Joux Plane by kegetys v1.41 - Page 5 - Circuiti extra (extra tracks) - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Le auto più belle del simracing: Williams BMW FW26

Appassionati di Formula 1 e sostenitori di Drivingitalia.NET, bentornati nella nostra rubrica dedicata alle auto più belle del mondo dei motori, che abbiamo la fortuna di poter guidare anche grazie alle nostre postazioni di simracing...
Williams BMW FW26

Simracing Academy: uso delle marce

Dopo avervi insegnato i concetti di base sulle traiettorie e sulle tecniche di frenata, ora è giunto il momento di fare un piccolo passo avanti… sull’utilizzo di marce e cambio. Siete pronti?
Parte 4 Simracing Academy

Simracing Academy: l'intervento di Mirko De Santis

Dopo aver analizzato dinamica del veicolo, traiettoria ed uso della pista, e tecniche di frenata, Mirko De Santis svela i segreti dei vari modelli di volanti e pedaliere, con focus particolare sul force feedback, fornendo preziosi consigli...
Simracing Academy: Mirko De Santis

Recommended Posts

Mambro Racing

Idem, anzi mi chiedevo se non fossero state realizzate in una sorta di laser scan data la grande presenza di microavvallamenti.... Eil fuori pista è da escludersi (salvo alcuni accorgimenti o con una sola ruota!)

Tu con che auto?

Io KTM, BMW, 458, risultano veramente difficili da guidare al limite proprio per le asperità!

Link to post
Share on other sites
  • Replies 92
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • marcocale

    13

  • Robbiexsstar

    9

  • baronesbc

    6

  • Reeno79

    6

Robbiexsstar

Per curiosità ho provato la pista con molte autovetture ed effettivamente è abbastanza liscia con le auto con gomme anni 90, mentre con le auto con gomma ribassata si sente qualcosina di più.

Peccato che:

- la strada non è fatta a dorso d'asino ma è abbastanza piatta;

- ci sono dei microavvallamenti, ma che mettono in crisi solo certe vetture tipo la 458 che senza TC fa slittare le gomme spesso e in salita, oppure con la Exige Roadster o la Lotus Eleven. La BMW E30 (liscia non GrA) e la F40, invece, non vengono messe in croce dai micro avvallamenti;

- non c'è una grande presenza di uno scalino a bordo strada. Chiunque è stato con una qualsiasi vettura su quel tipo di strada si accorge che neppure con una Punto si possono mettere le ruote fuori dalla sede stradale ad una velocità superiore ai 40 km/h, pena una gran botta sugli ammortizzatori. In questa versione della pista la 458 può mettere tranquillamente 2 ruote fuori senza rischiare di toccare o di perdere il controllo.

- confermo la poca differenziazione tra asfalto e ghiaino a bordo pista.

 

Ripeto per me la pista è promettente, anche se mi sarebbe piaciuto facesse un salto in avanti rispetto alla versione per RBR.

 

La cosa più interessante che è ho potuto ravvisare è che AC gestisce in maniera fantastica le pendenze.

Tutte le macchine hanno una risposta diversa del motore in base alla pendenza e, per la prima volta in un sim, si ha davvero la percezione di quando il motore sia sottosforzo e quando lo sia meno.

La F40 su questo tracciato è difficilissima e finalmente ho sentito il turbo lag che non sentivo guidandola su una pista larga e con più grip.

Link to post
Share on other sites

probabilmente si puo fare di meglio, ma piatto per me non è:

nelle parti veloci c'è da ca6arsi, ogni micro avvallamento puo farti perdere il controllo, cosi come sfiorare l'erba..

Link to post
Share on other sites

Io però prenderei questo MOD per quello che è: pressochè un puro esercizio di virtuosismo a livello reverse engineering per dimostrare di essere forse l'unico capace di fare certe cose. :smile:

 

Conoscendo Kegetys ed i suoi precedenti:

- porting di tutto il contenuto di FVA in netKar Pro (mai diffusi)

- mod di contenuti di netKar Pro come la 500 a trazione posteriore, l'Osella con serbatoio più grande, il carriolo etc.

- porting di alcuni contenuti di netKar Pro in AC

 

direi proprio che il suo focus, almeno su questo tipo di lavori, non è tanto sulla qualità della MOD, ma piu' sulla volontaà di dimostrare di essere capace di farlo. In quest'ottica e considerato quanto "datato" sia il materiale di partenza, il risultato a me sembra promettente, soprattutto se si pensa a cosa potranno fare modder capaci con gli opportuni strumenti ufficialmente messi a disposizione. :thumbsup:

Link to post
Share on other sites
Robbiexsstar

Infatti non ho detto che la pista fa schifo ma che è acerba.

 

Senza strumenti ufficiali per il modding ha fatto un esperimento interessante e parzialmente ben riuscito. :wink:

Link to post
Share on other sites

Infatti, ed acerba resterà perchè sicuramente, come ha anche dichiarato sul suo forum, Kegetys non darà seguito all'iniziativa, ne' questa ne' altre. Peccato perchè lui potrebbe portare Fiorano di FVA su AC, salvo poi naturalmente scatenare le (giuste) ire di Kunos & co. :asd:

 

Io una cosa che ho notato, rispetto ad usarla su RBR, è l'esagerato senso di pendenza che in certi tratti risulta nella versione AC, soprattutto se usata con auto tipo FAbarth o KTM, cioè in cui il "pilota" è esposto. Può dipendere dal FOV, dal movimento della visuale o dal fatto che uso 3 monitor, non lo so, non ho fatto prove. Certo è che salite e discese del genere, per come le vedo io, non sono molto credibili...

Link to post
Share on other sites
Robbiexsstar

Infatti, ed acerba resterà perchè sicuramente, come ha anche dichiarato sul suo forum

Peccato perchè ha fatto un lavoro notevole se si considera che lo ha fatto tutto senza utilizzo dei tools ufficiali.

Quella pista potrebbe diventare una chicca se venisse curato meglio il manto stradale, anche se, effettivamente, diventerebbe offlimits per un certo tipo di vetture.

Nella realtà su una strada così stretta e dissestata non potresti portare auto basse come la 458, la F40 e la Z4 perchè toccherebbero ovunque (e laddove non toccano di sicuro non riusciresti a portarle ad oltre 50 km/h IMHO).

 

Io una cosa che ho notato, rispetto ad usarla su RBR, è l'esagerato senso di pendenza che in certi tratti risulta nella versione AC, soprattutto se usata con auto tipo FAbarth o KTM, cioè in cui il "pilota" è esposto. Può dipendere dal FOV, dal movimento della visuale o dal fatto che uso 3 monitor, non lo so, non ho fatto prove. Certo è che salite e discese del genere, per come le vedo io, non sono molto credibili...

Io personalmente ho apprezzato particolarmente le pendenze e, in particolare, al modo in cui AC le interpreta.

Le auto turbo con le pendenze hanno sicuramente quel quid in più, che le auto a motore aspirato non hanno.

La F40, in particolare, mi ha stregato.

Appena uscita e provata a Imola e al Mugello l'ho trovata "facile" da guidare e difficile da portare al limite, soprattutto perchè richiede obbligatoriamente l'uso del punta tacco, sia per stabilizzarla in frenata, sia per cercare di tenere alta la pressione del turbo.

La F40 in circuito non spaventa perchè le marce dalla 3° alla 5° sono molto lunghe.

La 1° e la 2° marcia nei circuiti si mettono sporadicamente e questo fa si che si percepisca meno la rabbiosità (davanti ad un monitor) di un turbo vecchio.

In questa pista, invece, complice la strada stretta e le pendenze che rallentano fortemente il motore quando è sottocoppia, finalmente capisci perchè alla F40 bisogna dare del Lei.

Scoda...

Si compone a centro curva appena il turbo arriva in pressione...

L'acceleratore deve essere usato con intelligenza...

 

Insomma sono rimasto stregato!  :thumbsup:  :wub:

Link to post
Share on other sites

.....

 

Io personalmente ho apprezzato particolarmente le pendenze e, in particolare, al modo in cui AC le interpreta.

Le auto turbo con le pendenze hanno sicuramente quel quid in più, che le auto a motore aspirato non hanno.

.......

 

 

Sono d'accordo su come "senti" le pendenze dal punto di vista fisico, io parlavo solo dal punto di vista visivo e solo per Joux Plane. Intendo dire che in certi punti la strada sembra visivamente "in piedi" in modo a mio avviso irrealistico. Io non sono mai stato sulla vera Joux Plane, ma non credo sia così, o perlomeno come appare nel mio PC. Difficile spiegare comunque, è una sensazione.

Link to post
Share on other sites
Robbiexsstar

Non so se come gradi siano eccessive o meno, ma trattandosi di strade secondarie di montagna direi che sono plausibili.

Io ci sono nato in montagna e visivamente non mi sono sembrate esagerate, però senza un riscontro altimetrico è difficile da dire.

 

Devo provarla con la 500.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.