Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

VELOCIPEDE

PlayStation VR (ex Project Morpheus) by Sony

Recommended Posts

VELOCIPEDE

Dopo i rumor sui giochi per PSone e PS2 a 1080p su PlayStation 4, l'insider Ahsan Rasheed ha parlato su Twitter del visore per la realtà virtuale di Sony, Morpheus, rivelando che la casa nipponica sta preparando nuove demo per i futuri eventi (dunque vedremo certamente qualcosa di inedito all'E3) e che la realizzazione del dispositivo sta avvenendo in modo simile a quanto fatto con il DualShock 4, ovvero tenendo in grande considerazione il feedback degli sviluppatori.

Fonte: DualShockers

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

In un'intervista pubblicata da Wall Street Journal, il capo di Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda Project Morpheus. Il visore a realtà virtuale di Sony è stato presentato qualche tempo fa, in piena frenesia da realtà virtuale riesumata grazie a Oculus Rift, e da allora, a quanto pare, ha continuato a svilupparsi. Secondo quanto riferito da Yoshida, l'hardware è ora pronto all'85%: ovvero non siamo ancora vicinissimi alla sua commercializzazione ma nemmeno troppo lontani alla conclusione del progetto, con verosimilmente le parti più importanti dell'hardware già predisposte e complete.
Per quanto riguarda il possibile prezzo, Yoshida ha riferito che non sarà particolarmente alto, con il contenimento dei costi di produzione dato dalla ricaduta delle tecnologie utilizzate per gli smartphone nella costruzione del visore, che dunque sfrutterà diverse soluzioni utilizzate in ambito mobile.

Fonte: VG247.com e M.it

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

I nostri inviati alla GDC stanno seguendo la conferenza Sony basata interamente su Project Morpheus. Il visore per la realtà virtuale arriverà nei negozi durante la prima metà del 2016 e monterà una versione aggiornata del display, con schermo OLED da 120 Hz che punta a ridurre a zero il motion blur grazie alla latenza che è stata praticamente dimezzata ed è ora di poco inferiore a 18 millisecondi. Il nuovo prototipo, proprio quello che Shuhei Yoshida sta mostrando a San Francisco è inoltre dotato di ben nove LED per il tracking, tre più di prima, e di un'ergonomia ulteriormente migliorata comprensiva anche di un bottone per adattare la distanza del visore dagli occhi di chi lo indossa e risultare molto più comodo in presenza di occhiali da vista. Lo schermo rimane di 5.7 pollici mentre il campo visivo è ora di 100 gradi. Sembra inoltre che Sony stia puntando ad un design e un utilizzo completamente plug and play per eliminare qualsiasi processo di configurazione e installazione. Alla GDC dovrebbero essere quattro le demo a disposizione dei giornalisti e sicuramente vi terremo aggiornati con maggiori dettagli nelle prossime ore.

 

fonte Multiplayer.it

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

Nel corso della Game Developer Conference, a San Francisco, Sony Computer Entertainment Inc. (SCEI) ha mostrato il nuovo prototipo di "Project Morpheus" (Morpheus) - un sistema di Realtà Virtuale (VR) che porta su PlayStation®4 (PS4™) un nuovo livello di immersione. Morpheus permette ai giocatori di sperimentare un senso di "presenza", ovvero di sentirsi come se fossero effettivamente all'interno del mondo virtuale di gioco. Attorno a questo sistema di Realtà Virtuale c'è stato grande interesse e attenzione sin da quando Morpheus è stato annunciato a marzo 2014. Nel corso di quest'ultimo anno, Sony Computer Entertainment ha ascoltato i feedback di consumatori e sviluppatori e ha modificato il prototipo in modo da migliorarlo al fine di offrire una maggiore sensazione di immersione.

Schermo Oled
Al posto dello schermo LCD da 5 pollici, Morpheus è equipaggiato con un display OLED da 5.7 pollici con 1920 di RGB e una risoluzione a 1080. Questo nuovo schermo allarga il campo visivo, permette di eliminare lo sfocamento dell'immagine e rimuove la vibrazione delle immagini dovuta al movimento. Tutte queste implementazioni contribuiscono a migliorare l'esperienza di gioco, rendendola ancora più immersiva.

Output a 120fps
Grazie allo schermo OLED, adesso Morpheus supporta un output a 120fps ed è in grado di visualizzare fino a 120 immagini al secondo. Inoltre, grazie a un aggiornamento di software di sistema, tutte le console PS4 gestiranno un output a 120 fps quando saranno connesse a Morpheus. La combinazione tra la velocità di aggiornamento delle immagini del display OLED e la potenza di PS4 rende le immagini visualizzate tramite Morpheus incredibilmente fluide e realistiche.

Localizzazione più precisa e tempo di latenza ridotto
Per rendere la localizzazione di posizione più accurata con PlayStation®Camera, sono stati aggiunti al nuovo prototipo tre LED in più fino a un totale di nove. Morpheus continua a supportare la localizzazione completa a 360° e i LED aggiuntivi permettono di migliorare la stabilità e la robustezza del segnale. In aggiunta, l'intero sistema è stato ottimizzato per ridurre i tempi di latenza tra il movimento della testa del giocatore e il rendering sullo schermo.

Design user friendly
Se da una parte il nuovo visore riprende la precedente forma stile "caschetto" per alleggerire la pressione sul capo dei giocatori, dall'altra questa è stata migliorata. Nella nuova versione, Morpheus è dotato di una singola "fascia" e di un pulsante di sgancio rapido che migliora la vestibilità dell'hardware. Anche le altre componenti aggiuntive sono state migliorate e configurate per rendere la struttura più leggera in modo che i giocatori non trovino l'auricolare ingombrante o scomodo.

Gli sviluppatori potranno usare il nuovo prototipo per creare contenuti ad hoc per Morpheus e PS4, una piattaforma solida che ha venduto più di 20.2 milioni di unità1 in tutto il mondo in soli 16 mesi dal suo lancio. Oltre ai miglioramenti, il nuovo prototipo continuerà a supportare l'audio 3D e il social screen, una componente che mostra lo stesso gameplay visualizzato all'interno del visore, anche sullo schermo del televisore. Inoltre SCE fornirà un SDK che "converte" le immagini da 60fps a 120fps e che permetterà, quindi, agli sviluppatori di portare nel nuovo Morpheus i contenuti realizzati in precedenza.

Sony Computer Entertainment continuerà a sviluppare Morpheus in modo da lanciarlo, come prodotto per i consumatori, entro la prima metà del 2016.
"Con l'aggiunta di queste caratteristiche tecniche nel nuovo prototipo, siamo un passo più vicini a realizzare la nostra visione di rendere incredibili le esperienze di gioco in Realtà Virtuale con PS4 e di fornire un vero e proprio senso di immersione all'interno del gioco" - ha dichiarato Shuhei Yoshida, presidente di SCEE Worldwide Studios. "Noi crediamo che questa tecnologia applicata a Morpheus combinata con la potenza di PS4 rappresenterà la base di partenza per gli sviluppatori per realizzare le loro idee creative e trasformarle in giochi immersivi di Realtà Virtuale"

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.