Jump to content
DrivingItalia.NET fa parte del network di

Search the Community

Showing results for tags 'project cars 2'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Piloti, quelli VERI
    • Real Motorsport Forum
    • Due ruote
    • Auto, moto e..
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Virtual Grand Prix 3
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Factory Forums
    • SRM Team official forum
    • Culmone 67 Official Forum
    • GP4 Italia Official Forum
    • GP4 1991 Mod Forum
    • GT Italia Mod forum
    • Ricardo Lampert Official Forum
  • Online & Live SimRacing
    • Driving Simulation Center
    • Gare
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Supported Online Championships
    • Virtual Drivers Teams Forum

Calendars

  • DrivingItalia.NET Calendar

Categories

  • KUNOS SIMULAZIONI
    • Assetto Corsa
    • netKar PRO
  • Simulatori by ISI
    • rFactor2
    • rFactor
  • Simulatori by SIMBIN
    • Race ON - Race 07 - GTR Evolution
    • GT Legends
    • GTR 2
  • Simulatori by Reiza Studios
    • Automobilista
    • Game Stock Car
  • Simulatori by PiBoSo
    • Kart Racing Pro
    • GP Bikes
    • World Racing Series
  • GRAND PRIX LEGENDS
    • Cars & Skins
    • Tracks
    • Patch, Addons, Utility
    • Setups
    • Track Update

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Marker Groups

  • Members

Location


Interests


GTR 2002 Rank


GPL Rank


Nascar Rank


Come hai trovato DrivingItalia.NET?

Found 78 results

  1. Come sappiamo, il nuovo Project CARS 2 sarà disponibile a partire dal 22 settembre, ma in rete sono già presenti moltissimi video di anteprima realizzati con la versione beta del software targato Slightly Mad Studios. Abbiamo quindi pensato di raccogliere i trailer di confronto più interessanti realizzati tra Project CARS 2 e l'Assetto Corsa della Kunos Simulazioni. Voi cosa ne pensate?
  2. Il team Slightly Mad Studios ha pubblicato questa mattina una serie di nuovi e spettacolari screenshots in game in alta risoluzione del suo prossimo Project CARS 2. Potete ammirarli tutti nell'apposito topic sul forum, eccovene qualcuno.
  3. Il nuovo Race Engineer di Project CARS 2

    Fra i tantissimi video di anteprima pubblicati in questi giorni dedicati alla versione beta di Project CARS 2, il cui gioco in versione definitiva sarà disponibile dal 22 settembre, risulta essere molto interessante il trailer che trovate qui sotto, che ci mostra il funzionamento del nuovo ingegnere di pista nel gioco Slightly Mad Studios. In pratica troviamo 4 diverse aree di assistenza, freni, cambio, carico aerodinamico e sospensioni, selezionando le quali e fornendo poi le risposte fra le opzioni disponibili per segnalare al tecnico i nostri problemi, otterremo dei suggerimenti per modificare di conseguenza il nostro assetto.
  4. Negli ultimi giorni sono state pubblicate moltissime nuove immagini e filmati di anteprima dedicati al prossimo Project CARS 2. Qui sotto potete ammirare un video di esempio ed alcuni screens, tutti gli altri li abbiamo raccolti nell'apposito topic sul forum.
  5. Slightly Mad Studios ci propone oggi un nuovo trailer dedicato al suo prossimo Project CARS 2. "From sim to pro", questo il titolo del video visibile qui sotto, ci racconta la storia di Tommy Milner, pilota professionista della Corvette, 2 volte vincitore a Le Mans, che ora collabora allo sviluppo del gioco da grande appassionato di simracing. Almost 20 years ago, a 12-year-old boy joined a forum to help create amateur mods alongside a group of young developers aspiring to make professional games. They went on to become the developers of Project CARS 2. But what happened to the boy? He grew up to become 2-time Le Mans winner and Corvette factory driver Tommy Milner. Watch that story in this third instalment of the “Built by Drivers” series of automotive films.
  6. Con un filmato in alta risoluzione 4K ed un breve testo, il team Slightly Mad Studios annuncia ufficialmente l'arrivo per fine 2017 del nuovo Project CARS 2, sottotitolato come "the ultimate driver journey". Il gioco offrirà oltre 170 vetture e 60 circuiti, focalizzando l'attenzione anche sulle stagioni e condizioni meteo specifiche, neve inclusa, come si nota dal trailer di lancio. Project CARS 2: the ‘ultimate driver journey’ returns late 2017 on PlayStation 4, Xbox One, and PC. With 170+ cars, 60+ tracks, varying terrains and motorsports, tested and approved by world-class drivers, and featuring more iconic cars from the world’s most elite brands, Project CARS 2 is the most beautiful, authentically-crafted, and technically-advanced racing simulation game you’ve ever experienced.
  7. Dopo aver ufficializzato la lunga lista delle vetture presenti nel prossimo Project CARS 2, oggi il team Slightly Mad Studios conferma l'elenco dei circuiti che saranno presenti al lancio del gioco. Si tratta di ben 60 piste, sparse su 4 continenti, disponibili in vari layout e di varie tipologie, compresi i kartodromi. Qui di seguito il lungo elenco con le varie immagini, Adding 20 fully scanned tracks to what is now the largest track roster on console, Project CARS 2 comes with 60 faithfully created venues from around the world with over 130 individual layouts, providing you with a wide and eclectic variety of locations on which to race your 180-plus cars. These 60 tracks have been carefully chosen to reflect the 9 motorsport disciplines and 29 series that come with Project CARS 2. Whether it’s running your classic Group C at period-specific Hockenheim, or one of the over-a-dozen modern GT3s at the Circuit de la Sarthe, gunning your IMSA GTO around the Mazda Raceway Laguna Seca or taking your IndyCar through Turn 1 at the Indianapolis Speedway, sliding your Honda Civic Coupé GRC rallycross through the mud at Lydden Hill or simply taking one of the world’s Holy Trinity of hypercars to the scanned Nordschleife for a dawn run through the mist, Project CARS 2 has your passion covered. With 4 seasons of weather, day-and-night transitions, ice, snow, mist, wind, rain and more affecting grip corner-by-corner on groundbreaking “living” tracks, these 60 tracks in Project CARS 2 express the authenticity and beauty of motorsport that is at the heart of the Project CARS franchise. Europe Autodromo Internacional do Algarve Azure Circuit Azure Coast (5 Layouts) Bannochbrae Road Circuit Brands Hatch (2 Layouts) Brno Cadwell Park (3 Layouts) Chesterfield Karting Circuit Circuit de Barcelona-Catalunya (3 Layouts) Donington Park (2 Layouts) Glencairn Karting Circuit (6 Layouts) Greenwood Karting Circuit Hockenheimring (3 Layouts) Hockenheimring Classic Hockenheimring Rallycross Autodromo Internazionale Enzo E Dino Ferrari Imola Knockhill Racing Circuit (5 Layouts) Knockhill Rallycross Lånkebanen Rallycross (Hell) Circuit de 24 Heures du Mans ( 2 Layouts) Le Mans Karting International Rallycross of Loheac Lydden Hill (2 Layouts) Mercedes-Benz Driving Events Ice Track (6 Layouts) Autodromo Nazionale Monza (2 Layouts) Autodromo Nazionale Monza Historic (3 Layouts) Nürburgring Nordschleife (4 Layouts) Nürburgring Grand Prix Track (4 Layouts) Nürburgring Nordschleife + GP Combined Motorsport Arena Oschersleben (3 Layouts) Oulton Park (3 Layouts) Red Bull Ring (3 Layouts) Rouen les Essarts (2 Layouts) Sampala Ice Circuit Silverstone (4 Layouts) Silverstone Classic Snetterton (3 Layouts) Circuit de Spa-Francorchamps Circuit de Spa-Francorchamps Historic Summerton Karting Circuit (3 Layouts) Wildcrest Rallycross (2 Layouts) Circuit Zolder North America California Highway (5 Layouts) Circuit of the Americas (COTA) (3 Layouts) Daytona International Speedway (2 Layouts) Daytona Rallycross DirtFish (3 Layouts) Indianapolis Motor Speedway (2 Layouts) Mazda Raceway Laguna Seca Long Beach Street Circuit Mojave (5 Layouts) Road America Sonoma Raceway (3 Layouts) Texas Motor Speedway (3 Layouts) Watkins Glen International (2 Layouts) Willow Springs International Raceway (2 Layouts) Asia & Oceania Bathurst Mount Panorama Dubai Autodrome GP (4 Layouts) Dubai Kartdrome Fuji Ruapuna Park (5 Layouts) Sakitto (4 Layouts) Sportsland Sugo Zhuhai International Circuit
  8. In una recente intervista, Andy Tudor del team Slightly Mad Studios, ha dichiarato che Project Cars 2 non ha nulla da invidiare ai pluriosannati Forza 7 e Gran Turismo Sport. Il direttore creativo ha poi affermato che la concorrenza ha ancora parecchio terreno da recuperare. "Si fa un gran parlare delle caratteristiche simulative del motore di Gran Turismo e del meteo dinamico di Forza 7, ma la gente si dimentica che queste opzioni erano già presenti nel primo Project Cars uscito nel 2015". E ancora: "Si grida al miracolo quando si parla della possibilità di giocare in 4K, ma se qualcuno di voi avesse voglia di andare a cercare le mie vecchie interviste dell'epoca scoprirebbe che il primo Project Cars poteva girare all'occorrenza anche a 12K. La verità è che siamo già stati bravi con il primo capitolo della serie e che con Project Cars 2 siamo stati addirittura capaci di fare ancora meglio ". Il buon Andy non ha però voluto fare alcun riferimento a titoli come Assetto Corsa, iRacing o rFactor 2...
  9. Alcuni giorni fa vi abbiamo anticipato la lista completa di auto e circuiti presenti al lancio del prossimo Project CARS 2. Oggi Slightly Mad Studios ha annunciato ufficialmente che saranno 180 le vetture al day one del gioco, il cui lancio è fissato per il 22 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Le vetture contrassegnate con un asterisco sono incluse nel bonus pre-order Japanese Car Pack, mentre quelle con due asterischi rientrano nel Motorsport Pass disponibile con il Season Pass del gioco. Commenti sul forum. OPEN WHEEL 2011 FORMULA A 2011 FORMULA ROOKIE 2015 FORMULA RENAULT 3.5 2018 FORMULA X 2016 FORMULA C VINTAGE OPEN WHEEL 1986 LOTUS TYPE 98T RENAULT 1977 LOTUS TYPE 78 COSWORTH 1967 LOTUS TYPE 49 COSWORTH 1970 LOTUS TYPE 49C COSWORTH 1972 LOTUS TYPE 72D COSWORTH 1963 LOTUS TYPE 25 CLIMAX 1967 LOTUS TYPE 51 INDYCAR 2016 DALLARA DW 12 CHEVY (OVAL) 2016 DALLARA DW 12 HONDA (ROAD COURSE) 2016 DALLARA DW 12 CHEVY (ROAD COURSE) 2016 DALLARA DW 12 HONDA (OVAL) VINTAGE INDYCAR 1963 AGAJANIAN WATSON ROADSTER 1965 LOTUS TYPE 38 FORD 1968 LOTUS TYPE 56 FORD GROUP 4 1981 BMW M1 PROCAR GROUP 5 1978 BMW 320 TURBO GROUP 5 1977 PORSCHE 935/77 1980 FORD CAPRI ZAKSPEED GROUP 5 1979 PORSCHE 935/80 1982 NISSAN KDR30 SUPER SILHOUETTE 1981 NISSAN 280ZX IMSA GTX* GROUP 6 1978 RENAULT ALPINE A442B 1977 PORSCHE 936 SPYDER GROUP A 1991 AUDI V8 DTM** 1991 BMW E30 M3 GROUP A 1991 MERCEDES BENZ 190E 2.5-16 EVO2 DTM 1990 NISSAN SKYLINE GT-R (R32) GROUP A* 1988 FORD SIERRA RS500 COSWORTH GROUP A GROUP C 1988 JAGUAR XJR-9 1988 JAGUAR XJR-9 (LE MANS VERSION) 1989 SAUBER C9 MERCEDES BENZ 1989 SAUBER C9 MERCEDES BENZ (LE MANS VERSION) 1988 NISSAN GTP ZX-TURBO 1989 NISSAN R89C 1989 NISSAN R89C (LE MANS VERSION) 1987 PORSCHE 962C 1988 PORSCHE 962C LANGHECK GTO 1989 AUDI 90 QUATTRO IMSA GTO 1994 NISSAN 300ZX TURBO LE MANS 1997 FORD MUSTANG COBRA SCCA TRANSAM 1994 NISSAN 300ZX TURBO IMSA GTS GT1 1997 MCLAREN F1 GTR LONGTAIL 1998 MERCEDES BENZ CLK-LM 1998 PORSCHE 911 GT1-98 1998 PANOZ ESPERANTE GTR-1** 1998 NISSAN R390 GT1 LONG TAIL GTE 2015 ASTON MARTIN VANTAGE GTE 2016 FORD GT LM GTE 2016 BMW M6 GTLM 2015 CHEVROLET CORVETTE C7.R GT3 2017 ACURA NSX GT3 2013 ASTON MARTIN VANTAGE GT3 2015 AUDI R8 LMS GT3 2015 AUDI R8 LMS GT3 ENDURANCE 2015 BENTLEY CONTINENTAL GT3 2016 BENTLEY CONTINENTAL GT3 ENDURANCE 2016 BENTLEY CONTINENTAL GT3 2016 BMW M6 GT3 2012 BMW Z4 GT3 2015 CADILLAC ATS-V.R GT3 2016 FERRARI 488 GT3 2012 GINETTA G55 GT3 2016 MCLAREN 650S GT3 2015 MERCEDES AMG GT3 2013 MERCEDES BENZ SLS AMG GT3 2016 NISSAN GT-R NISMO GT3 2016 PORSCHE 911 GT3 R 2016 PORSCHE 911 GT3 R ENDURANCE GT4 2013 ASTON MARTIN VANTAGE GT4 2016 FORD MUSTANG RTR GT4 2016 PORSCHE CAYMAN GT4 CLUBSPORT MR 2012 BMW M3 GT4 E92 2012 GINETTA G55 GT4 2013 FORD MUSTANG BOSS 302R1 2016 KTM X-BOW GT4 GT5 2015 GINETTA G40 GT5 LMP 1 2014 AUDI R18 E-TRON QUATTRO 2014 MAREK RP339H 2016 RWD P30 LMP1 LMP2 2016 LIGIER JS P2 NISSAN 2016 LIGIER JS P2 HONDA 2016 LIGIER JS P2 JUDD 2016 RWD P20 LMP2 2013 MAREK RP219D 2013 ORECA 03 NISSAN LMP3 2016 GINETTA LMP3 2016 LIGIER JS P3 LMP900 2002 AUDI R8 (LMP900) 2003 BENTLEY SPEED 8 1999 BMW V12 LMR VINTAGE PROTOTYPE 1967 FORD GT40 MK. IV 1965 LOTUS TYPE 40 FORD TOURING CAR 2012 BMW 320 TC (E90) 2016 MERCEDES AMG A45 2016 OPEL ASTRA TCR ** 2016 RENAULT MEGANE R.S VINTAGE TOURING CAR & GT 1959 ASTON MARTIN DBR1/300 1973 NISSAN FAIRLADY 240ZG GTS-II 1974 JAGUAR E-TYPE V12 GROUP44** 1972 BMW 2002 STANCEWORKS EDITION 1972 FORD ESCORT MK1 RACING 1971 MERCEDES BENZ 300SEL 6.8 AMG 1952 MERCEDES BENZ 300SL (W194) ROAD CARS 2017 MCLAREN 720S 2015 PORSCHE 918 SPYDER 2016 PORSCHE 911 GT3 RS 2014 MCLAREN P1 2014 RADICAL RXC TURBO 2016 FORD GT 2017 ACURA NSX 2016 PAGANI HUAYRA BC 2017 BAC MONO 1994 JAGUAR XJ220 S TWR 2010 PAGANI ZONDA CINQUE ROADSTER 2015 ASTON MARTIN VANTAGE GT12 2015 AUDI R8 V10 PLUS 2015 CHEVROLET CORVETTE C7 Z06 2016 MCLAREN 570S 1994 MCLAREN F1 2016 MERCEDES AMG GT R 2017 NISSAN GT-R NISMO (R35) 2011 BMW 1M STANCEWORK EDITION 2015 CATERHAM SEVEN 620 R 2017 CHEVROLET CAMARO ZL-1 2016 JAGUAR F-TYPE SVR 2015 KTM X-BOW R 2011 BMW 1-SERIES M COUPÉ (E82) 2015 FORD MUSTANG GT 2015 MERCEDES AMG A45 4MATIC EDITION 1 2016 MERCEDES AMG C63 COUPÉ S 2006 MITSUBISHI LANCER EVOLUTION IX FQ-360 2012 MITSUBISHI LANCER EVOLUTION X FQ-400 2013 AUDI A1 QUATTRO 2016 HONDA CIVIC TYPE-R (EURO SPEC)* 1999 MITSUBISHI LANCER EVOLUTION VI T.M.E. 2014 RENAULT MEGANE R.S. 275 TROPHY-R 1973 BMW 2002 TURBO 1972 FORD ESCORT MK1 RS1600 2016 FORD F-150 RTR FUNHAVER 1966 FORD MUSTANG 2+2 FASCK TRACK DAY 2015 ASTON MARTIN VULCAN 2016 GINETTA G57 2016 MCLAREN P1 GTR 2016 MITSUBISHI LANCER EVO VI SVA 2013 ZONDA ZONDA REVOLUCION 2011 RADICAL SR8 RX 2012 CATERHAM SP/300R 2015 HONDA 2+4 CONCEPT* 1999 NISSAN SKYLINE GT-R (R34) SMS-R 2011 RADICAL SR3 RS WRX 2016 FORD FOCUS RS RALLYCROSS 2016 MINI COUNTRYMAN RX 2016 HONDA CIVIC COUPÉ GRX 2016 RENAULT MEGANE R.S. RALLYCROSS 2016 MERCEDES AMG A45 RALLYCROSS 2016 VOLKSWAGEN POLO RX SUPERCAR RX LITES 2016 OMSE RX SUPERCAR LITE VINTAGE RX 1972 FORD ESCORT MK1 RALLYCROSS MISCELLANEOUS 2012 MAZDA MX-5 RADBUL 2013 FORD FALCON FG (COTF) 2009 RENAULT MEGANE TROPHY V6 2015 RENAULT SPORT R.S. 01 2012 GINETTA G40 JUNIOR 2013 RENAULT CLIO CUP 2016 FORD FUSION STOCK CAR 2011 KART 100CC
  10. In avvicinamento ormai alla data di rilascio del gioco fissata al 22 settembre, il team Slightly Mad Studios ci spiega in un articolo tutti i vari dettagli, menu e configurazioni possibili in game che avremo a disposizione nel prossimo Project CARS 2. Ecco quindi le varie modalità di gara, il meteo, l'orario, i pti stop (ora animati), le caratteristiche degli avversari ed i presets dedicati alle varie categorie del motorsports (Indycar, GT3, ecc.). Non mancano alcuni spettacolari screens inediti. Exploring the core in-game race settings for Project CARS 2 Project CARS 2 recreates the high-adrenaline rush of pure motorsports like nothing that has come before. Exploring the main race settings options in-game offers a clearer picture of the type of experience that will come with Project CARS 2 when it releases on September 22nd, 2017. Here’s a little preview of what you can expect
  11. Slightly Mad Studios ha appena attivato la possibilità del pre ordine per il suo prossimo Project CARS 2: dirigendovi a questa pagina potete scegliere fra la versione digitale standard, che, oltre al gioco completo, include il Japanese Car Pack (con 2 Nissan e 2 Honda), oppure la Deluxe Edition, con in aggiunta il Season Pass e il Motorsports Pack (con Jaguar E-Type V12, Panoz Esperante GTR-1, Audi V8 DTM ed Opel Astra TCR). Project CARS 2 fans looking for something even more exceptional from the world’s most technically-advanced and beautiful racing game can now choose between two bonus-packed editions for their digital pre-orders—the Standard edition, and the Deluxe edition, this in addition to the physical pre-orders announced May 9. Each of the two digital pre-order Editionscomes with its own exclusive benefits, and each has been painstakingly assembled to reflect the beauty and the adrenaline of motorsports that is the soul of Project CARS. • STANDARD EDITION: Includes the full game, and adds the the exclusive Japanese Cars Pack that features 4 cars from iconic Japanese manufacturers Honda and Nissan—the fastest hot hatch to have ever lapped the Nordschleife, the Honda Euro Spec Civic Type-R; the thrill-a-second Honda Project 2&4 with its stratospheric redline at 14,000rpm; the original, the one-and-only “Godzilla”, the Skyline GT-R (R32) Group A; and the fire-breathing, brutal twin-turbo V8 Nissan 280ZX IMSA GTX. • DELUXE EDITION: Includes the full game, the Japanese Cars Pack, plus the Season Pass (that includes all 4 additional contents that will enhance and extend the overall Project CARS 2 experience after release), as well as the Motorsport Pack that includes 4 enthralling racing cars curated from 40 years of motoring history: the 1974 E-Type V12, Group 44—beauty, speed, and a true motorsport legend; the Panoz Esperante GTR-1—a ’90s GT stalwart; Audi's 1991 V8 DTM—a DTM legend with 460hp @ 9,500RPM; and Opel's latest, 2016’s Astra TCR—a 300hp Touring Car monster.
  12. Slightly Mad Studios ha appena attivato la possibilità del pre ordine per il suo prossimo Project CARS 2: dirigendovi a questa pagina potete scegliere fra la versione digitale standard, che, oltre al gioco completo, include il Japanese Car Pack (con 2 Nissan e 2 Honda), oppure la Deluxe Edition, con in aggiunta il Season Pass e il Motorsports Pack (con Jaguar E-Type V12, Panoz Esperante GTR-1, Audi V8 DTM ed Opel Astra TCR). Project CARS 2 fans looking for something even more exceptional from the world’s most technically-advanced and beautiful racing game can now choose between two bonus-packed editions for their digital pre-orders—the Standard edition, and the Deluxe edition, this in addition to the physical pre-orders announced May 9. Each of the two digital pre-order Editionscomes with its own exclusive benefits, and each has been painstakingly assembled to reflect the beauty and the adrenaline of motorsports that is the soul of Project CARS. • STANDARD EDITION: Includes the full game, and adds the the exclusive Japanese Cars Pack that features 4 cars from iconic Japanese manufacturers Honda and Nissan—the fastest hot hatch to have ever lapped the Nordschleife, the Honda Euro Spec Civic Type-R; the thrill-a-second Honda Project 2&4 with its stratospheric redline at 14,000rpm; the original, the one-and-only “Godzilla”, the Skyline GT-R (R32) Group A; and the fire-breathing, brutal twin-turbo V8 Nissan 280ZX IMSA GTX. • DELUXE EDITION: Includes the full game, the Japanese Cars Pack, plus the Season Pass (that includes all 4 additional contents that will enhance and extend the overall Project CARS 2 experience after release), as well as the Motorsport Pack that includes 4 enthralling racing cars curated from 40 years of motoring history: the 1974 E-Type V12, Group 44—beauty, speed, and a true motorsport legend; the Panoz Esperante GTR-1—a ’90s GT stalwart; Audi's 1991 V8 DTM—a DTM legend with 460hp @ 9,500RPM; and Opel's latest, 2016’s Astra TCR—a 300hp Touring Car monster.
  13. Fra i numerosi video di anteprima dedicati al prossimo Project CARS 2, che trovate tutti raccolti in questo topic sul forum, vi segnaliamo oggi un trailer interamente dedicato alla monoposto Indycar, impegnata su tre diversi circuiti americani. Li riconoscete vero?
  14. Il team Slightly Mad Studios continua a presentarci le varie Porsche che, grazie alla licenza ufficiale, saranno presenti nel prossimo Project CARS 2. Dopo le recenti 918 Spyder e la 911 GT3, e le mitiche Porsche 935 e 936 Spyder, oggi è il turno della storica Porsche 962C, che ci viene presentata con una serie di spettacolari screenshots. La Porsche 962 è uno Sport Prototipo costruito dalla Porsche per sostituire la 956 e soprattutto per gareggiare nella serie statunitense IMSA categoria GTP e in seguito anche nel campionato Campionato Mondiale Sport Prototipi categoria Gruppo C come la stessa 956. La 962 vanta un invidiabile palmarès di vittorie conseguite in tutto il mondo, le più prestigiose delle quali alla 24 Ore di Le Mans, 24 Ore di Daytona, Campionato Mondiale Sport Prototipi e Campionato IMSA GTP. Quando alla fine del 1981 venne concepita la Porsche 956, era intenzione della casa di Stoccarda sviluppare una vettura in grado di competere sia nel mondiale prototipi, sia nel campionato americano IMSA, (categoria GTP). Tuttavia i regolamenti di quest'ultimo furono nel frattempo modificati e la 956 risultò essere non conforme per dettagli di tipo tecnico come la sovralimentazione biturbo e la posizione della pedaliera. Porsche sviluppò allora la 962 schierandola a partire dal 1984 in America (esordio alla 24 ore di Daytona, dove ottenne la Pole ma fu costretto al ritiro, guidata da Mario e Michael Andretti) e nel 1985 in Europa ribattezzata come 962C, in versione corrispondente alla normativa del Gruppo C. Essendo un modello molto diffuso tra le scuderie private, ci sono state anche numerose varianti di carrozzeria e aerodinamica più o meno diversificate dal modello originale. Inoltre quasi tutte le Porsche 956 private vennero convertite tra il 1985 e l'inizio 1986 in 962. Fast and dangerous: The Porsche 962C comes to Project CARS 2 With a shape reminiscent of German pre-war streamliners, the Porsche 956/962 is passion in motion, the definitive sportscar for the ages, and coming to Project CARS 2
  15. Di fatto lo sapevamo già, ma ora Slightly Mad Studios ha confermato ufficialmente la licenza Porsche per il suo prossimo Project CARS 2. Avremo a disposizione 11 diversi modelli, realizzati con la collaborazione del pilota Patrick Long. PORSCHE COMES TO PROJECT CARS 2 Porsche comes to Project CARS 2 with 11 cars ready to deliver all the thrills from one of the world’s leading brands, along with the passion and intricate authenticity that underpins the Project CARS franchise … Developed with the help of Porsche factory driver & multiple Le Mans champion Patrick Long, Project CARS 2 will feature 11 Porsche cars, carefully curated to challenge you with their performance, and inspire you with their history. Discover the 11 chosen models that you’ll be driving later this year. #builtbydrivers
  16. Il team Slightly Mad Studios continua a presentarci le varie Porsche che, grazie alla licenza ufficiale, saranno presenti nel prossimo Project CARS 2. Dopo le recenti 918 Spyder e la 911 GT3, oggi è la volta delle mitiche Porsche 935 e 936 Spyder, che ci vengono presentate con una serie di spettacolari screenshots. La Porsche 935 era un'automobile da competizione del Gruppo 5, le cosiddette Silhouette, e derivava dalla Porsche 911 turbo stradale, di cui era una versione potenziata. Era riservata alla squadra ufficiale Porsche, mentre ai team privati andò un diverso progetto, la Porsche 934, che gareggiava nel Gruppo 4 (le Gran Turismo più simili alle stradali). In seguito la Porsche dietro pressioni dei clienti realizzò una piccola serie di 935, dalle prestazioni leggermente inferiori a quelle delle vetture "ufficiali". La Porsche 936 è un'automobile da competizione realizzata dalla Porsche nel 1976 e corrispondente alla normativa tecnica FIA di Gruppo 6, è stata progettata per disputare gare di durata come la 24 Ore di Le Mans e per competere nel Campionato mondiale sportprototipi a cui partecipò dal 1976 al 1986. Si tratta dell'erede sul piano sportivo della Porsche 917, che sostituì nel mondo delle competizioni di tipo endurance. A Tale of a Turbo: Porsche 935 and 936 Spyder Come to Project CARS 2 with Classic Liveries How one turbocharged engine defined a decade of sportscar dominance for Porsche … At the end of 1971, with two consecutive Le Mans wins and sportscar championships under its belt, the Porsche 917 (think Steve McQueen in the movie “Le Mans”) with its 4.5-litre hell-and-brimstone flat 12 was made redundant by the new Group 5 rules that mandated engines of only under three litres. Porsche promptly withdrew from European sportscar racing, pulling the 917 and its sister car, the 908, from competition. (The 908 was the smaller variation on the all-conquering 917—a smaller, lighter and more nimble, Porsche used it for tighter tracks and events such as the Targa Florio.)
  17. Quando due anni fa, con il primo Project CARS ancora fresco di pubblicazione, Slighty Mad Studios ha annunciato il suo nuovo Project CARS 2, ha immediatamente messo in chiaro che il secondo capitolo sarebbe dovuto essere un miglioramento dell'esperienza di guida sotto ogni punto di vista, partendo dalla fisica delle vetture, alla simulazione del meteo e degli effetti sull'asfalto, passando per le opzioni competitive fino ai contenuti, ai partners ufficiali e alle tipologie di gara. La demo del gioco presentata all'E3 di Los Angeles appena concluso conteneva tre diverse gare: la prima con una Honda Civic Coupe GRX sul circuito di Lohéac, in Francia, per mostrare la novità Rallycross del gioco (insieme ad IndyCar e tracciati ovali), la seconda opzione ambientata a Bannoch Brae con una McLaren 720S e la terza gara invece all'autodromo di Algarve con una Ferrari 488 GT3. Proprio dalla prova dei dimostrativi emerge la prima e più evidente miglioria di Project CARS 2: la corretta e completa implementazione nel gioco per l'utilizzo del pad alla guida. Chi ha giocato il primo Project CARS con un pad ricorderà che il supporto al controller era stato aggiunto in fretta e furia, di fatto per non tagliare fuori l'enorme fetta di pubblico priva di volante e pedaliera, mentre è evidente che nel secondo capitolo, gli sviluppatori hanno tenuto in maggiore considerazione i piloti da pad, con un risultato decisamente ottimo. Inoltre, utilizzando il pad, la guida non viene impoverita o banalizzata, a meno di non attivare tutti gli aiuti, e Project CARS 2, che sia guidato con pad o volante, rimane un'esperienza impegnativa, lontana dalla semplicità di un Forza Motorsport o Gran Turismo, ma altrettanto distante dalla complessità di un Assetto Corsa, iRacing o rFactor 2. Qui di seguito un video che ci mostra il testing di una delle ultime build beta del software. Ricordiamo che i tracciati sono realizzati con la tecnologia laser scan, ormai uno standard per le simulazioni di guida, alla quale bisogna aggiungere un notevolissimo passo avanti in termini di simulazioni dinamiche: dal ciclo giorno - notte all'influenza che le condizioni meteorologiche hanno sulla strada, cambiando in tempo reale e tenendo conto della zona, della pendenza e del materiale presente sul tracciato (sporco, residui di gomma ecc.). Abbiamo verificato il nuovo e famigerato Live Track 3.0 a livello visuale e grafico, decisamente spettacolare e per certi versi impressionante, resta però da valutare l'impatto sul comportamento della vettura, la dinamica del veicolo, la fisica e cosi via. Dopo qualche giro, a parte una differenza nell'aderenza sull'asfalto bagnato, non è stato possibile rilevare altro di interessante. Non mancano alcune raffinatezze: impostando per esempio la data di una gara classica, il gioco riproporrà le stesse condizioni meteo avute in quel preciso giorno e in quel preciso luogo, e di notte corrisponderanno anche le costellazioni visibili. Non mancano poi miglioramenti nella Carriera, con la possibilità di seguire il percorso come pilota di scuderia, una grande attenzione all'offerta online per la community di appassionati, con servizi integrati e pensati proprio per l'eSport, con relativi nuovi strumenti per l'organizzazione di eventi, classifiche online e stagioni competitive. L'intenzione degli sviluppatori è anche quella di migliorare l'esperienza dei giocatori più hardcore e distinguerla da quella dell'utente neofita. Il sistema di matchmaking terrà conto non solo della prestazione, ma anche di quanto si corre in modo pulito, delle infrazioni e dei tamponamenti, creando una sorta di patentino digitale. In questo modo i simpaticoni che hanno l'abitudine di correre contromano finiranno tutti nella stessa lobby, scontrandosi fra loro... E per quanto riguarda la fisica e la guidabilità di Project CARS 2 ? Al momento è sicuramente presto per dare un giudizio completo, avendo provato una build non ancora definitiva, senza possiblità di modificare il setup, nè di regolare i parametri relativi al volante ed al force feedback. La prima sensazione a caldo è la stessa avuta a suo tempo con il primo Project CARS, rivelatasi poi corretta: come accennato poco sopra, si tratta in sostanza di un riuscitissimo e divertente mix, composto al 60% da simulazione ed al restante 40% dal tipico racing arcade, Insomma non è un Gran Turismo, ma neppure un Assetto Corsa. Anche in Project CARS 2 la sensazione è che gli spostamenti dei pesi, delle masse ed in generale la dinamica del veicolo, con tutto ciò che ne consegue a livello di fisica, vengano considerati in modo molto semplificato, molto più "visivo" che reale. La guida è impegnativa e divertente, ma un pilota esperto, in particolare in alcune situazioni limite, ha modo di notare in modo evidente delle incongruenze nel comportamento della vettura, che di fatto aiutano a restare in pista il pilota poco esperto. In particolare si ha la sensazione in molti casi, che il grip sia mostruosamente esagerato, persino sul bagnato. L'impressione generale dopo vari giri in pista è che Slightly Mad Studios abbia privilegiato la "sensazione" e la "percezione" della guida, piuttosto che la reale dinamica del veicolo ad ogni costo. Verso una direzione percettiva, potrebbero aver spinto proprio i piloti reali che hanno partecipato alla realizzazione ed affinamento del progetto, facendo valere le loro personali sensazioni, modificando in sostanza il core fisico e dinamico del software, per fare in modo da "sentirsi in macchina". Come spiegava per esempio Goodwin, tester della McLaren. Aspettiamo comunque la release definitiva, di certo sarebbe un peccato sprecare in questo modo, dal punto di vista prettamente "simracing", tutto quello che di buono può offrire Project CARS 2. E ce n'è tanto.
  18. Fra i numerosi video pubblicati recentemente (catturati anche al E3 Expo) riguardanti il prossimo Project CARS 2, vi segnaliamo un paio di filmati molto interesanti che ci mostrano in game la progressione del meteo (con la pista che si asciuga), ed il lavoro di gomme e sospensioni in una Renault Clio Cup.
  19. Slightly Mad Studios ha già confermato ufficialmente la licenza Porsche per il suo prossimo Project CARS 2, negli ultimi giorni ha quindi iniziato a presentarci le varie vetture presenti, come la 911 GT3 in versione stradale e corsaiola o la bellissima 918 Spyder. Dettagli ed immagini a questo link.
  20. All'E3 Expo in corso a Los Angeles è presente anche Project CARS 2. Correte sul forum per ammirare tutti i video e screens catturati in fiera!
  21. Sulla pagina Facebook ufficiale, il team Slightly Mad Studios ha appena pubblicato un breve ma interessante filmato dedicato allo sviluppo del suo prossimo Project CARS 2. Il filmato ci mostra in dettaglio il funzionamento e soprattutto l'evolversi del nuovo sistema live track 3.0, che, considerando la temperatura dell'aria, dell'asfalto e la gommatura progressiva della pista, cambia ovviamente in modo radicale la situazione per i piloti dopo ogi giro. Qui di seguito la lunga e dettagliata spiegazione di questa evoluzione ed il filmato. Cosa ne pensate? Project CARS 2 - Livetrack 3.0 - Temperature Debug Rendering 00:00 - Back to Brands Hatch Indy, the sun is setting and the track temperature is 23.4c, the race has just started and the 20 cars drive off - we are sitting on the first corner waiting for the racing pack to drive through. The track is a bluish green reflecting the cooler track surface. 00:11 - The first cars are taking the corner and already we are seeing some yellow streaks 00:16 - The pack has passed the first corner and there's plenty of activity and temperature rises on the track from the heavily braking and skidding cars taking a difficult corner 00:20 - Notice that the corner is already starting to cool and the temperatures spread further from where the cars drove as the temperature dissipates 00:47 - The corner continues to cool and there's no longer any yellow areas, only green, but its still possible to see where the cars drove 00:48 - Lap 2 for the cars and the track starts to warm up even more from the cars 00:52 - Red is now beginning to be seem on the surface as areas of the track get even hotter 00:58 - The corner is at its hottest, it'll start cooling now over time as the cars drive the rest of the lap, watch the heat dissipate 01:22 - Lap 3 and the track hasn't cooled below yellow this time as the leader of the pack takes the first corner 01:26 - I've never seen this before or since; a car slides losing control and the rest of the AI pile into him - watch as the red streaks of temperature litter the track as the AI desperately try to avoid the cars in their way 01:33 - The AI start to leave the scene of the crash but they've left a lot of evidence of an incident in the form of heat on the track surface 01:39 - That extra heat is already dissipating across the rest of the track 01:53 - I move the picker slowly across the track surface. It starts at 23.4c but as we get closer to the hotter parts, the track is warmer even though no cars drove over it 02:04 - As we hover over the hotter parts of the track, we can see its temperature reducing over time 02:21 - I pick a point very close to the hot parts of the track, its currently 31.3c and drops to 31.2c within a few seconds but at 02:34 it starts to rise in temperature as its neighbours dissipate heat to it before starting to cool again at 02:47 03:12 - A flyby of the entire tracks surface 04:19 - The braking zone for the first corner, this is where we are seeing the most heat generated 04:27 - Notice that the picker is several metres off of the main driving track but its still showing 23.5c 04:52 - I freecam to an area of the track where there's no braking or skidding areas and move laterally across the track to show there's a very small rise of temperature peaking at 25.2c so the tyres are radiating a small amount of heat even when not skidding or braking 05:13 - Drone view over the tracks surface for 1 lap
  22. Sulla pagina Facebook ufficiale, il team Slightly Mad Studios ha appena pubblicato un breve ma interessante filmato dedicato allo sviluppo del suo prossimo Project CARS 2. Il filmato ci mostra in dettaglio il funzionamento e soprattutto l'evolversi del nuovo sistema live track 3.0, che, considerando la temperatura dell'aria, dell'asfalto e la gommatura progressiva della pista, cambia ovviamente in modo radicale la situazione per i piloti dopo ogi giro. Qui di seguito la lunga e dettagliata spiegazione di questa evoluzione ed il filmato. Cosa ne pensate? Project CARS 2 - Livetrack 3.0 - Temperature Debug Rendering 00:00 - Back to Brands Hatch Indy, the sun is setting and the track temperature is 23.4c, the race has just started and the 20 cars drive off - we are sitting on the first corner waiting for the racing pack to drive through. The track is a bluish green reflecting the cooler track surface. 00:11 - The first cars are taking the corner and already we are seeing some yellow streaks 00:16 - The pack has passed the first corner and there's plenty of activity and temperature rises on the track from the heavily braking and skidding cars taking a difficult corner 00:20 - Notice that the corner is already starting to cool and the temperatures spread further from where the cars drove as the temperature dissipates 00:47 - The corner continues to cool and there's no longer any yellow areas, only green, but its still possible to see where the cars drove 00:48 - Lap 2 for the cars and the track starts to warm up even more from the cars 00:52 - Red is now beginning to be seem on the surface as areas of the track get even hotter 00:58 - The corner is at its hottest, it'll start cooling now over time as the cars drive the rest of the lap, watch the heat dissipate 01:22 - Lap 3 and the track hasn't cooled below yellow this time as the leader of the pack takes the first corner 01:26 - I've never seen this before or since; a car slides losing control and the rest of the AI pile into him - watch as the red streaks of temperature litter the track as the AI desperately try to avoid the cars in their way 01:33 - The AI start to leave the scene of the crash but they've left a lot of evidence of an incident in the form of heat on the track surface 01:39 - That extra heat is already dissipating across the rest of the track 01:53 - I move the picker slowly across the track surface. It starts at 23.4c but as we get closer to the hotter parts, the track is warmer even though no cars drove over it 02:04 - As we hover over the hotter parts of the track, we can see its temperature reducing over time 02:21 - I pick a point very close to the hot parts of the track, its currently 31.3c and drops to 31.2c within a few seconds but at 02:34 it starts to rise in temperature as its neighbours dissipate heat to it before starting to cool again at 02:47 03:12 - A flyby of the entire tracks surface 04:19 - The braking zone for the first corner, this is where we are seeing the most heat generated 04:27 - Notice that the picker is several metres off of the main driving track but its still showing 23.5c 04:52 - I freecam to an area of the track where there's no braking or skidding areas and move laterally across the track to show there's a very small rise of temperature peaking at 25.2c so the tyres are radiating a small amount of heat even when not skidding or braking 05:13 - Drone view over the tracks surface for 1 lap
  23. Con uno spettacolare trailer di lancio in alta risoluzione 4K, denominato E3 Sizzle Trailer, il team Slightly Mad Studios ha appena confermato che il suo attesissimo Project CARS 2 sarà disponibile su tutte le piattaforme a partire dal prossimo 22 settembre. Il link per effettuare il pre ordine è questo. Experience the adrenaline of motorsport with Project CARS 2. Choose your career path and drive any car, anytime, anywhere, off- and-online, against both in-class competitors and other classes too. Project CARS 2 will be available worldwide for the Playstation 4, Xbox One & PC starting September 22. http://www.projectcarsgame.com
  24. Di fatto lo sapevamo già, ma ora Slightly Mad Studios ha confermato ufficialmente la licenza Porsche per il suo prossimo Project CARS 2. Avremo a disposizione 11 diversi modelli, realizzati con la collaborazione del pilota Patrick Long. Commenti sul forum. PORSCHE COMES TO PROJECT CARS 2 Porsche comes to Project CARS 2 with 11 cars ready to deliver all the thrills from one of the world’s leading brands, along with the passion and intricate authenticity that underpins the Project CARS franchise … Developed with the help of Porsche factory driver & multiple Le Mans champion Patrick Long, Project CARS 2 will feature 11 Porsche cars, carefully curated to challenge you with their performance, and inspire you with their history. Discover the 11 chosen models that you’ll be driving later this year. #builtbydrivers
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.