Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

duciopastesty

Thrustmaster TH8 RS Shifter

Recommended Posts

Lu ManiaK

Funziona tramite attacco USB stand-alone se ho capito bene giusto?

Lo voglio. E' mio. Se lo trovo a quel prezzo in Europa non me lo lascio scappare.

Sono 2 mesi che cerco uno shifter per sostituire quello del G25 (smontato 14 volte perchè i cablaggi vanno a farsi benedire). Le alternative sono molto più dispendiose (fino a 400 e passa euro se parliamo dell'8 marce della Frex) e quasi tutte al di fuori del nostro continente e senza rivenditori ufficiali. Quindi c'è da valutare la spedizione, i tempi, l'IVA e la possibilità che il pezzo arrivi rotto o che non arrivi per nulla per disguidi doganali (ci sono passato).

Certo è che ciò che dice Mattia riguardo lo shifter può anche essere condiviso. Però, nel mio caso, e in quello di molti altri aggiungo, potrebbe essere un toccasana anche se "costosetto". Non ho mai avuto da ridire nulla sullo shifter del G25 (sopratutto dopo che l'ho moddato per rendergli un feeling più duro) però è troppo fragile dal punto di vista del cablaggio. Dopo un anno ha cominciato a costringermi a smontarlo una volta ogni due settimane per ricablarlo. Avesseuno sgancio rapido sarebbe niente...ci sono milioni di viti da levare per arrivare al meccanismo!

Se lo trovo lo prendo al volo e faccio sapere come va. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black Box

Eh...so perchè ti lamenti parlando del cambio del G25 ma dopo averlo smontato (e rismontato....e ancora) anche per "moddarlo" ( :shifty: ) per farci altro posso assicurarti che è recuperabilissimo...

Dipende sempre da DOVE usi il cambio.

Quoto tutto il discorso della dogana e problemi vari....è vero...

Nota bene: se ti serve SOLO un sequenziale ti conviene valutare alternative "artigianali" e dare un occhiata su youtube. Se invece punti al 6 marce, allora SECONDO ME potresti anche valutare di comprare un cambio del G27 e metterci il controller di Bodnar per renderlo indipendente. Il cambio del G27 (6 marce) è molto più resistente, ma effettivamente monta gli stessi contatti del vecchio, ma ho sentito meno problemi in giro...

Se vuoi solo un sequenziale "serio" aspetta il nostro :dribble: ma...credo storceranno il naso in parecchi quando lo presenteremo...Speriamo.... :whistle:

Dovresti trovarlo in qualche negozio...ma c'è sempre la baia (sto parlando del cambio di TM)...

Io ho faticato a trovare la Mod F1 di TM e ho dovuto comprarla online, perchè nei negozi non la tengono, essendo un prodotto che ha poco mercato. Per il cambio non sarà diverso..

A giudicare dei video che sto vedendo ultimamente...è pure peggio di quello che mi aspettavo...e non è una questione "soggettiva", ma OGGETTIVA. Siamo ben lontani dalla "simulazione di cambiata realistica" che sponsorizzavano...

Povero mondo...

Appena ce l'hai non dimenticarti di fare una bella recensione, precisa e dettagliata.

Edited by Mattia.Curtarello

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lu ManiaK

Il sequenziale mi pare di non averlo mai usato una volta in gioco. L'avrò switchato 5/6 volte per giocherellare e basta.

Purtroppo non è la soluzione che cercavo altrimenti avevo visto cose moooooooolto interessanti anche io (probabilmente quelle che mi proponevi tu). :)

Nel mio caso il cambio ad H è fondamentale. Corro solo su mod a ruote scoperte fino all'annata 90, Historic Gt mod, DRM e tutto ciò che è pre-anni '90 (se il gated è supportato bene).

Probabilmente sarà difficilissimo reperirlo sui negozi come dici tu. Già è difficile trovare scelta tra volanti nel negozio singolo...figuriamoci uno shifter che, tendenzialmente, va ad essere usato molto meno. Però c'è sempre la baia, come dici giustamente tu. Credo ormai di aver preso la decisione. :)

A me, il TM, non pare molto "irrealistico" nella cambiata vedendolo dai video. Quantomeno mi dà una sensazione di solidità maggiore di ciò che ho tra le mani adesso, però magari mi sbaglio...

Devo rinunciare per forza di cose, come soluzione, al gruppo cambio-G27 con modifica di Bodnar. Anche se è più resistente il G27, il mio G25, era stato moddato per esserlo come il successore. So cosa vuol dire usare una periferica del genere per quasi due anni...devo andare su qualcos'altro per forza. Per il discorso fai-da-te purtroppo non ho mezzi nè tempo per costruirmelo. Quindi la mia unica soluzione rimane lo shifter commerciale.

Ciò che più si avvicina per il prezzo, al TM, è l'SST Lighting.

sst_red_product.jpg

La critica lo promuove. Ma io credo di ritrovarmi la leva in mano alla prima ora di una gara. Magari è resistente oltre l'inverosimile ma a me questa impressione non la dà assolutamente. Per non parlare del feeling (guardare su youtube). Costa anche 30 euro in più e a me non fa impazzire esteticamente.

Altre soluzioni sono solo oltre i confini europei. La migliore è L'Act Labs se consideriamo fondamentale il prezzo.

852_x.jpg

Al cambio attuale costa 96 euro. Però c'è da considerare la spedizione (probabilmente sui 40 euro), i tempi, l'iva del totale cambio+spedizione e un altro piccolissimo fattore: arriva sicuramente al 100%?

In più, anche se rimane un cambio eccellente (dalle reviews), è sempre un progetto del 2006.

Dopo c'è scelta tra A1 Gearbox (dall'AUSTRALIA!) o il Frex (dal Giappone) che rimane il migliore, indistruttibile, look da figata pazzesca che emula i manuali delle F1 fine anni '70.

Appena lo si trova online mi prendo il TM e faccio una bella recenzione.

EDIT: Dicono disponibile dal 4 Novembre.

Edited by Lu ManiaK

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black Box

Prendi il TM

i cambi che mi hai postato, nonostante la ctirica, hanno una durata RIDICOLA... come dicevi anche tu. SOPRATUTTO l'act labs...LASCIA PERDERE ste porcherie, e prenditi pure il TM, che meccanicamente, seppur irrealistico, sembra sicuramente più solido :)

Il Frex effettivamente è costoso, ma non so quanto sia indistruttibile sai... Ho avuto modo di dare un occhiata al loro sequenziale, e devo dire che è tutt'altro che pensato bene...! Però certe loro soluzioni sono fatte bene...!

Prova a cercare l'H frex sulla baia, altrimenti vai di TM ;)

E poi...non dimenticarti la recensione eheheh

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lu ManiaK

Oggi è arrivato finalmente!

Appena preso sulle mani ho creduto fosse uno scherzo di cattivo gusto...pensavo che l'imballo fosse pieno di mattoni. Invece apro e mi vedo la scatola originale.

Tiro fuori il cambio e scopro che il "giocattolino" è ottimo anche per fare pesistica a casa. Un bel cambio ad H tosto, pesante e decisamente solido. La base è vero acciaio satinato (come anche il plate del selettore), così anche la leva mentre il pomello (che è rifinito in pelle alla base bassa della "sfera") è in alluminio. La cornice è in plastica ruvida.

Come sistema di fissaggio c'è una staffa che, a livello estetico, va a stonare con la qualità del prodotto. Fortunatamente, la parte, non è visibile e, se non è bella, è sicuramente molto solida.

Il cambio è orientabile a 360° da 2 posizioni (nello stesso asse). Il tutto può avvenire sul punto di aggancio e sulla zona del selettore.

All'interno della griglia c'è una retina molto sottile che protegge i meccanismi.

Nella scatola non ci sono drivers. Il prodotto è plug-and-play. Una volta riconosciuto dal sistema operativo basta solamente configurare le marce sui propri simulatori e buttarsi nel testing.

Le dimensioni del cambio sono paragonabili a quelle di un vero cambio da auto sportiva come anche il gusto nel maneggiarlo. Purtroppo da qui emerge una serie di problemi. C'è da considerare una disposizione nuova se non proprio una rivisitazione perchè il cambio va ad essere posizionato troppo in alto. Il discorso vale per tutti. Non solo per chi usa la scrivania. Ma anche per chi ha una postazione. Usando, ad esempio, una staffa dedicata per il g25 renderà, in ogni caso, lo shifter troppo rialzato. Fortunatamente io sono riuscito a risolvere in tempo 0 (a volte un pò di fattore C non guasta).

Il cambio di base mi sembra "leggerino" nella gestione delle cambiate. Però si può modificare la durezza con una vite. Peccato ci voglia PRECISAMENTE un giravite da "5" perchè altrimenti la vite rimane troppo dura con uno più piccolo, mentre uno più grande non entrerebbe in un buco che protegge la regolazione. Quando riuscirò a trovare un giravite adatto dirò di più.

Alla guida è subito evidente la fatica che si fa in più rispetto al cambiettino del G25. C'è molto più movimento da fare e questo vuol dire solo peggiorare la propria prestazione (finchè non ci si prende la mano ovviamente). Però è tutto ripagato dall'ottima meccanica dello shifter. Le marce entrano che è una bellezza anche se non si è precisissimi. In questo caso però si sente qualcosa di ruvido che viene grattato...ma è solo la plastica posta sotto la finitura del selettore che viene strusciata dalla leva. Roba destinata ad essere limata in pochi, pochissimi giorni, quindi niente di preoccupante.

C'è da prendere feeling con un qualcosa di diverso però già mi fa impazzire. C'è un'enorme senso di soddisfazione buttare su le marce con questo selettore per poi buttarsi su un tratto guidato, riprendere in mano il cambio, "sentire" in che marcia si è poi buttare giù la megascalatona. La sensazione di "esserci" è sublime.

Considerazioni finali?

E' uno shifter stand-alone che costa meno di 150€. Solo l'Act Labs costa meno del prodotto Thrustmaster e c'è da considerare la spedizione, i dazi doganali e il tempo.

Se si considera costoso, in generale, un prodotto del genere siamo tutti daccordo. Ci si compra un signor volante con quella cifra. Però se c'è la necessità di avere un cambio ad H questa, al momento, è forse la soluzione migliore. Solo se si è disposti a spendere 400€ vale buttarsi su un TSW o su 8 marce Frex.

Oggi è il mio primo giorno di prova. Potrò dire qualcosa di più un pò più là...adesso sono occupato :D

This post has been promoted to an article

Share this post


Link to post
Share on other sites
sinarca

Grazie per la recensione, potresti dirci qualcosa anche della modalita' sequenziale ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black Box

:clap: :clap: :clap:

aspettiamo altre considerazioni!

A me sembrava che le marce "entrassero da sole"...letteralmente; cioè che l'invito dell'innesto fosse talmente evidente che, superata la metà della corsa, la leva entrasse da sola..

Non bello...ma...de gustibus...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lu ManiaK

Beh non è che le marce entrano da sole. Se si è abituati al cambietto del G25 si sa che bisogna essere dei veri animali per impuntare le marce. Nel Thrustmaster si rischia di più.

Ho detto che entrano che è una bellezza non perchè "entrano da sole". Il selettore è sagomato (curvato sulle punte) per far "imboccare" meglio le marce ma ci vuole sicuramente più precisione rispetto allo shifter del G25/27.

Ne approfitto per dire di più su come lavora lo shifter per quanto riguarda il selettore.

Il cambio ha un ritorno in posizione centrale che centrale in effetti non è. La leva si va a posizionare (quando si cerca e si lascia in folle) tra il 3° e il 4° rapporto esattamente come se il cambio fosse un 5 o 6 marce normalissimo e non al centro preciso del selettore. Quindi andare alla ricerca del rapporto da inserire è molto intuitivo. Non c'è comunque il rischio di andare a ingranare la 7° al posto della 5° a meno che non si guidi come un bisonte. Allo stesso tempo è facilissimo ritrovare la retromarcia.

Ho notato una cosa. Appena provato, essendo molto sporco nel cambiare i rapporti, avevo un feedback sonoro del cambio che era veramente una bellezza. Adesso che ci stò prendendo la mano mi sono accorto che, nonostante velocizzo la cambiata, non vado più a sentire quel bellissimo clac meccanico perchè è molto più attenuato dalla "precisione" di innesto. Ci si abitua velocemente a questo shifter. Non ho notato immensi rallentamenti di prestazione sul tempo rispetto al vecchio cambietto del G25. Quindi rinnovero le mie considerazioni.

Se serve uno shifter ad h buono, robusto, accattivante e funzionale per sostituire quello del G25/27 o per completare un setup che non lo includeva è un prodotto veramente interessante.

Tutto dipende da quanto volte spendere. Più di 400€ o meno? Se più meglio buttarsi su qualcosa di diverso. Se si vuole spendere meno, allora, questo shifter con i suoi 140€ è la scelta migliore.

L'ho testato provandolo in modalità sequenziale ma premetto che non ci capisco molto. Per quel che ci capisco posso dire che sicuramente funziona. Una posizione rialzata di base va ed essere un handicap inferiore utilizzandolo in questa modalità. Sembra di guidare una turismo o una vettura rally anni '90. Però in linea di massima mi dà l'impressione di qualcosa in più che è stato aggiunto ad uno shifter ad H. Non che non sia funzionale e/o accattivante però, essendo natìo per un uso diverso, probabilmente c'è di meglio.

Edited by Lu ManiaK

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.