Il futuro di Assetto Corsa: intervista a Marco Massarutto - Software - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Oltre CINQUEMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia

Simracing per tutti: iniziare spendendo poco

I costi nel motorsport reale sono proibitivi... ma nel simracing si può cominciare spendendo poco!
Simracing per tutti
  • VELOCIPEDE
    VELOCIPEDE

    Il futuro di Assetto Corsa: intervista a Marco Massarutto

       (0 reviews)

     

    GT Planet ha pubblicato a questo link una video intervista fatta a Marco Massarutto, co-fondatore della Kunos Simulazioni. Marco spazia su vari argomenti, dall'imminente uscita di Assetto Corsa Competizione sulle console next gen, la roadmap di Competizione, fino allo sviluppo del nuovo Assetto Corsa 2.

    Massarutto conferma che il cross-play fra le varie versioni del gioco non sarà disponibile, neppure tra due generazioni sulla stessa piattaforma, mentre, anche se al momento non ci sono piani per supportare la seconda generazione dell'hardware VR di Sony (PS VR2) in fase di sviluppo, la Kunos "lo terrà d'occhio, per vedere di cosa è capace", per poi decidere l'eventuale supporto.

    Sempre parlando di Assetto Corsa Competizione, Massarutto ha parlato degli aggiornamenti in arrivo per il 2022: un pacchetto auto disponibile "all'inizio della primavera" e un nuovo pacchetto di circuiti per l'estate.

    Ricorderete certamente che già in un teaser pubblicato a fine 2021, la Kunos ci ha fatto sbirciare quelle che dovrebbero essere le nuove auto: Lamborghini Huracan ST Evo II, Audi R8 LMS Evo II, BMW M2 CS Racing, Ferrari 488 Challenge e la Porsche 911 GT3 Cup 992. Anche il Circuit of the Americas è stato individuato in un frame del video. Marco non ha nè confermato nè smentito nulla (per motivi di licenze), dobbiamo quindi semplicemente aspettare...

    Cattura2.JPG

    Riguardo infine Assetto Corsa 2, che ormai non è più un mistero, dovrebbe arrivare nel 2024. Il team ha studiato il motore Unreal Engine 5, come potenziale base per Assetto Corsa 2, ma si è poi deciso di affidarsi ad un proprio motore di nuova concezione, proprio come fatto all'epoca da Assetto Corsa. Questo perchè la Kunos vuole utilizzare strumenti propri per poter fare ciò che vuole.

    Massarutto sottolinea che "Kunos Simulazioni non è uno studio di giochi, è molto più un fornitore di tecnologia, e 'casualmente' realizziamo anche giochi di corse!". Il primo Assetto Corsa è stato in gran parte programmato da Stefano Castillo, l'altro co-fondatore, mentre per AC2 saranno a disposizione ben 15 programmatori. Una cosa di cui Marco è particolarmente consapevole è la community modding: "Sappiamo molto bene che non possiamo fare niente di peggio di AC modificato!" dice Massarutto. “Abbiamo dato uno sguardo più approfondito a ciò che le persone stanno facendo; stanno facendo un lavoro straordinario e questa è una sfida per noi!”

    Cattura1.JPG

    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

  • Who's Online   4 Members, 0 Anonymous, 118 Guests (See full list)

    • VELOCIPEDE
    • Ion Bulhac
    • albe1628
    • mI ca


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.