which now require more camber.
– Fix for tuning upgrades.
– Fixed typo in setup notes.
– Reduced AI sampling rate slightly (afforded by newer AI bumpstop overrides)
– Slightly tweaked default setup for most configs.
– Added several tracks to trackconfigs.ini
– Added several AI setups to help their competitiveness on newer circuits.
– Other AI adjustments for newer tracks.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.