DrivingItalia simulatori di guida Jump to content
Sign in to follow this  
Ginetto

Arriva il 1967 Sportscar MOD per GPL

Recommended Posts

Ginetto

DOWNLOAD mirror -> http://www.drivingitalia.net/forum/index.php?app=downloads&showfile=41

Ecco il link della WEBPAGE dedicata al MOD in uscita il prossimo Giovedì, se va tutto bene.

Leggetevi un po' di storia se ne avete voglia :wink:

Altrimenti guardate le figure :biggrin:

Ciao!

Di seguito posto le Note di Rilascio del MOD che fra un paio di settimane verrà offerto al pubblico, leggetele bene e preparate la vostra installazione al meglio in modo da avere tutto pronto e con un click installare il MOD e gareggiare ;)

Ciao!

1967 CAR SPORT MOD NOTE DI RILASCIO:

INSTALLAZIONE:

1. Il mod presuppone che ci sia un file gpl.exe file aggiornato alla versione 1.2.0.2 nella directory di installazione di GPL come base per la patch di GEM+.

Noi raccomandiamo di installarlo in una nuova installazione di GPL, non moddata, tuttavia il mod funziona anche con altri mod installati nella stessa directory.

Se stai installando GPL per la prima volta, assicurati di guardare la “Easy installation Guide” che trovi al seguente indirizzo:

http://www.srworld.eu/contenido-4.6.8/cms/front_content.php?idart=329

Se hai problemi nel far funzionare al meglio il MOD, prova ad utilizzare i rasterizers v2 di Nigel Pattinsons. Entrambe le versioni , OpenGL e D3D7 sono incluse con il mod.

Il mod non è stato rigorosamente testato con Pribluda o GPLShift; comunque entrambe le patch dovrebbero funzionare. Ugualmente non è stato testato con la patch 60 Hz, anche se la v1 con l’ AI disabilitato DOVREBBE funzionare.

2. Fai partire GPL cliccando su gpl.exe che trovi nella directory di installazione di GPL, crea un nuovo giocatore per il mod, poi esci da GPL. Sebbene non raccomandato, puoi anche evitare questo passaggio ed usare un giocatore preesistente. Finchè non si è creato almeno un giocatore in GPL, GEM+ non creerà l’exe specifico per il mod.

3. Prima di installare il mod, installa i circuiti, come descritto nella sottostante sezione CIRCUITI, nella directory di installazione in cui installerai il mod. Questo è necessario in quanto il mod installa una serie di file specifici per ogni circuito. Se installi il mod prima di avere tutte le piste richieste, potresti non avere i file specifici e dovrai installarli manualmente.

4. Esegui il programma di installazione e scegli la directory di installazione dove hai installato i circuiti.

5. Usa GEM+ per creare il file gplgt.exe. Devi usare l'ultima versione di GEM, v2.5.32. Non è necessario selezionare la “Patch Carset For Carsound” in GEM+ in quanto il supporto per i nove differenti suoni è già incluso. Di seguito trovi il dettaglio delle operazioni da eseguire:

1) Avvia GEM+.

2) Fai clic sul pulsante "INSTALLS”.

3) Fai clic sul pulsante "AGGIUNGI”.

4) Apri la directory di installazione scelta per lo Sports Car Mod e fai doppio clic sul file "gpl.exe”, questo chiude la finestra.

5) Clicca sul menu a tendina delle installazioni e seleziona l’installazione dove hai messo lo Sports Car Mod.

6) Clicca sul menu a tendina dei giocatori e seleziona il nome che hai scelto per usare il mod.

7) Fai clic sul pulsante "CARSETS”.

8) Nella colonna di sinistra, fai clic su "GPLGT (1967 Sportscars)".

9) Fai clic sul pulsante freccia destra (>). Ciò sposta l'elemento GPLGT nella colonna di destra.

10) Fai clic sul pulsante "OK". Questo posiziona “1967 Sportscars (GPLGT)” nel menu a tendina a destra del pulsante “Carsets”. Controlla che sia selezionato.

11) Fai clic sulla freccia del menu a tendina dei CARSET e seleziona la voce “CARSGT”. L'elenco è appena a sinistra del pulsante "Seasons”.

12) Fai clic sul menu a tendina delle STAGIONI e seleziona la voce "GTSEASON”. A destra del Pulsante “Seasons”

13) Fai clic sul pulsante verde per avviare GPL.

Una volta entrato in GPL, clicca sul pulsante "Info Giocatore”, fai clic sul pulsante "Nuovo" e crea il tuo profilo giocatore.

Vai e gareggia!

-----------------------------------

CIRCUITI:

È necessario scaricare e installare gli otto circuiti del campionato prima di installare il mod, al fine di ottenere la piena stagione di gare. Dayto24h, Sebr67 e Mnz1000K sono nuovi circuiti creati appositamente per questo mod. Per funzionare correttamente, è vitale che li scarichi e li installi in quanto sia il disegno del tracciato che le distanze sono completamente diversi dai vecchi circuiti Rolex Daytona, Sebring International Raceway, e Monza. Per esempio, a Sebring la chicane è stato spostata e a Monza, sono state aggiunte due chicane prima delle sopraelevate.

Il mod include file speciali per i drivers, piste , programmi dei circuiti e mappe con inoltre le immagini compatibili con GEM+ per tutte le otto piste di campionato. Le due piste non di campionato, Reims e Montlhéry, non includono files per i drivers e per le piste perchè il mod non ha textures speciali per le macchine in queste gare, ma i file speciali del programma di gara sono inclusi.

Ecco un elenco dei circuiti e dove trovarli:

1) Dayto24h - ha il suo installer all’indirizzo :

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=dayto24h

2) Sebr67 - ha il suo installer all’indirizzo:

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=sebr67

3) Mnz1000K - ha il suo installer all’indirizzo:

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=mnz1000k

4) Spa - originale Papy

5) Nurburgring - originale Papy

6) Targa Florio 1967 - ha il suo installer all’indirizzo :

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=targa

7) Sarthe LeMans 1967 - ha il suo installer all’indirizzo :

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=bsarthe

8) Brands Hatch 1967 - ha il suo installer all’indirizzo :

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=brands67

9) Reims 1967 - ha il suo installer all’indirizzo :

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=reims

10) Montlery 1966 - ha il suo installer all’indirizzo :

http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=montlh66

I due circuiti originali Papyrus, Spa e Nurburgring, possono essere aggiornati graficamente da varie fonti, ma non è necessario farlo per utilizzare il mod. Tuttavia, qui ci sono i link a due buoni aggiornamenti (clicca sul tasto SRMZ):

Spa 1967 - http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=spa

Nurburging 1967 - http://gpltd.bcsims.com/?sbtd=nurburg

L’installer del mod non modifica i tuoi season.ini preesistenti; ne crea due nuovi:

Gtseason.ini che contiene la lista di tutte le piste che vorrai usare con questo mod

GT.ini che contiene la lista degli otto circuiti usati per una stagione di campionato.

Non modificare il file GT.ini al contrario puoi aggiungere tutte le pista che vuoi al Gtseason.ini usando GEM+.

La raccolta dei programmi BAPOM sono inclusi con il mod. Due file specifici per il mod vengono automaticamente installati per ogni circuito e verranno visualizzati solo per questo mod. Questi file sono:

1) "page0gt.pbf" - versione specifica di page0.pbf, il programma di copertina. Non rinominare.

2) "bwpicGT.pbf" - versione specifica di bwpic.pbf, la fotografia del giornale. Non rinominare.

Quattro altri file del programma del circuito, specifici per il mod sono incusi per ogni circuito, ma non sono installati. Essi non verranno visualizzati a meno che non li si copi nella directory delle rispettive piste e li si rinomini. Poi TUTTI i mods li useranno quindi assicurati di eseguire il backup dei vecchi file prima.

1) "eventgt.pbf" - versione specifica di "event.pbf", la mappa più piccola quando si è in pista.

2) "page1gt.pbf" - versione specifica di "page1.pbf", la pagina interna di sinistra del programma

3) "page2gt.pbf" - versione specifica di "page2.pbf", la pagina interna di destra del programma

4) "xxx.jpg" - versione specifica del programma / mappa immagine che mostra GEM+. Questo file deve avere lo stesso nome della directory del circuto. Ad esempio, il file della pista Sebr67 deve essere chiamato "sebr67.jpg".

A causa del modo in cui GEM+ gestisce l’immagine dei circuiti, l’immagine Jpg inserita nella directory del circuito potrebbe non mostrarsi. Guarda nella tua directory "GPLSecrets / GEM / Images” ed elimina il file con lo stesso nome. Poi l'immagine nella directory del circuito verrà visualizzata correttamente.

------------------------------

SETUPS:

GPL Setup Manager v 1.1.6 è aggiornato per funzionare con lo Sports Car MOD. Puoi usare questo programma per modificare e salvare i tuoi setup per poi usarli con GPL. Include le curve effettive di coppia e di potenza usate dal mod.

Le impostazioni di default sono state progettate per avviare bene il guidatore medio e dovrebbero portare a una vettura relativamente facile da guidare.Tuttavia, la tua personale tecnica di guida influenza i settaggi ed è possibile modificare le configurazioni come preferisci. Ricordati che queste auto (con l'eccezione della Porsche 910) sono molto più pesanti delle vetture di F1 guidate con gli altri mod. Ad esempio, la Ford GT40 MkIIB pesava circa il doppio di una vettura di F1 1967. Quindi le sospensioni, le impostazioni antirollbar e taratura degli ammortizzatori dovrebbero essere più elevate per compensare. Come ogni nuovo mod, ci vorrà pratica per ottenere i tempi migliori.

I setup di default allegati al mod usano un’altezza di 4 "/ 10cm. In quanto queste erano le altezze di marcia approssimative delle vetture utilizzate nel 1967 (ad esempio la Ferrari 330 P4 usava 5” allavantreno e 5.5” al retrotreno).

Il menu di setup permette una regolazione al livello più basso da 2.5 " (valore intrinseco nell’.exe, quindi purtroppo impossibile da bloccare), tuttavia questa misura, oltre a dare un feeling non corretto, causa clipping grafico tra il pneumatico e parafango quando la sospensione si comprime sotto carico. Test con la 1967 altezze di marcia di 4" o più non causano gravi problemi di clipping.

Il motivo dell’esistenza del clipping è che attualmente non si hanno le capacità di limitare l'altezza minima corsa GPL a più di 2.5 ". Inoltre, GPL utilizza una corsa di 19 cm/7.5" delle sospensioni, che allo stesso modo, noi non possiamo limitare. Quindi, in presenza di carichi pesanti, specialmente con valori ridotti di altezza e carico molle, la sospensione può comprimere così tanto che la parte superiore del pneumatico si trovi sopra il parafango. Se questo è un problema, o utilizzi un assetto più alto con una ruota più rigida / rigidità della molla. In alternativa puoi contattare il tuo concessionario di fiducia per un rimborso totale del prezzo di acquisto.

Le Chaparral 2F e 2D avevano solo tre marce, ma GPL visualizza quattro marce nel menu di setup. Al momento non siamo in grado di far visualizzare solo tre marce quindi ti chiediamo di ignorare l’impostazione per la quarta marcia in quanto non ha alcun effetto.

La Porsche 910 ha una pressione del pneumatico ottimale di 28 psi ( 193 Kpa), mentre il resto delle vetture ha 32 psi ( 221 Kpa),. Potrebbe essere necessario aggiustare la pressione a freddo in modo che gli pneumatici possano raggiungere questi valori ottimali quando caldi.

I rapporti di marcia e di differenziale sono basati sul circuito di Le Mans. Potresti aver bisogno di aumentere il rapporto differenziale per ottenere i rapporti corretti per altri circuiti tipo Brands Hatch.

Il rapporto di sterzo, il bias di frenata e le impostazioni del differenziale autobloccante sono scelte personali.

La capacità massima del serbatoio per ogni vettura dovrebbe permetterti di completare una gara “Sports Cars” (Grand Prix) senza dover far rifornimento.

Le Sport Car del mondo reale avevano un serbatoio più piccolo e dovevano fare soste per il rifornimento.

Ovviamente, rifornire in gara è attualmente impossibile quindi è meglio avere un po’ più benzina del necessario piuttosto che meno.

Usa con cautela la stima di giri possibili del menu setup poichè questa si basa su un consumo teorico conservativo di 4 miglia per gallone (mpg) per tutte le vetture. Questo è abbastanza corretto ma ogni vettura è leggermente diversa... essendo l’MKIIB la più assetata con 4.25 mpg e la Porsche910 la più efficiente con 7.70 mpg. Tutte le altre vetture variano da 4.40 e 5.30 mpg. Questi sono i valori per Le Mans ed il consumo sugli altri circuiti è differente.

------------------------------

NOTE sugli AI:

I file dell’AI sono stati testati in profondità e sono il meglio che possiamo ottenere con le conosciute limitazioni del codice di GPL.

Ogni gara a specifici guidatori con i giusti colori dei caschi che utilizzarono in ognuna delle otto gare di campionato.

I settaggi delle prestazioni dei piloti sono basati sulla combinazione dei due piloti che guidavano ogni macchina; quindi, la loro prestazione finale è la risultante della media dei due.

In qualche caso, come per Hulme e Brabham che guidarono una Lola a Brands Hatch, la combinazione delle loro prestazioni sarà molto veloce; comunque spesso un buon pilota era associato ad un guidatore meno abile. Per molti dei piloti comunque, non abbiamo dati sufficienti per quantificarne l’effettiva capacità come possiamo fare per i piloti di Formula 1.

Nella maggior parte delle gare di campionato, l’AI stabilirà una pole molto vicina all’obbiettivo del team mod con un npt_override setting di 1.00 ed usando una lnghezza di gara Pro lunga.

Come al solito, puoi rallentare od accelerare tutto l’AI usando valori rispettivamente più alti o più bassi di npt_override.

I tempi ottimali per ogni pista non sono basati sulle qualifiche storiche in quanto i modelli delle nostre piste sono spesso differenti dalle piste reali. Quindi abbiamo utilizzato i tempi del test driver più veloce più 2%. L’obbiettivo per ogni circuito è :

Dayto24h--1:53.75

Sebr67--2:45.08

Mnz1000K--2:53.72

Spa--3:25.66

Targa--36:38.00

Nurburgring--8:33.08

LeMans--3:27.36

Brands Hatch--1:35.74

Se riuscirai ad eguagliare gli obbiettivi o a far meglio, complimenti; sei un eccelso pilota di sports car.

Il divario tra vettura più veloce e vettura più lenta non è storicamente accurato in quanto il mod team ha deciso di ridurlo per favorire una miglior competizione. Tipicamente, il gap è di circa la metà di quello effettivamente registrato nelle gare reali. Per esempio, a Le Mans il gap reale fu di più di 30 secondi mentre il mod ne registra uno di 14 secondi.

Ci sono dei problemi che non siamo riusciti a risolvere. L’AI non sorpassa facilmente sui lunghi rettilinei come la Mulsanne a Le Mans. Questo determina che macchine decisamente più veloci come la Ford GT40 MKIV solitamente non supererà macchine più lente come le Porsche 910 sul rettilineo. Inoltre, alla Targa ed al Nurburgring, i tempi delle pole sono tipicamente più lenti dei tempi effettuati in gara. Questo perchè i piloti più veloci restano intrappolati dietro a vetture più lente e non riescono a superarle durante il giro di qualifica. Comunque in gara si ottengono tempi corretti, di solito verso la fine in quanto le vetture si alleggeriscono.

Per gare lunghe, gli AI saranno molto pesanti e le loro prestazioni ne sofriranno di conseguenza.

------------------------------

ONLINE NOTE:

A volte IGOR da un messaggio di errore che non hai un circuito installato quando in realtà ce l’hai. Questo è un difetto noto di IGOR e la soluzione è di collegarsi al server direttamente inserendo l’indirizzo IP nel menu multigiocatore in GPL.

------------------------------

FRAME RATE NOTE:

Questo mod è critico per il frame rate a cause della geometria a ruote coperte delle vetture che richiedono nmolta più memoria grafica e di processore rispetto ai mod precedenti. Quelli di voi con computer datati potranno notare un notevole decremento prestazionale rispetto ai mod precedenti.

Potrai anche notare uno sfarfallamento ed un lieve cambio di colore e dettaglio man mano che le vetture si allontanano. Questo non è un bug ma una caratteristica del mod per aumentare il frame rate.

Quando le prime sette vetture furono disegnate da Rory Gibson, furono create tre differenti modelli 3D per ogni vettura inclusi nel file 3DO. I tre modelli 3D models hanno diversi livelli di risoluzione così da avere da vicino un maggior dettaglio e man mano che ci si allontana avere vetture sempre meno dettagliate. L’uso di tre diverse risoluzioni massimizza il più possibile il frame rate.

Inoltre, ogni vettura ha due diverse texture. La più dettagliata visualizzata da vicino ed una a bassa risoluzione per la visualizzazione a distanza.

La distanza alla quale i tre modelli di risoluzione e le due texture sono usate è controllata dalla risoluzione dello schermo, dal settaggio del dettaglio e da alcuni accorgimanti software. Abbiamo settato il sofware in modo da avere un buon compromesso tra bel vedere e frame rate. Puoi provare ad aumentare il frame rate e diminuire lo sfarfallamento riducendo la risoluzione dello schermo e/o abbassando il livello di dettaglio.

----------------------------

MOD SPECIFIC TRACK INI E LP FILES:

è ora possibile utilizzare specifici track.ini per i circuiti (trackGT.ini) e per i file lp (. LGT) Il track.ini specifico per una pista può essere usato per regolare le prestazioni dell’AI dove necessario senza intaccare altri mod. Gli LP possono essere utilizzati per avere AI specifici per questo mod, senza influenzare gli altri mod. È possibile creare i propri per gli altri circuiti.

track.ini = trackGT.ini.

lp =. LGT

MOD SPECIFIC TRACK GRAPHICS

Si possono ora creare grafiche di pista appositamente per le vetture 1967 sport cars utilizzando la cartella di un circuito.

Un esempio di questo viene installato con il mod per Brands67. I creatori di Brands67 hanno incluso un'opzione per aggiungere l’edificio Lucas Paddock e il ponte Dunlop prima di Druids aggiunti alla pista nel 1968.

Per utilizzare i propri 3DO, MIPS, SRB o file trk per la grafica dei circuiti che sono specifici per le sport cars mod, rinominare le estensioni dei file:

3DO = 3GT

MIP = MGT

SRB = SGT

TRK = TGT

Inserite le vostre grafiche specifiche dello sport cars mod nella directory della pista. Queste si vedranno solo quando si usa lo SC MOD.

------------------------------

NOTA LEGALE:

Questo software è freeware (ovvero non per uso commerciale)

Nessuna parte può essere distribuita su qualsiasi supporto (come CD Rom o dischetto) per i quali paghi un prezzo, né su supporti distribuiti con (ad esempio) una rivista per la quale si paga il denaro senza il permesso degli autori.

Questo software è fornito "così com'è" senza alcuna garanzia, implicita o esplicita, si utilizza a proprio rischio.

AGGIORNAMENTI:

Nessun aggiornamento per il Sport Cars MOD può essere pubblicato per SEI MESI dopo l’iniziale rilascio del componente aggiornato senza un preventivo permesso dato dal MOD team.

CONVERSIONI:

Nessuna conversione per altre piattaforme sim deve essere intrapresa senza un preventivo permesso dato dal MOD team.

Edited by VELOCIPEDE

Share this post


Link to post
Share on other sites
pier 48

Eco il link della WEBPAGE dedicata al MOD in uscita il prossimo Giovedì, se va tutto bene.

Leggetevi un po' di storia se ne avete voglia :wink:

Altrimenti guardate le figure :biggrin:

Ciao!

Grazie, Ginetto, mi raccomando, giovedì prossimo, il mattino accenderò il computer. Ciao

Edited by pier 48

Share this post


Link to post
Share on other sites
pier 48

Ginetto, io sono pronto, nuova installazione, circuiti installati, eccetera; una cortesia, ( piccolo vuoto di memoria ) npt_override si trova nel file gpla67.ini, sotto magic? Grazie e ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ginetto

Si in generale, ogni MOD ha il suo, con le ultime 2 lettere del nome che cambiano; in questo caso il file installato con il MOD sarà gplaGT.ini

Il valore si può facilmente settare stando in GEM+, è la casella Velocità AI.

Edited by Ginetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
pier 48

Ginetto, in giornata sar

Share this post


Link to post
Share on other sites
pier 48

Download gi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.