DrivingItalia.NET fa parte del network di

Search the Community

Showing results for tags 'assetto corsa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Auto, moto e..
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Virtual Grand Prix 3
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • Driving Simulation Center
    • Gare
    • DrivingItalia Champs & Races

Calendars

  • DrivingItalia.NET Calendar

Categories

  • KUNOS SIMULAZIONI
    • Assetto Corsa
    • netKar PRO
  • Simulatori by ISI
    • rFactor2
    • rFactor
  • Simulatori by SIMBIN
    • Race ON - Race 07 - GTR Evolution
    • GT Legends
    • GTR 2
  • Simulatori by Reiza Studios
    • Automobilista
    • Game Stock Car
  • F1 by Codemasters
    • F1 2014
    • F1 2013
    • F1 2012
    • F1 2011
    • F1 2010
  • Project CARS
    • Mods
    • Car Skin
  • Need for Speed Shift 2
    • Official files
    • Patch & addons
    • Skins & Cars
    • Tracks
  • Simulatori by PiBoSo
    • Kart Racing Pro
    • GP Bikes
    • World Racing Series
  • Culmone Addons
    • GT Legends Addons
    • GTR2 Addons
    • GTR Evolution Addons
    • Grand Prix Legends Addons
    • netKar Pro Addons
    • rFactor Addons
  • Simulatori RALLY
    • Dirty Rally
    • DiRT 3 Codemasters
    • Richard Burns Rally
    • WRC 3
  • GRAND PRIX LEGENDS
    • Cars & Skins
    • Tracks
    • Patch, Addons, Utility
    • Setups
    • Track Update
  • Varie
    • Demo
    • Fantec Drivers
    • Thrustmaster Drivers
    • OLD

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Marker Groups

  • Members

Location


Interests


GTR 2002 Rank


GPL Rank


Nascar Rank


Come hai trovato DrivingItalia.NET?

Found 751 results

  1. Ciao Ragazzi, abbiamo iniziato una nuova avventura! Altri Screen qui This post has been promoted to an article
  2. Ogni volta che il team di modding ASR Formula rilascia una vettura a ruote scoperte, c’è sempre entusiasmo e nonostante siano mod a pagamento, la voglia di salire in macchina è molto alta. Questa volta però non hanno lavorato su una vettura di F1 famosissima, bensì hanno creato da zero una versione che s’ispira chiaramente alle monoposto della categoria GP3, denominata ASR3 Series. Questo ha suscitato in me ancor più curiosità, paradossalmente. Avranno fatto un ottimo lavoro anche a distanza di parecchi cavalli dalle più blasonate Formula Uno? Sì. Leggere per credere. Per chi non lo sapesse, ASR Formula è un team di ragazzi che lavora sodo e che sforna periodicamente delle vere chicche per tutti gli appassionati di auto, soprattutto per gli amanti di monoposto di F1. In questo nuovo progetto per Assetto Corsa, però, si sono concentrati nel ricreare una vettura diversa, più “umana”, ma sempre a ruote scoperte: si tratta dell’ASR3 Series. È una vettura che non ha controparte nella realtà, ma che riprende concetto e caratteristiche dalle vere monoposto che hanno corso le stagioni 2013-2015 nel suddetto campionato, in altre parole la GP3 Series. La peculiarità di questa mod è la presenza di ben 23 vetture con i relativi 13 piloti, ottimo per chiunque voglia cimentarsi in campionati. Solitamente inizierei la recensione partendo piano, utilizzando parole caute e cercando di descrivere il più oggettivamente possibile le prodezze della vettura in questione. Così non farò questa volta però. Stavolta leggerete in primis le conclusioni, ciò che ho provato dopo ore di guida. Perché bastano pochi minuti, spesi a guidare questa vettura per capire di essere di fronte a un lavoro eccellente, nonostante sia solo la prima versione (l’1.0, per precisione). Ebbene sì, l’ASR3 Series è davvero una mod stupenda, che merita chiaramente di essere provata. Ha tutte le carte in tavola per diventare una fra le più amate nel genere e su Assetto Corsa in particolare. Il motivo? Semplicemente perché è di qualità, diverte ed è più accessibile a tutti, anche per chi, come me, preferisce le ruote coperte all’aria aperta. È dettagliata sotto tutti gli aspetti, non è trascurata in nessun comparto e permette di cimentarsi in campionati mozzafiato e per nulla sconclusionati. È grezza, ma non nel senso negativo del termine; piuttosto lo è poiché priva di qualsiasi tecnologia impedente, che ne filtra le emozioni. Mi ha colpito e sono sicuro sappia fare lo stesso con tutti voi. Ora, dopo una dozzina di ore, un campionato offline di sette tappe (Imola, Barcellona, Monza, Nurburgring, RedBull Ring, Silverstone e Spa-Francorchamps) sono pronto a descrivervi nel dettaglio la bontà di questa mod, made in ASR Formula. Grafica: come potrete notare nelle immagini scattate in game dal sottoscritto, la componente grafica dell’ASR3 è più che soddisfacente. L’utilizzo di shaders efficaci e texture di prim’ordine rende questa monoposto bella da vedere, in ciascuna delle colorazioni disponibili. I colori sgargianti poi sono da preferirsi giacché si addicono al carisma dell’auto e le danno un tocco di aggressività che non guasta mai. Un ottimo lavoro è stato fatto anche per quanto concerne l’interno dell’abitacolo, la “casa” del sim racer: il volante è curato nei minimi dettagli, funziona alla perfezione ed è veramente bello da vedere. L’unica differenza rispetto ai modelli originali Kunos sono le ombre, che qui sembrano un filo troppo piatte, ma l’effetto è comunque gradevole. Se poi, come me, utilizzate la visuale senza volante, resterete assolutamente soddisfatti dal lavoro svolto: questa è, infatti, probabilmente la visuale più comoda, soprattutto se si tiene il proprio volante a pochi centimetri dallo schermo. La caratteristica predominante è la lontananza dal corpo dell’abitacolo, rispetto alle altre mod; ciò significa che è più regolabile a proprio piacimento e inoltre, si riesce a vedere un particolare che di solito non si nota con quest’inquadratura: il mozzo del volante! E queste cose superflue ma carine ci piacciono sempre, ammettiamolo. Sound: il motore aspirato equipaggiato su queste vetture è un V6 3.4 L che fa molto casino. Nei box rimbomba ai bassi regimi, mentre l’auto è ferma; con l’impianto 5.1 fa tremare le pareti e l’immedesimazione è assicurata già in queste primissime fasi. Quando s’inserisce la marcia e si schiaccia a fondo sull’acceleratore sale di giri con cattiveria e il volume alto fa intorpidire i timpani. Bene. Durante tutte le sessioni ho notato che è molto ben curato, si tratta di un sound aggressivo e acuto, vibrante e pieno. Non è per niente scialbo e quando si corre con altre vetture, si assiste a quel caos che solo stando a bordo pista si può provare. Manca solo uno scricchiolio, quel rumore d’ingranaggi tipico di quando si cambia marcia. Una caratteristica però, che nemmeno la maggior parte delle auto ufficiali Kunos hanno. E’ implementato bene anche lo scoppio dovuto allo scalare marcia, udibile ovviamente solo dalla visuale più esterna. Tutto, però, concorre a rendere l’esperienza più viva e mai noiosa, questo è certo. Fisica di guida: eccoci al punto cruciale della recensione, perché è vero che occhio e orecchie vogliono la loro parte, ma sul simulatore italiano le sensazioni, volante alla mano, sono il fiore all’occhiello dell’intera produzione. Se nei paragrafi precedenti ho parlato bene della mod ASR, qui il livello si alza ulteriormente: non siamo di fronte a un lavoro banale, al contrario, ogni aspetto della fisica è stato riprodotto egregiamente. Ci sono numerosi settaggi da modificare per ogni gusto e stile di guida; la possibilità di smanettare sul set up e passare ore alla ricerca del bilanciamento perfetto non manca, anche se in realtà, su circuiti pianeggianti, la vettura si comporta benissimo senza accorgimenti vari. Al contrario, su piste come Imola o Spa, trovare il set up perfetto è più ostico e richiede pazienza e tanti giri. Questo però è uno dei lati positivi della mod, che convince soprattutto per l’impegno che si deve mettere affinché sia possibile guidare senza commettere continui errori. Per quanto riguarda il force feedback bisognerebbe aprire un capitolo a parte: è semplicemente grandioso, godurioso. Non solo con volanti di fascia alta, ma persino con un vecchio Logitech G27. Solo che con quest’ultimo si deve quasi obbligatoriamente diminuire il valore del FFB, che di default è davvero troppo forte per il prodotto svizzero. Una volta trovato il valore ideale si sente perfettamente il terreno sotto le ruote e diventa più facile inserirsi in curva e mantenere in pista l’auto. L’aspetto su cui però vorrei porre maggiormente l’attenzione è il feeling che s’instaura fra pilota e monoposto dopo decine di giri. All’inizio, non essendo dotata di aiuti, l’ASR3 scoda parecchio e se ci si fida troppo, l’errore fatale è dietro l’angolo. Col passare del tempo, però, si iniziano a conoscere le varie sfumature e sfaccettature che caratterizzano la vettura. È veloce, ma non esageratamente da far impazzire i riflessi; è agile, scattante e precisa negli inserimenti come una formula maggiore, ma la mancanza di un’aerodinamica evoluta fa sì che si debba lavorare parecchio col volante nei lunghi curvoni. È un’esperienza diversa e questo ha fatto colpo su di me fin dal principio. Perché non siamo al volante di una monoposto che viaggia su dei binari, viceversa tocca al pilota sfoderare le capacità che servono per portarla al limite. Ed è proprio il “limite” che fa la differenza: oltre quella soglia impercettibile si commettono errori, si va in sovrasterzo se si accelera una frazione di secondo in anticipo oppure si finisce in sottosterzo e si deve correggere la traiettoria perdendo decimi importanti. È una specie di scuola guida per aspiranti sim racers di F1, parallelamente a come una vera GP3 sia un banco di prova per giovani talenti. In tutto questo la fisica non è scontata, abbozzata; è parte fondamentale della mod, di sicuro la parte più riuscita. Infatti, dopo anni di mod provate, si capisce quando una di queste è valida se per raggiungere l’apice, il feeling perfetto, servono ore di guida e continui miglioramenti. Il che denota due cose principalmente: da un lato il fatto che la mod diverte e coinvolge, dall’altro che non è semplificata ma serve impegno costante per sfruttare a pieno ogni sua caratteristica. In conclusione, il lavoro fatto dal team ASR Formula ha catturato la mia attenzione e si è dimostrato essere all’altezza delle precedenti vetture più blasonate. Sia che la si guidi in pratica offline, sia che si corra un campionato intero online o contro la IA, resta sempre una mod fantastica, che trasmette quelle emozioni pure e genuine che solo vetture a ruote scoperte, senza controlli alcuni, sanno garantire. Raccoglie l’essenza della categoria cui s’ispira: è giovane e fresca, spensierata ma con quel giusto apporto di serietà e difficoltà. In attesa della nuova mod in lavorazione che riprende la GP2, questa piccola ma vivace ASR3 Series è promossa, e a pieni voti. Per dettagli, commenti e discussioni, fate riferimento al forum dedicato. A cura di Mauro Stefanoni DOWNLOAD: (Previa donazione di 1,99€)
  3. Marco Massarutto della Kunos Simulazioni ha appena pubblicato su Facebook numerose immagini di varie vetture che a quanto pare faranno la loro comparsa in Assetto Corsa nel corso del 2017. Fra la tante vi citiamo ad esempio la Porsche RSR 2017, la Audi LMS GT3 2016, la Audi TT VLN e persino il cofano di una vettura Rossa che sembra essere quello della mitica...
  4. Una occasione da non perdere per tutti gli appassionati di simracing: a partire da oggi e solo fino a lunedi 24 aprile, è possibile acquistare tramite Steam con lo sconto del 50% (quindi a 14,99€) l'Assetto Corsa della Kunos Simulazioni, inclusi tutti i vari pacchetti DLC ! Correte a questo link. Steam users can enjoy HUGE savings on Assetto Corsa, right here, right now... ▪ Assetto Corsa game - 50% ▪ Assetto Corsa + Dream Packs - 50% ▪ Porsche Season Pass - 64% ▪ Japanese Pack - 50% ▪ Tripl3 Pack - 50% ▪ Red Pack - 50% ▪ Dream Packs - 50%
  5. DOWNLOAD http://www.drivingitalia.net/forum/index.php?app=downloads&showfile=7909versione 07-06-2016 fonte AC forum This post has been promoted to an article
  6. Avete mai pensato a tutte le problematiche ed al lavoro che c'è dietro ad un progetto come quello di Assetto Corsa ? Il video che trovate qui sotto, che ha per protagonisti alcuni programmatori della Kunos Simulazioni, ci svela proprio tutto l'incredibile "dietro le quinte" di un software di successo come quello della casa romana. Commenti sul forum.
  7. Avete mai pensato a tutte le problematiche ed al lavoro che c'è dietro ad un progetto come quello di Assetto Corsa ? Il video che trovate qui sotto, che ha per protagonisti alcuni programmatori della Kunos Simulazioni, ci svela proprio tutto l'incredibile "dietro le quinte" di un software di successo come quello della casa romana.
  8. ASR Formula announces the ASR2!
  9. Se con Assetto Corsa ci piacerebbe sentire le "vibrazioni" della velocità sul sedile della nostra postazione casalinga e non abbiamo a disposizione gli effetti speciali della foto qui sopra possiamo utilizzare l'applicazione ingegnosa DriveVibe - Body Shaker ed i consigli del bravissimo PanaRace970. Come spiegato nel video, con una minima spesa, l'installazione e configurazione della app, potremo sfruttare l'audio del titolo Kunos Simulazioni per ottenere una postazione almeno in parte dinamica e sicuramente divertente. Dettagli, download e commenti a questo link del forum.
  10. Se con Assetto Corsa ci piacerebbe sentire le "vibrazioni" della velocità sul sedile della nostra postazione casalinga e non abbiamo a disposizione gli effetti speciali della foto qui sopra possiamo utilizzare l'applicazione ingegnosa DriveVibe - Body Shaker ed i consigli del bravissimo PanaRace970. Come spiegato nel video, con una minima spesa, l'installazione e configurazione della app, potremo sfruttare l'audio del titolo Kunos Simulazioni per ottenere una postazione almeno in parte dinamica e sicuramente divertente. Get 2 body shakers, an amp, connect them up like regular speakers to the amp and connect the amp to the rear speaker output of your sound card (with regular speakers as front speakers). Use speaker fill on the sound panel to get the game sound also to the body speakers, good e.g. for engine vibes and some sound events. Now also run the provided app to get your seat vibrating with gear shifts and when driving over a curb. DOWNLOAD DriveVibe.zip fonte Racedepartment
  11. Il DRM Modding Team ha annunciato il prossimo arrivo per Assetto Corsa del suo già famosissimo DRM Revival Mod che tanto successo ha avuto nella sua versione per rFactor (qui sotto il video). Potremo quindi apprezzare nel simulatore Kunos il campionato Deutsche Rennsport Meisterschaft degli anni 70' - 80', con le mitiche vetture gruppo 5, come Porsche 935, Ford Zakspeed Capri, BMW 2002 Turbo... Il mod per rFactor 2 è stato invece annullato.
  12. DOWNLOAD Il team di ricerca e sviluppo del Radiator Springs Racing team e' orgoglioso di presentare la nuova versione aggiornata dell'RSR Live Timing. Lo scopo del RSR Live Timing e' quello di permettere di avere una competizione ad hotlap in Assetto corsa, che sia controllata e con risultati attendibili. Questo non e' setao un semplice aggiornamento della vecchia versione, ma una nuova app, sistema di gestione e sito, completamente riscritti. Il nostro nuovo sito raccoglie statistiche su quello che accade in pista, e fornisce molte infomazioni dettagliate sui tuoi giri. Questo sito sara' la base per ulteriori sviluppi nel prossimo periodo. Porremo la nostra attenzione non solo sul rank, ma anche sulle gare in multiplayer online e campionati che organizzeremo. Abbiamo gia' una lista di nuove features che vogliamo includere, ma suggerimenti e critiche sono benvenute. L'app/sito web, sono totalmente integrati con l'interfaccia grafica di Assetto Corsa e di Steam. Tutto cio' che dovete fare, e' inserire i vostri dati personali, e andare in pista. Sul sito, connettendovio con il vostro account steam, avrete una intefaccia personalizzata per voi. Troverete maggiori informazioni sul funzionamento della nostra applicazione/sito web nella guida. Colgo l'occasione per ringraziare tutti quelli che hanno contribuito nello sviluppo: Fulvio "Gek" Genova e Luca Mosca per la loro idea iniziale e lo sviluppo dell'RSR Live Timing per la Technology Preview, e ancora Fulvio e Andrea Lojelo per l'implentazione dell'app e del sistema di gestione, Gergo Racz per il sito internet, Giancarlo Graziano per la parte grafica. Grazie anche ad Aristotelis Vasilakos e Dom Duhan per i loro consigli, e al team RSR e al team di test per il loro aiuto. Alcune note e problemi conosciuti: - APP: Accertatevi di aver compilato Nome e Cognome nella intefaccia grafica di AC GUI. Inserendo solo il nickname non funziona al momento, a cause di un bug nelle API di AC. - APP: Se andate fuori dai limiti del tracciato, ma siete ancora su una zona asfaltata, l'app continua a mostrare la luce verde(giro valido), anche se l'applicazione di controllo, dove sono applicate delle regole piu' restrittive, annullera' correttamente il giro. - WEBSITE Steam Login: in alcuni casi, Steam non riconosce il vostro account.t. In questo caso, prova ad inserire la prima lettera dle vostro account steam in maiuscolo(ad esempio se il tuo account e' tuoSteamAccount, inserisci TuoSteamAccount) Vai sul nostro sito per scaricare l'appicazione e vedere i risultati http://www.radiators-champ.com/RSRLiveTiming/ Release notes: RSR Live Timing v2.0.026Extremely important notes on the ANTICHEAT SYSTEM: From now on we will be even more strict with users having not aligned files on their system. It's drivers responsibility to have their installation nice and clean. In case our anticheat system will detect altered files, we will ban users and delete ALL their laptimes. Not only the one in which they "experimented" but ALL their laptimes. No warnings, no complains, no "I didn't know", no "I just wanted to test if RSR would detect that". After several years trying different approaches, we think it's time to be more strict. We can't keep up with all the support requests we are getting for blocked accounts. we suggest to all of you before hitting the download button, please run this command to restore all the altered files back to the original version. This will be a very good thing to do for everyone to ensure that your installation is clean. To make things clearer, I'm trying to list some of the mods that may or may not confilict with our anticheat system. This list is purposely not complete. You can safely use: - pp filters - anything in the document\ac\cfg folder - changes on files like assettocorsa\system\cfg\assetto_corsa.ini (definitely suggested to increase the simulation_value to 100000 at least!) - gyro effect or other FF related effects - car sounds mod - car/tracks mods in general (supported mods have to be aligned, obviously, but the app will give you info in case they are not) - apps - tyre smoke mods - mods that modify some DDS or textures (if not inside a KN5) The following will result in a ban from the system: Modifications to car physics or track surfaces or DRS zones other files that contain things that can make you faster (for obvious reasons we don't give away our full list) are not allowed. For tracks, KN5 any mod that changes KN5 (like the billaboard mod, I'm afraid) or surfaces (be careful because some track sound are altering those files too). We try to enforce stricter rules to ensure that everyone is competing with in the same conditions and get rid of people that just want to exploit the system
  13. Chiudendo l'ultimo round a Laguna Seca con una vittoria in gara 1 ed un terzo posto in gara 2, è Maurizio Naselli a trionfare nella DrivingItalia Lotus Evora GTC Cup, il torneo su sei gare conclusosi ieri sera sulla pista americana. Giovanni De Salvo, nonostante la penalità scontata ieri, riesce a mantenere il secondo posto in classifica, mentre giunge meritatamente sul podio Domenico Ciccone, autore di una vittoria ed un 2° posto a Laguna Seca. A seguire in classifica, troviamo al 4° posto Gianpaolo Quadri, Manlio Liguori, Corrado Sofia, Damiano Tamiazzo,Pierluigi Lely, Mirko Boddy e Gaetano Trivilino a chiudere la top ten. Potete rivedere la gara di ieri sera ed anche tutte le altre dle campionato, grazie alle dirette trasmesse da PitlaneTV, che potete ammirare a questo link.
  14. Dopo le immagini dell'altro giorno, il DRM Modding Team pubblica oggi uno spettacolare video di anteprima, di ben 17 minuti, dedicato all'attesissimo DRM Revival Mod, che dopo il successo avuto nella sua versione per rFactor, sta per arrivare su Assetto Corsa. Potremo quindi apprezzare nel simulatore Kunos il campionato Deutsche Rennsport Meisterschaft degli anni 70' - 80', con le mitiche vetture gruppo 5, come Porsche 935, Ford Zakspeed Capri, BMW 2002 Turbo... Vi ricordiamo che il medesimo mod per rFactor 2 è stato invece annullato.
  15. Mercoledi 25 gennaio, a partire dalle ore 21, si accendono i motori del DrivingItalia.NET GTC Cup, il torneo virtuale dedicato alla divertente e maneggevole Lotus Evora GTC GT4 di Assetto Corsa. Dopo una settimana di prequalifiche serratissime, in pista troveremo 22 velocissimi piloti, fra i quali esperti simdriver, come Maurizio Naselli, autore del best lap, Roberto Olivetti, Manlio Liguori e persino alcuni piloti reali, come ad esempio Gaetano Trivilino, pilota karting. Potrete seguire l'intero evento in diretta streaming web sul canale dedicato di PitlaneTV, che, a partire dalle ore 21, ci farà accomodare comodamente sulla tribuna dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, con la telecronaca di Renato Vigliotti e Mariano Calò!
  16. We're pleased to announce that Update v1.13 is available to download on Steam NOW, featuring the Mazda MX5 NA and the Mazda 787B as FREE bonus content. But that's not all! Update v1.13 also natively brings the long-awaited OpenVR / VIVE support (beta) and some fixes for Oculus users, as well as many new multiplayer features, including reversed grid races and mandatory pits with pit stops strategy presets! Check out the following changelog for all the improvement and fixes!Update v1.13 - New Porsche 911 RSR 2017 for Porsche Pack 3 - New Mazda MX-5 Miata NA - New Mazda 787B: mod skins made for the original 787B mod will need to be updated using the new template - Added OpenVR/Vive support (beta) - Fixed Mazda MX-5 ND setup ride height false indication - Fixed Alfa Romeo Giulietta QV gearbox damage - Adjusted Lotus 72D and Ferrari 312T tyre compound wear and heat ranges - Fixed Flag rendering for VR - Fixed colour balance for emissive items (lights+digital) when Post Processing is turned off - Added downshift protection alert (can be disabled through the launcher options) - All GT2/GTE cars default to Medium tyres now (also for AI) - Fixed broken rendering when OCULUS mode is selected but no Oculus is actually connected - Added Pitstop arrows to DirectInput Dpad: bind to the wheel dPad: can be overidden by controls.ini [ADVANCED]DPAD_INDEX_OVERRIDE=0 - Added Pitstop quickmenu + Setup pitstop strategy: this can be custumized and disabled by system/cfg/pitstop.ini [SETTINGS]USE_MOUSE_PITSTOP=0 - Updated Fanatec library to support new wheel bases. - Fixed possible CPU warning when player gets retired.Multiplayer Features - Added reversed grid races: The race session will be restarted in reversed grid order based on the standings of the previous race. Players disqualified in the first race will start from the back of the grid in the second race, regardless of their position being within the reversed grid range. - Added locked entry list in pickup mode: same as in booking mode, only players already included in the entry list can join the server (password not needed). - Added car Steam ID sharing in entry list: each car in the entry list can feature multiple GUIDs. Players can share that car (one at once). The name inserted in the entry list is used as driver name. - Fixed server result log not displaying invalid laps. - Fixed end-of-race session status for lapped players in lap races. - Added Mandatory Pit: A pit window can be added to the race session. As a design choice, players need to stop at their pit box within the pit window to have a valid pit stop. Players with pit boxes further down the pitlane need to take this into account before deciding on their strategy. Players may make additional pit stops before and after the pit window, but only making a mandatory stop in the indicated pit window will validate their race. Server admins must decide on a pit window that allows all players, regardless of their pit box position, to comfortably make a pit stop under normal racing conditions. - Updated Shared Memory
  17. Il DRM Modding Team ha pubblicato tramite BSimracing una nuova serie di immagini rendering 3D delle vetture protagoniste, su Assetto Corsa, dell'attesissimo DRM Revival Mod che tanto successo ha avuto nella sua versione per rFactor. Potremo quindi apprezzare nel simulatore Kunos il campionato Deutsche Rennsport Meisterschaft degli anni 70' - 80', con le mitiche vetture gruppo 5, come Porsche 935, Ford Zakspeed Capri, BMW 2002 Turbo... Vi ricordiamo che il medesimo mod per rFactor 2 è stato invece annullato. Deutsche Rennsport Meisterschaft (translated as German Racing Championship) or simply DRM as it was known, was a touring car and Sportscar racing series. It is regarded as a predecessor of the current DTM as Germany's top national series. The DRM began in 1972 as a Group 2 touring car and Group 4 GT racing series for cars like (BMW 2002) and (BMW Coupé), in addition to the Deutsche Rundstrecken-Meisterschaft (de) (German circuit racing saloon car championship). In these years, the same or similar cars were also entered in the European Touring Car Championship. Races were run separately as big Division 1 (for 2 to 4 liter) and small Division 2 (under 2 liter) in a sprint format. In 1977, Group 5 cars were admitted into the series, making the series better supported with Gr.5 cars than the World Championship of Makes they were intended for. These fast and spectacular turbocharged cars with wide fenders and wings had many fans. Especially the Porsche 935 outpowered F1 cars. During common testing sessions at Circuit Paul Ricard, 935 passed them on the long Mistral straight. In 1979, the Rennsport Trophäe (Racing Trophy) was introduced for the cheaper original series protagonists, the Group 2 and 4 cars. It consisted of combined races with the DRM until 1981. In 1982, following the FIA rule changes, new Group C sportscars (along with existing Group 6) replaced the Group 5 machinery at the renamed International Deutsche Rennsport Meisterschaft. Meanwhile, the Rennsport Trophäe held separate races and events in 1982 and 1983, except for the 1982 ADAC Eifelrennen at the Nürburgring Nordschleife. In 1984, with just three races held, organisers used three WEC (World Endurance Championship) races as additional IDRM point races. Also, the Rennsport Trophäe was replaced by the Deutsche Tourenwagen Meisterschaft, run with Group A cars. 1985 was the final year of the now called DSM (Deutsche Sportwagen Meisterschaft), with just one race was held at Norisring, the rest of them held in conjunction with the popular Interserie. This meant CanAm entered from the latter series, as it had always been, had to be counted for points. The series would be replaced by the Group C-only Supercup in 1986. At that time, the less expensive DTM had taken over as Germany's most important racing series. Since 2005 the AvD the AvD organizes a "Revival Deutsche Rennsportmeisterschaft" race at his great "Oldtimer Grand Prix".
  18. Il team ASR Formula ha appena rilasciato per Assetto Corsa la prima versione 1.0 del suo ASR3 Series mod. Il progetto di fantasia, si "ispira" chiaramente alla spettacolare e combattuta stagione della categoria GP3 ed include 13 teams e 23 piloti. Correte qui per il download del file, che richiede una donazione di euro 1,99, mentre per commenti e discussioni fate riferimento all'apposito topic sul forum.
  19. Con un ruolino di marcia impressionante, di ben 5 vittorie su sei gare disputate, è Giovanni De Salvo ad agguantare con merito il titolo di campione del torneo Tatuus Challenge organizzato da DrivingItalia.NET. Nell'ultima gara di ieri sera al Paul Ricard, la vittoria è invece andata ad un bravo Maurizio Naselli, che ha cosi consolidato il secondo posto assoluto in classifica generale, con Laurent Resende a completare il podio della gara, aggiudicandosi il 3° posto assoluto in campionato. A seguire, in classifica, troviamo 4° Harris, poi Boissel, Trivilino, Posapiano, Andreini, Susca e Valli, per citare i primi 10. Dirigetevi su questo topic per rivedere tutte le varie gare del torneo, sempre spettacolari e ricche di emozioni, trasmesse in diretta dal partner PitlaneTV. Il racing online di DrivingItalia, con l'utilizzo di Assetto Corsa, naturalmente non finisce qui: mercoledi prossimo 5 aprile ci sarà l'ultima gara a Laguna Seca del campionato GTC Cup con la Lotus Evora, giovedi 6 aprile una gara "fun" con le Formula 3 sempre a Laguna Seca, mentre domenica 9 aprile l'evento della 3 Ore del Nordschleife con le GT3 ! Concluso il torneo con le Formula 4, gli appassionati di monoposto possono tornare subito a gioire, visto che proprio ieri abbiamo aperto le iscrizioni al nuovo torneo Formula 3 Challenge, mentre per i fans delle ruote coperte, a breve saranno resi noti i dettagli del campionato Porsche 911 GT3 Cup.
  20. Dopo un periodo di silenzio che aveva fatto preoccupare gli appassionati, il modding team Sim Traxx ha pubblicato una nuova serie di spettacolari screenshots di anteprima del circuito della Targa Florio in fase di completamento per Assetto Corsa. Sim Traxx ha anche annunciato che a breve sarà disponibile la prima versione 0.9 della pista! La Targa Florio è una delle più antiche corse automobilistiche. Insieme alla Mille Miglia, è la corsa italiana più famosa nel mondo. La gara è stata voluta, creata, finanziata ed organizzata da Vincenzo Florio, un palermitano di ricchissima famiglia affascinato dal nuovo mezzo di locomozione e già noto nell'ambiente per aver partecipato ad alcune competizioni di inizio secolo e per aver istituito, nel 1905, la Coppa Florio (una corsa automobilistica in quel di Brescia). « Continuate la mia opera perché l'ho creata per sfidare il tempo » (Vincenzo Florio)
  21. Il team ACFL ha rilasciato per Assetto Corsa la patch v1.1 per aggiornare il suo ultimo F1 2017 Mod, dedicato all'attuale stagione del mondiale di Formula 1. Come potete leggere qui di seguito, la patch si preoccupa essenzialmente di sistemare i problemi riscontrati a livello di velocità massima e resistenza aerodinamica, oltre ad alcuni bug fix e migliorie. Un nuovo update arriverà in occasione del prossimo GP della Cina. Per il download della patch 1.1 (o versione completa 1.1) correte sul sito ACFL nella sezione "shop", dopo aver effettuato la donazione di 5 euro se non l'avevate già fatta. Update 1.1 for model ACFL 2017 Aero Correction (drag) to Reduce Vmax cars Fixed UI data.acd file corrections to remove all errors Williams Fixed numbers Correction Renault numbers Color correction gloves S.Vettel Replace Any Major BUG us to proper all this as soon as possible. In the next update skins little, I wanted corrected the mod as Quickly, visual (helmets & outfits) can wait days A Few major goal is the thing to the proper physical errors logs + priority)
  22. Il team Race Sim Studio ha rilasciato per Assetto Corsa la nuova versione aggiornata 2.0 della sua apprezzata Formula Hybrid 2017, monoposto di fantasia che replica naturalmente le nuovissime vetture 2017 del mondiale di Formula 1 partito proprio oggi da Melbourne. Qui di seguito la lista completa di bugfix e migliorie apportate. Hi guys! We have updated the Formula Hybrid mod to version 2.0, featuring several fixes and improvements. An e-mail with the download link will be sent to the e-mail address that you included while purchasing the car in Sellfy. If you haven’t purchased our car yet, you can do it clicking in the “Buy now” button. Changelog • Fixed a gap in the model around the S-duct of the S1 car model • LED brightness improved for when Post-Process Filtering is turned off • Fuel level indicator now uses the full range of the graphical bar • Steering wheel rotation animation improvements (no need to set wheel rotation limit to 180° in Main Menu) • Tweaked some ERS profiles and slightly increased energy recovery • Increased graphical offset of the car (car is slightly higher) • Pit stop strategy: tyre change takes less time, refueling takes less time, front-wing damage time added • Removed 04-Akaroa-Racing-Team livery • Reduced turbo effects volume on the Standard car • Changed the external engine idle sound of the Standard car • Setup Guide updated and Steer-Assist explanation added
  23. Il modding team francese ACFL ha puntualmente rilasciato per Assetto Corsa la prima versione 1.0 del suo attesissimo F1 2017 mod, progetto che ci permette di simulare la nuova stagione del mondiale di Formula 1, partita proprio oggi con le prime prove libere a Melbourne. Il mod sarà naturalmente aggiornato nelle prossime settimane anche per equilibrare le performance delle monoposto e la resa delle nuove gomme. Dirigetevi sul sito ACFL per il download del mod, che richiede una donazione di 5 Euro (solo 4 se avete il precedente F1 2016), mentre per commenti e discussioni fate riferimento a questo topic del forum.