netKar PRO patch 1.0.3 progress... - Page 51 - netKar PRO Forums - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Simracing Academy: l'intervento di Aristotelis Vasilakos

Il mitico Aris ci ha parlato naturalmente di dinamica del veicolo, ma non sono mancati i suoi consigli, svelando qualche piccolo segreto rispondendo alle domande degli allievi...
L'intervento di Aris Vasilakos

F1 2020: guida al circuito di Imola

Il Mondiale F1 2020, dopo 14 anni di assenza, torna sul mitico Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, per il Gran Premio dell’Emilia-Romagna.... Scopriamo tutti i segreti del glorioso tracciato sulle rive del Santerno.
Guida al circuito di Imola

Parte 2 Simracing Academy: traiettoria ed uso della pista

Per risultare efficienti ed efficaci in pista è necessario comprendere che la guida in circuito è differente da quella a cui siamo abituati. La prima differenza che salta subito all’occhio? Scopriamolo con la seconda parte della Simracing Academy. Iscriviti alle lezioni pratiche che partono il 29 Ottobre!
Parte 2 Simracing Academy

netKar PRO patch 1.0.3 progress...


Recommended Posts

  • Replies 556
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • BoNI

    55

  • oppolo

    49

  • kunos

    44

Top Posters In This Topic

Posted Images

Si ma ragazzi,non ho capito quale e' il problema...avete paura che SOTTO i 18 km/h l'aerodinamica non venga calcolata correttamente?O che uscendo dai pit la gomma non slitti in laterale come dovrebbe?

L'importante e' che una volta che si e' in pista tutto funzioni a dovere;

forse l'unico appunto che si potrebbe fare e' come gestire lo "stacco" delle ruote alla partenza quando la macchina passa da 0 a pochi km/h e la potenza del motore si produce sulle ruote posteriori....slittamento,si ma come calcolarlo? :rolleyes:

Link to post
Share on other sites
Si ma ragazzi,non ho capito quale e' il problema...avete paura che SOTTO i 18 km/h l'aerodinamica non venga calcolata correttamente?O che uscendo dai pit la gomma non slitti in laterale come dovrebbe?

L'importante e' che una volta che si e' in pista tutto funzioni a dovere;

forse l'unico appunto che si potrebbe fare e' come gestire lo "stacco" delle ruote alla partenza quando la macchina passa da 0 a pochi km/h e la potenza del motore si produce sulle ruote posteriori....slittamento,si ma come calcolarlo? :rolleyes:

dai, basta fare la partenza lanciata e hai risolto :winner:

Link to post
Share on other sites

io credo che sotto i 5 m/s ci sia una fisica semplificata, altrimenti la vettura non dovrebbe neppure partire visto che qualche parametro di aderenza le gomme lo dovranno pure avere per la prima parte di accelerazione.

Link to post
Share on other sites
Guest Miles Gloriosus
io credo che sotto i 5 m/s ci sia una fisica semplificata, altrimenti la vettura non dovrebbe neppure partire visto che qualche parametro di aderenza le gomme lo dovranno pure avere per la prima parte di accelerazione.

certo, sotto una velocit

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.