Jump to content
DrivingItalia.NET fa parte del network di

Search the Community

Showing results for tags 'assetto corsa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Due ruote
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • Driving Simulation Center
    • Gare
    • DrivingItalia Champs & Races

Calendars

  • DrivingItalia.NET Calendar

Categories

  • Assetto Corsa & netKar Pro
    • Assetto Corsa
    • netKar PRO
  • rFactor & rFactor 2
    • rFactor2
    • rFactor
  • F1 2017 Codemasters
    • mods & addons
    • patch
  • Simulatori by SimBin
    • Race ON - Race 07 - GTR Evolution
    • GT Legends
    • GTR 2
  • Simulatori by Reiza Studios
    • Automobilista
    • Game Stock Car
  • Simulatori by PiBoSo
    • Kart Racing Pro
    • GP Bikes
    • World Racing Series

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Marker Groups

  • Members

Location


Interests


GTR 2002 Rank


GPL Rank


Nascar Rank


Come hai trovato DrivingItalia.NET?

Found 866 results

  1. DrivingItalia review: Assetto Corsa "Ready To Race" DLC (parte 1) by Mauro Stefanoni DrivingItalia review: Assetto Corsa "Ready To Race" DLC (parte 2) by Mauro Stefanoni Introducing "Ready To Race", our all-new DLC for Assetto Corsa, available for PC Steam on May 18, then in the near future on PlayStation 4 and Xbox One. "Ready To Race" includes ten new cars from AUDI, Lotus, McLaren, Maserati and Toyota, providing the "most wanted" models ready to race! Our all new RTR DLC provides a great variety of models that mix technology, power, history and design from Italy, Germany, Great Britain and Japan, resulting in a package designed to meet all your wishes! CARS INCLUDED * Audi R8 LMS 2016 * Audi R18 e-tron quattro * Audi TT Cup 2016 * Audi TT RS (VLN) * Lotus 3-Eleven * Maserati MC12 GT1 * McLaren 570S * McLaren P1 GTR * Toyota Celica ST185 Turbo * Toyota TS040 Hybrid May 18th also sees the launch of Update v 1.14 on Steam. Check out just some of the changes you can expect below... * Added wind algorithm * Added AI Aggression selection * More AI differences within a single lap to generate more battles * Added AI wing setup variations * New AI algorithms for understeer detection and downshifting * Improved Downshift Protection * Updated Steam statistic reader to synchronize steam achievement Stay tuned over the coming days for more info on these truly incredibly cars and our next major Steam update.
  2. finalmente disponibile Virtua Simulazioni Toyota GT-One download
  3. La Kunos Simulazioni annuncia ufficialmente il nuovo Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack per Assetto Corsa. Il nuovo DLC contiene 6 fantastici bolidi del Cavallino Rampante, compresa l'attesissima 250 GTO del 1962, oltre ad una settima vettura che sarà selezionata fra quelle più votate dagli utenti in questo sondaggio, ma affrettatevi perchè avete tempo fino al 9 Luglio! Assetto Corsa is proud to present the Ferrari 70th Anniversary pack, a new DLC pack currently in development that will be available on PC Steam, PS4 and XBOX One in Fall 2017. The package will include a selection of seven of the most iconic cars ever produced by the Italian car manufacturer through its glorious history, which will join the amazing line-up of Ferrari models already available in the simulation. The Ferrari 70th Anniversary pack will introduce the following models: 250 GTO 1962 330 P/4 1967 312/67 1967 288 GTO 1984 F2004 812 Superfast 2017 Now you have the unique opportunity to vote in your favourite Ferrari to a selection of the most desirable cars. Ferrari agreed to allow our development team to reproduce the most voted-for model from the following wish list. Choose your car now, and good luck! The poll will be closed on July 9, 2017, and the winning car will be announced as soon as possible. 430 Scuderia 458 Challenge 360 Challenge 250 Testarossa 312P 512M F355 F1 Spyder 360 GT 575 GTC 550M F1 2007 (Raikkonen) F1 2007 Ferrari 641 412 T4 F333 SP F12 tdf Ferrari Enzo F50 F1-2000 Personalmente sceglierei la Testarossa, e voi?
  4. Il modding team Race Sim Studio ha appena annunciato due nuovi progetti in fase di sviluppo per Assetto Corsa: il primo è l'RSS GT Championship, che ci metterà alla guida delle mitiche Gran Turismo degli anni 2000, che abbiamo imparato ad apprezzare con il glorioso GTR2 dei Simbin, mentre il secondo mod è il Formula V10, dedicato alle cattivissime monoposto con i possenti motori V10.
  5. Gli appassionati di simulazione con qualche capello bianco ricorderanno certamente i mitici tracciati storici realizzati a suo tempo da Sergio Loro per Grand Prix Legends, opere certosine in grado di farci tornare indietro all'epoca d'oro dell'automobilismo, con un tuffo nella storia degli anni 40', 50' e 60'. Negli ultimi tempi Sergio Loro è tornato al lavoro sul più moderno Assetto Corsa, rilasciando già ben 4 circuiti gratuiti ed altrettanti in versione test: Ahvenisto, Hockenheim, Sandevoerde o Monaco sono i luoghi ideali per far scatenare sull'asfalto la nuova Ferrari 312 rilasciata dalla Kunos Simulazioni con l'ultimo DLC dedicato alle Ferrari!
  6. La Kunos Simulazioni ha appena rilasciato per il suo Assetto Corsa il nuovo aggiornamento che porta il simulatore italiano alla versione 1.15, con l'implementazione di varie novità, molte delle quali richieste dai modders, alcune migliorie e bugfix. Inoltre è disponibile da oggi tramite Steam il nuovo DLC denominato Ferrari 70th Anniversary Pack, contenente ben 7 nuove Ferrari su licenza, compresa la nuovissima SF70H di Formula 1 di Vettel e Raikkonen! Per commenti e dettagli fate riferimento a questo topic del forum. Assetto Corsa - Ferrari 70th Anniversary Pack The Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack introduces seven iconic cars, one of which has been chosen by our community. Gamers have voted in your thousands: coming out on top with over 15% of the total votes, we're pleased to announce that the SF70H, the sixteenth car produced by Ferrari to compete in the F1 World Championship, has been included in the Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack. The package as a whole will include a selection of seven of the most iconic cars ever produced by the Italian car manufacturer through its glorious history, which joins the amazing line-up of Ferrari models already available in the simulation. The Ferrari 70th Anniversary pack will introduce the following models: MY 1962 250 GTO MY 1967 330 P4 MY 1967 312/67 MY 1984 GTO MY 2004 F2004 MY 2017 812 Superfast MY 2017 SF70H UPDATE 1.15- New Ferrari 250 GTO (Ferrari Anniversary Pack)- New Ferrari (288) GTO (Ferrari Anniversary Pack)- New Ferrari 312 F1-67 (Ferrari Anniversary Pack)- New Ferrari 330 P4 (Ferrari Anniversary Pack)- New Ferrari F2004 (Ferrari Anniversary Pack)- New Ferrari 812 Superfast (Ferrari Anniversary Pack)- New Ferrari SF70H (Ferrari Anniversary Pack)- Templates for Ferrari 250 GTO, GTO, 312 F1-67, 330 P4 and 812 Superfast- Official Kaspersky team livery added for Ferrari 488 GT3- Updated template for Ferrari 488 GT3 (related to rear wing shape, it might affect a low % of mod skins)- Alpinestars gloves are introduced in Porsche cars- Fixed reflection issue on Corvette C7R skins- Minor graphical and skin-related fixes across all content- Updated Lotus 49 minimum weight- Updated Mazda RX-7 Spirit R rear wing setup and aero figures- Added automatic Force Feedback configuration for old wheels (ie MS Sidewinder)- MODDING REQUEST: Added blanket temperature to tyres.ini under [ADDITIONAL1] BLANKETS_TEMP- MODDING REQUEST: Added pressure vs temperature gain in tyres.ini. under [ADDITIONAL1] PRESSURE_TEMPERATURE_GAIN- MODDING REQUEST: Added camber spread tweak value in tyres.ini under [ADDITIONAL1] CAMBER_TEMP_SPREAD_K (AC default is 1.4, higher numbers=more spread)- MODDING REQUEST: Added new LUT based system to handle camber D variations. Example, (for every compound):DCAMBER_LUT=(|-145=0.8|-15=0.9|-3=1.01|0=1|3=1.005|15=0.9|145=0.8|)DCAMBER_LUT_SMOOTH=1This will override DCAMBER_0/1 behavior (values still need to be there tho)- MODDING REQUEST: Added explicit inertia instead of box based. Use[EXPLICIT_INERTIA]INERTIA=1300,1400,500in car.ini- Suspension travel is now recorded at 166Hz in telemetry- Fixed AI not exiting pitlane at full speed in some cases- Added "ABS" FF enhancement effect- Added FF enhancement effects controls ingame in the "Force Feedback Controller" app- Added track models ini checksum on server. In order to gain full protection from cheating the server needs to include kn5 files- Added optional COMBINED_FACTOR value per compound. Thanks to Stereo & Jackson Papageorge (mclarenf1papa)!- MODDING REQUEST: Added variable throttle response as function of RPM. Add:[THROTTLE_RESPONSE]RPM_REFERENCE=6000LUT=throttle_max.lutto engine.ini. throttle.lut will be used for 0 RPM and whatever LUT you specify will be used at RPM_REFERENCE- MODDING REQUEST: Added progressive bump stop rate. In suspensions.ini under [FRONT] and [REAR] add BUMP_STOP_PROGRESSIVE . Look for "Using progressive bump rate..." in the log for confirmation
  7. Review: ASR2 Championship by ASR Formula

    Dopo il grande successo della mod ASR3, i ragazzi di ASR Formula sono tornati più in forma che mai, rilasciando il loro nuovo, attesissimo, lavoro: l’ASR2 Championship. Sarà all’altezza delle grandi aspettative? Nella recensione che segue, vi sveleremo tutto. Se non aveste ancora provato la mod ASR3 Series sappiate che vi siete persi un gran bel gioiellino, divertente e impegnativo il giusto. Potete però rifarvi guidando l’ultimo lavoro del team e saltare la categoria inferiore (cosa che tra l’altro alle volte succede anche nella realtà) per mettere le mani sul volante della nuovissima ASR2. Sì, perché se la mod precedente ci permetteva di guidare la corrispondente virtuale della GP3, questa nuova vettura è la versione non ufficiale della monoposto F2 del 2017. Completa di ogni caratteristica presente nella controparte reale, questa mod manca solo dell’ufficialità e quindi ogni nome e livrea è stato necessariamente cambiato per questioni di copyright. Sotto la pelle però nulla cambia della versione originale e quindi le emozioni del vivace campionato dominato finora dal giovane Leclerc possono essere rivissute agevolmente su AC (come in questo caso) o anche su rF2. Oltre alle vetture in sé, il team ASR Formula ha incluso anche tuta, casco e guanti dei piloti in tema con l’auto e la disponibilità di scaricare dal loro sito, gratis, il pacchetto con le livree ufficiali. Ha quindi tutte le carte in tavola per diventare una delle mod migliori di sempre, e so che si dice a quasi ogni release loro, ma la verità è che questi ragazzi ci sanno fare e ci propongono lavori sempre più brillanti. È tempo quindi di passare alla recensione vera e propria e per farlo ho testato a fondo la monoposto a Silverstone, Spa-Francorchamps e Monza: vi dico subito che sono state ore impegnative ma soprattutto divertenti e soddisfacenti. Grafica: sono solito ormai partire da qui perché, ammettiamolo, è la prima cosa che cade sotto i nostri occhi e nonostante non sia parte fondamentale della simulazione, l'elemento grafico gioca il suo ruolo e necessita di essere approfondito. Nel caso della mod corrente, siamo di fronte ad un livello veramente elevato qualitativamente parlando: non ci sono zone frastagliate, né aree dove il corpo della vettura richieda ulteriore polishing; è pressoché perfetta in questo e ogni livrea è bella da ammirare non solo in game ma anche nei replay. Ci sono tutte le inquadrature classiche, da quella muso sull’asfalto a quella posta sopra la testa del pilota; tuttavia in quest’ultima inquadratura e in quelle dall’interno, nel momento in cui si guarda a destra/sinistra o indietro, ci s’imbatte nella parte superiore o posteriore dell’abitacolo che ostruiscono quasi completamente la visuale. È anche vero che la maggior parte dell’utenza sfrutterà gli specchietti retrovisori, ma resta comunque un punto da sistemare per rendere ancor più fruibile e perfetta l’esperienza a bordo di questa splendida vettura. E non c’è aggettivo migliore per descriverla perché guardandola noto che ha tutte le caratteristiche essenziali che una monoposto deve avere: una linea pulita ma aggressiva, senza troppi fronzoli e flap, ma al contrario l’indispensabile per mantenerla incollata al terreno alle alte velocità. Il tutto farcito con le ultime tecnologie (alcune presenti in F1 come il DRS), ma senza stravolgere lo spirito che dovrebbe accumunare ogni auto da corsa. Sound: già ai box ci si accorge della prepotenza del motore aspirato Mecachrome, un v8 capace di erogare oltre 620 cv a 10.000 rpm. Il volume è alto e se usate un impianto 5.1 Dolby Sorround, dovrete assolutamente regolarlo altrimenti i vicini di casa potrebbero lamentarsi, il che non è per niente un lato negativo Quello che non convince del tutto è invece il suono ai bassi e medi regimi che sembra fin troppo artificiale; ma una volta raggiunti i giri motore corretti, si alza il sipario e si ode la sinfonia di acuti che impazza e travolge le orecchie. In questi frangenti il suono è veritiero e dall'esterno sembra di udire una F2 dal vivo e chi ha provato questa sensazione, saprà di cosa sto parlando. Siamo di fronte quindi a un buon risultato che può essere ancora migliorato, però, sotto alcuni aspetti. Fisica: qui in realtà ci sarebbe poco da dire, tanto ci hanno abituati a delle mod pignole e ricche da questo punto di vista ma giusto per la cronaca vi assicuro che è stato fatto un lavoro eccezionale. Partiamo dall’implementazione del Tyre Model 10, dove usura e comportamento degli pneumatici sono fantastici: abbiamo a disposizione il set di gomme ufficiale quindi Hard, Medium, Soft e SuperSoft; ognuna di queste gomme si comporta in modo diverso e in base alle situazioni farà comodo indossare l’una piuttosto che l’altra. Per esempio, volendo simulare la qualifica, le SuperSoft sono perfette e garantiscono un grip micidiale entrando in temperatura facilmente, ma altrettanto facile e veloce sarà consumarle se non si presta la debita attenzione. Se quindi quest’aspetto è quasi impeccabile, il lato tecnico (parliamo del setup in generale) non è da meno. Ci viene data la possibilità di operare su ogni parametro e questo non è affatto scontato dal momento in cui alcune auto ufficiali Kunos non lo permettono. Vi assicuro poi che per ogni tipo di pista sarà necessario intervenire sul setup affinché si possa trarre il massimo dalla vettura che altrimenti sarà molto aggressiva, soprattutto in uscita di curva. In generale però, è stato fatto un ottimo lavoro di beta testing, infatti, su ciascuna delle tre piste che ho guidato, la monoposto si è comportata bene, quindi se non foste esperti della simulazione, i parametri così come sono permettono un buon livello di guidabilità. Infine vorrei porre l’attenzione sulla resa del Force Feedback: con la ASR3 avevano alzato l’asticella e nel caso dei volanti meno performanti era necessario diminuire il valore per evitare il clipping. Con questa mod, invece, il FF è davvero ottimo e le sensazioni trasmesse sono pure, sincere ed equilibrate; hanno fatto un buon lavoro da questo punto di vista e ora il feedback è ben calibrato, qualsiasi volante venga utilizzato. Ovviamente se usate un volante di fascia medio-alta potrete osare di più e alzare il valore, ma nel complesso, si può godere tranquillamente di buonissime sensazioni. Com’è da guidare? in poche parole... divertente, appagante e frizzante. Con le mescole più dure bisogna prestare attenzione al retrotreno che nelle curve di media velocità è un po’ furbetto e tende a scappare via se non si è delicati con l’acceleratore. Questo ovviamente si può mitigare agendo sul setup ma anche dopo vari tentativi serve delicatezza, perché del resto non ci sono controlli, TC incluso e la potenza scaricata a terra dalle ruote posteriori è tanta. Il grip migliora sostanzialmente con le mescole più morbide e la differenza si sente soprattutto in percorrenza di curve veloci come le famose Maggots e Beckett di Silverstone piuttosto che sulla lunga parabolica di Monza. Rispetto all’ASR3 si sente molto il surplus di potenza e ovviamente questo significa che in alcune curve si deve alzare leggermente il piede onde finire in un orribile sottosterzo. In questo l’ASR2 ricorda più una F1 d’inizio 2000 con tanto grip ma solo in determinate circostanze e un’aerodinamica che aiuta, ma non la fa da padrona. Ecco, questo è uno dei fattori che aumentano il coinvolgimento e fanno sì che non sia una passeggiata padroneggiare queste monoposto ma al contrario si deve sempre essere concentrati e attenti a dove e come si mettono le ruote. Non a caso vogliono rendere obbligatorio il passaggio attraverso questa categoria per l’approdo in F1 e mentre si guida questa mod (nonostante sia virtuale) ci si accorge che effettivamente è un bel banco di prova per chi non è abituato a guidare monoposto più estreme. Solo una volta percorsi parecchi giri sulla stessa pista diventa più intuitiva da guidare e si migliorano gli intertempi, segno che questa mod è stata davvero curata nei minimi dettagli, nel tentativo di assomigliare il più possibile alla controparte reale. Alla fine della fiera è una vettura divertente che sa emozionare proprio perché, senza aiuti, si può spingere al limite e allo stesso tempo si possono percorre curve ad altissima velocità. Il campionato: essendo parte del nome della mod è giusto parlare anche di questa caratteristica. Ci sono le livree di tutti i team e ciò permette di partecipare a campionati sia in offline contro IA (non ho riscontrato problemi evidenti legati a questa mod in particolare) sia online contro giocatori veri. Ovviamente mancano alcuni circuiti ufficiali, ma a questo link potrete quasi sicuramente rimediare a tale mancanza con altre mod ben fatte. Conclusioni: dopo ore spese a guidare questa nuova, elettrizzante mod, non posso che affermare di apprezzarla moltissimo, ancor più di quanto avevo apprezzato la ASR3. Questa mod è in grado di regalare momenti davvero frizzanti e divertire in svariati modi: guidando in santa pace da soli, all’infinito, ma anche sfidando altra gente in gare mozzafiato. È ben dettagliata e non presenta difetti grossi, unica pecca il sound ai medi e bassi regimi; fisica e guida invece sono quasi perfetti e la vettura sa restituire un feedback davvero eccezionale. Complimenti a questi ragazzi perché ora sono troppo curioso di provare il loro prossimo lavoro. Commenti e domande sul forum A cura di Mauro Stefanoni
  8. Alla due giorni fieristica del Simracing Expo al Nurburgring era presente anche la simpatica blogger nota come Simracing Girl, che non si è lasciata scappare l'occasione di intervistare Marco Massarutto della Kunos Simulazioni riguardo ad Assetto Corsa. Dall'intervista, che potete vedere integralmente qui sotto, sono emerse alcune rivelazioni interessanti: la Maserati Quattroporte, l'Alfa Romeo Giulia QV, l'Alfa Romeo Stradale 33 saranno inserite in un bonus pack gratuito insieme al circuito di Laguna Seca, previsto per fine anno.
  9. La Kunos Simulazioni ci presenta oggi una nuova Rossa che sarà inserita nel prossimo Ferrari 70th Anniversary DLC pack per Assetto Corsa: si tratta della mitica Ferrari 312 F1 1967, che gli appassionati di Grand Prix Legends attendono da tanti anni in un simulatore moderno ! La Ferrari 312 F1 è un'automobile monoposto sportiva di Formula 1, che gareggiò tra il 1966 e il 1969. Sin dal suo debutto si dimostrò più sfortunata che competitiva, tanto che in 4 anni di attività vinse solo 3 gran premi, di cui 2 nel 1966 e una nel 1968. Per quanto partita tra le prime posizioni nella maggior parte delle gare (comprese 4 pole positions), raramente riuscì a terminare la corsa. Il 1968 fu comunque un anno storico in quanto vide l'introduzione dello spoiler posteriore proprio con la 312 F1. Take a look at the Ferrari 312 F1-67, coming soon to Assetto Corsa as part of the Ferrari 70th Anniversary DLC pack. Scuderia Ferrari started the 1967 Champions hip with the 312 F1-67. The car's official debut was at the Champions' Race in Brands-Hatch with Bandini and Scarfiotti behind the wheel. The Scuderia's best results came courtesy of New Zealander Chris Amon, who managed third position on the podium on three occasions. La prima 312 del 1966 disponeva di un motore derivato dalla Sport 275P del 1965 e che discendeva dai motori della 250TR del 1959-60. Malgrado l'elevata potenza nominale (circa 360 cavalli) la macchina era tuttavia, penalizzata da un elevato peso minimo (circa 600 kg). La prima evoluzione si ebbe al Gran Premio d'Italia di quell'anno, allorché il motore venne dotato della testata a 36 valvole (3 valvole per cilindro: 2 di aspirazione ed una di scarico) e la potenza passò a 375 cavalli. La Ferrari venne data per favorita ed effettivamente John Surtees vinse il Gp del Belgio. Ma poi l'inglese lasciò la scuderia e da lì in poi arrivò solo un'altra vittoria al gp di casa con Ludovico Scarfiotti. Questo fu l'anno dai migliori risultati per la 312, con un 2° posto finale in classifica costruttori. Per la stagione 1967 la 312 venne profondamente modificata: vennero abbandonate le gomme Dunlop in favore delle Firestone, furono adottati i cerchi in lega di magnesio a cinque raggi della Campagnolo, utilizzando la carrozzeria in fibra di vetro il peso minimo scese a 530 kg e la potenza del motore fu elevata a 390 cavalli; infine, al Gran Premio d'Italia venne definitivamente adottata la testata a 48 valvole per una potenza massima di circa 410 cavalli. L'inizio fu drammatico con la morte di Lorenzo Bandini a Monaco. Nel resto della stagione furono conquistati molti podi grazie a Chris Amon, ma nessuna vittoria e solo 5° posto nella classifica costruttori con 20 punti. La 312 F1 del 1968 fu la terza della serie e differiva dalle precedenti in termini di una maggiore profilatura del musetto e della carrozzeria; la grande novità fu l'introduzione delle appendici aerodinamiche (Gran Premio Belgio): in particolare l'alettone posteriore fu dotato di comando idraulico, che consentiva al pilota di variare l'incidenza in funzione del tratto di pista percorso; nel 1968 corse con Chris Amon, Jacky Ickx e occasionalmente con Andrea De Adamich e Derek Bell. Fu conquistata solo una vittoria con Jacky Ickx in Francia. La squadra concluse l'anno migliorando il bottino di punti rispetto all'anno prima, (37 contro 20) ma nei costruttori la Ferrari fu solo quarta. L'ultima evoluzione del 1969 fu caratterizzata dall'incremento di potenza (436 CV a 11000 giri/minuto) e, dopo il Gran Premio Spagna, dall'alettone posteriore fisso e di dimensioni ridotte. Passato Jacky Ickx alla Brabham, le sorti della scuderia furono affidate a Chris Amon, ma quest'ultimo se ne andò a metà stagione, stufo della non competitività della sua Ferrari e fu quindi sostituito da Pedro Rodriguez; il 1969 fu l'anno peggiore per la 312, poiché furono conquistati appena 7 punti nell'intera stagione, (record negativo per la Ferrari) non si aggiudicò alcuna vittoria e fu molto spesso vittima di problemi meccanici, il miglior risultato fu un secondo posto di Amon in Olanda.A Maranello comunque lo sviluppo della vettura si era già interrotto per concentrarsi meglio sulla prossima vettura, la Ferrari 312B.
  10. L'ultima versione dell'utility SRS è ora compatibile, in versione beta, anche con Assetto Corsa. Offre in sostanza un sistema di punteggi e ranking, con penalità, molto simile ad iRacing. http://www.simracingsystem.com The Sim Racing System was designed to allow simracers, from all across the globe, to enjoy some of their favourite sims on a regular basis. On each session, the system can provide up to 2 servers with 20 players per session, depending on the simulator. All races count for the same championship, with different scoring. POINTS SERVER 1: 102, 98, 95, 92, 90, 88, 86, 84, 82, 80, 78, 76, 74, 72, 71, 70, 69, 68, 67, 66 POINTS SERVER 2: 80, 76, 73, 70, 68, 66, 64, 62, 60, 58, 56, 54, 52, 50, 49, 48, 47, 46, 45, 44 Incidents will affect both your scoring and rating. Each incident will subtract 5 points to your score. If you reach 20 incidents on a race, you will be suspended for a week. You can race as many times as you like during the week: Up to 2 Races - Counts the best result (points including incidents); More than 2 races - Average of all your races. NEVER DRIVE THE WRONG WAY!! ABUSIVE CONTACT BETWEEN VEHICLES IS FORBIDDEN! DO NOT CAUSE ACCIDENTS ON WARMUP LAPS! RESPECT YELLOW AND BLUE FLAGS! MAINTAIN AT LEAST 2 WHEELS ON THE TRACK! CHAT IS NOT ALLOWED!
  11. La Kunos Simulazioni ci presenta oggi la mitica Ferrari 330 P4, una delle Rosse protagonista del prossimo Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack che sarà disponibile per Assetto Corsa dal 19 settembre. La 330 P4 è un prototipo da competizione, che Ferrari schierò nel Campionato mondiale sportprototipi nella stagione 1967. La stagione 1966 fu dominata dalla Ford GT40, e per l'anno successivo la Ferrari decise di riprogettare la P3. La nuova vettura, che venne denominata 330 P4, presentava numerose modifiche, fra cui la potenza che passò da 420 a 450 CV. L'esordio avvenne alla 24 Ore di Daytona, dove la P4 arrivò al secondo posto. Il primo e terzo posto furono anch'essi conquistati da vetture Ferrari, rispettivamente da una P3/4 e da una 412 P. Alla 24 Ore di Le Mans non riuscì a imporsi, piazzandosi al secondo e terzo posto dietro ad una GT40. L'altra vittoria della stagione fu la 1000 km di Monza. All'ultima gara del campionato, la BOAC International 500, il titolo costruttori era conteso tra la Ferrari con le 330 P4 e le 412 P, e la Porsche con la 908. In occasione di questa corsa, la Ferrari trasformò una delle P4, quella con numero di telaio 0858, in barchetta, asportandone il tettuccio e diminuendo quindi il peso di circa 40 kg. La vettura arrivò al secondo posto, permettendo alla Ferrari di vincere il campionato costruttori. Nel 1968 il regolamento cambiò, imponendo il limite di cilindrata a 3000 cm³ e impedendo alla P4 di continuare a gareggiare nel campionato mondiale. Totalmente furono prodotte tre 330 P4, con numero di telaio 0856, 0858 e 0860. Due di queste, la 0858 e la 0860, a fine stagione furono modificate profondamente per adattarle al campionato CanAm, diventando la 350 Can Am. L'unica Ferrari 330 P4 rimasta ad oggi in condizioni originali è quella con numero di telaio 0856. It's time to take a look at the magnificent Ferrari 330 P4... With a styling very similar to that of the 330 P3, this model was powered by a V12 engine that had been radically redesigned by Franco Rocchi. The most obvious modification was the introduction of a three-valve cylinder head – two inlet and one exhaust. Fuel feed was provided by a Lucas injection system. The chassis was slightly shorter than the 330 P3's, and the new suspension system improved roadholding. The car won numerous races and earned its place in the history books after a memorable 1-2-3 at Daytona.
  12. Formula 79 We are excited to announce our third car! This time we decided to re-create a very popular historic Formula car, that we will release under the name of Formula 79. It is an iconic car, since it was one of the very first cars to take full advantage of ground effects.
  13. Da non perdere a partire dalle ore 18 di domani 14 settembre, l'appuntamento "talk and drive" in diretta video con Stefano Casillo in persona: il mitologico Kunos della Kunos Simulazioni ci presenterà la splendida Ferrari 250 GTO ! La diretta video è visibile anche qui sotto. Vi ricordiamo che il nuovo DLC Ferrari 70th Anniversary Pack sarà disponibile per Assetto Corsa a partire dal 19 Settembre. Aggiornamento del 14 settembre: Stefano Casillo‏ @KunosStefano Sadly I had to cancel my stream for today
  14. La Kunos Simulazioni ha appena annunciato che il nuovo ed attesissimo Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack per Assetto Corsa sarà disponibile su Steam a partire dal 19 Settembre. Qui di seguito il primo trailer di anteprima dedicato alla stupenda Ferrari 250 GTO ! Per commenti e discussioni in merito fate riferimento a questo topic del forum. Vi ricordiamo che le vetture della casa di Maranello disponibili in questo DLC saranno le seguenti: * 1962 250 GTO * 1967 330 P4 * 1967 312/67 * 1984 288 GTO * 2004 F2004 * 2017 812 Superfast * SF70H Kunos Simulazioni is glad to announce that after more than eight months of development, the Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack finally is coming to Assetto Corsa: it will be available on Steam on September 19th, to be followed soon on PS4 and XBox One. The package as a whole will include a selection of seven of the most iconic cars ever produced by the Italian car manufacturer! Introducing the Ferrari 250 GTO... The 250 GTO model was the pinnacle of the development of the 250 GT series in competition form, whilst still remaining a road car. It made its public debut at the annual pre-season Ferrari press conference in January 1962, and was the only front-engined model on display, with its monoposto and sports racing counterparts all having a mid-engine configuration. The 250 GTO was the ultimate expression of the Ferrari 250 GT car. It was equally at home on the road or track – perhaps the last dual purpose road/race car produced – and has achieved legendary status amongst aficionados of the marque. With only a relatively small production run of thirty-six cars, and with many of the examples produced having a great racing pedigree, it has become one of the icons of Ferrari's production history, with a revered position in collectors' circles.
  15. La Kunos Simulazioni ha rilasciato per la console XBox (su Playstation 4 arriverà domani) il nuovo aggiornamento v1.15 per il suo Assetto Corsa. L'update, che renderà disponibile anche l'atteso DLC Ready2Race con le vetture elencate qui di seguito, apporta una lunga serie di migliorie e bugfix, come specificato nel changelog sottostante. Per commenti e discussioni fate riferimento a questo topic del forum. Audi R18 e-tron quattro 2014 Audi R8 LMS 2016 Audi TT Cup 2016 Audi TT RS (VLN) 2013 Lotus 3-Eleven Maserati MC12 GT1 McLaren 570S McLaren P1 GTR Toyota Celica ST185 Turbo Toyota TS040 Hybrid Changelog v1.15 Assignable controls interface added in launcher and in-game. Private lobbies now allow the usage of drift and A2B tracks (practice mode only) Improved Ferrari 312T and Lotus 72D AI. Corrected Mercedes C9 front tyre wear. Corrected Glickenhaus SCG003 setup dampers slider numbering. Improved live ale simulation. Updated live axle physics for Alfa Romeo GTA, Ford Escort RS, Maserati 250 6cyl & 12cyl, Toyota AE86 stock, drift & tuned. Old setups might need to be tweaked again. Fixed Delta Graph script on McLaren P1 GTR. Real-life racing liveries added for the Maserati MC12 GT1. Fixed BMW M3 E30 Gr.A 92 pitstop time. Fixed double names in several Special Events. Minor graphical fixe on various cars. Improved braking force and stopping distance for Lotus Elise SC (and step models), Lotus 2-eleven and Lotus Exige 240 and Scura. Disabled autoblip for Maserati MC12 GT1 and Porsche 911 GT1 in downshift. Can be enabled as assist. Fixed “Just a Taste” Special Event. Various livery fixes on the Lotus 3-Eleven, Audi R8 LMS 2016 and Toyota TS040 Hybrid. Minor graphical fixes on newly released cars. Tweaked conditions on some special events. Added semislicks street legal tyres on the Lotus 3-Eleven after popular request. Driver position adjusted in Audi TT RS VLN. Added wind algorithm. Tweaked backfire flash flames in many cars. Fixed rare automatic pitstop activation at car spawning in the pit. Fixed deadzone for gamepads. Minimum for automatic reset tyre on track is now 2. Added Push To Pass system (Audi TT Cup), P2P amount depends on grid position, enabled in Practice and Race sessions only. Adjusted Lotus 98T tyre wear. Added track animated starting lights. Added AI Aggression selection. More AI differences within a single lap to generate more battles. Added AI wing setup variations. Improved Downshift Protection algorithm. Fixed AI giving away green light by flooring gas 500ms in advance. New AI algorithms for understeer detection and downshifting. AI now uses KERS. Fixed Nissan Skyline R34 having downshift protection when it shouldn’t have. Minor graphic updates on the Porsche 911 GT3 Cup and Lotus Exige V6 Cup. Digital display script tweaks across the board. Minor livery fix on Glickenhaus SGC003. Porsche 911 RSR 2017 official WEC liveries added. Fixed Setup delete function not removing preset files. Added Special Events for latest free content. Fixed BMW 1M rear street tyres wrong wear values. Fixed Mazda MX-5 NA automatic clutch assist. Small adjustments to Mazda MX-5 NA aero drag, wheels inertia and other bits and bytes here and there. Improved MX-5 NA British Racing Green and Montego Blue skins. Fixed Mazda MX-5 NA shifting animation speed
  16. La Kunos Simulazioni ha rilasciato per la console XBox (su Playstation 4 arriverà domani) il nuovo aggiornamento v1.15 per il suo Assetto Corsa. L'update, che renderà disponibile anche l'atteso DLC Ready2Race con le vetture elencate qui di seguito, apporta una lunga serie di migliorie e bugfix, come specificato nel changelog sottostante. Audi R18 e-tron quattro 2014 Audi R8 LMS 2016 Audi TT Cup 2016 Audi TT RS (VLN) 2013 Lotus 3-Eleven Maserati MC12 GT1 McLaren 570S McLaren P1 GTR Toyota Celica ST185 Turbo Toyota TS040 Hybrid Changelog v1.15 Assignable controls interface added in launcher and in-game. Private lobbies now allow the usage of drift and A2B tracks (practice mode only) Improved Ferrari 312T and Lotus 72D AI. Corrected Mercedes C9 front tyre wear. Corrected Glickenhaus SCG003 setup dampers slider numbering. Improved live ale simulation. Updated live axle physics for Alfa Romeo GTA, Ford Escort RS, Maserati 250 6cyl & 12cyl, Toyota AE86 stock, drift & tuned. Old setups might need to be tweaked again. Fixed Delta Graph script on McLaren P1 GTR. Real-life racing liveries added for the Maserati MC12 GT1. Fixed BMW M3 E30 Gr.A 92 pitstop time. Fixed double names in several Special Events. Minor graphical fixe on various cars. Improved braking force and stopping distance for Lotus Elise SC (and step models), Lotus 2-eleven and Lotus Exige 240 and Scura. Disabled autoblip for Maserati MC12 GT1 and Porsche 911 GT1 in downshift. Can be enabled as assist. Fixed “Just a Taste” Special Event. Various livery fixes on the Lotus 3-Eleven, Audi R8 LMS 2016 and Toyota TS040 Hybrid. Minor graphical fixes on newly released cars. Tweaked conditions on some special events. Added semislicks street legal tyres on the Lotus 3-Eleven after popular request. Driver position adjusted in Audi TT RS VLN. Added wind algorithm. Tweaked backfire flash flames in many cars. Fixed rare automatic pitstop activation at car spawning in the pit. Fixed deadzone for gamepads. Minimum for automatic reset tyre on track is now 2. Added Push To Pass system (Audi TT Cup), P2P amount depends on grid position, enabled in Practice and Race sessions only. Adjusted Lotus 98T tyre wear. Added track animated starting lights. Added AI Aggression selection. More AI differences within a single lap to generate more battles. Added AI wing setup variations. Improved Downshift Protection algorithm. Fixed AI giving away green light by flooring gas 500ms in advance. New AI algorithms for understeer detection and downshifting. AI now uses KERS. Fixed Nissan Skyline R34 having downshift protection when it shouldn’t have. Minor graphic updates on the Porsche 911 GT3 Cup and Lotus Exige V6 Cup. Digital display script tweaks across the board. Minor livery fix on Glickenhaus SGC003. Porsche 911 RSR 2017 official WEC liveries added. Fixed Setup delete function not removing preset files. Added Special Events for latest free content. Fixed BMW 1M rear street tyres wrong wear values. Fixed Mazda MX-5 NA automatic clutch assist. Small adjustments to Mazda MX-5 NA aero drag, wheels inertia and other bits and bytes here and there. Improved MX-5 NA British Racing Green and Montego Blue skins. Fixed Mazda MX-5 NA shifting animation speed
  17. Il sogno proibito di molti sim-racer con qualche annetto sulle spalle si sta per avverare: IL mod di Formula 1 per rFactor sta per essere convertito su Assetto Corsa dai ragazzi di F1-S-R. Fonte. Please find our second public beta demo RELEASE 2 of the Ferrari F248, remember it is still WIP !, we would love to receive all the feedback we can, regarding the car, sounds, physics, bugs, anything you can find!, if you find any problems please give a full description so to help us understand what we need to, and if you enjoy this first taste then please tell us also!!!!!!!!!!!! Download link here, https://mega.nz/#!3pUhiYYZ!d1xFFK0W8UhsGS2UZZJDRGRlo5kimwS9IRy47iXGV3s https://www.mediafire.com/?xllrqoqao8bedwk
  18. Il modding team RaceSim Studio ha rilasciato per Assetto Corsa la sua nuova monoposto Formula RSS4, ovvero una Formula 4 con motore Abarth da 160 cavalli. Per scaricare il mod è necessaria una donazione minima di Euro 3,99 che potete effettuare tramite lo shop online. This is the Formula RSS 4 by Race Sim Studio, a team comprised of members who have been responsible for some of the finest examples of single-seater racing cars for over 4 years. Armed with the experience of several public releases of single seater cars already, the RSS team brings you the RSS 4, something more accessible, but just as rewarding, to the casual or hardcore racer. This mod features: A highly detailed car model with all the expected RSS-level animations A powerful 4 cylinder engine sound package Enjoyable and comprehensively detailed physics RSS 4 Companion app to be used in-game The Formula RSS 4 is ideal for close, competitive racing, bringing more people of varying skill levels together. Whether you wish to use the car to improve your racecraft, or to dominate your opponents before moving onto one of the faster RSS cars, the Formula RSS 4 is the first platform for all of your single seater needs.
  19. Ricordate il mitico Need for Speed del 1994/1995 ? Il duo modders Alberto Daniel Russo e Jason Coates ha pensato bene di realizzare per Assetto Corsa le storiche vetture protagoniste del videogame targato Electronic Arts, naturalmente aggiornandole ai tempi attuali. Il risultato, come potrete verificare dal download del mod in versione 1.1, è davvero divertente e straordinario!
  20. Grande successo per i campionati online con Assetto Corsa che scalderanno l'autunno - inverno qui su DrivingItalia.NET ! A quanto pare avete apprezzato la gestione aperta a tutti, l'estrema semplicità e la massima attenzione al divertimento, oltre che ad ascoltare i nostri utenti, tutte prerogative nelle quali crediamo fermamente! Sono oltre 120 i piloti iscritti partecipanti all'appassionante torneo Sparco TopDriver Challenge, che in queste settimane sta vivendo ancora le fasi di pre qualifica, alle quali potete ancora iscrivervi per tentare di arrivare alla fase finale del campionato che si svolgerà online da fine novembre, con tutte le gare in diretta su PitlaneTV. Sono invece quasi 30 i piloti pronti per la seconda stagione del campionato Tatuus Challenge, che vedrà in pista le divertenti ed impegnative Formula Abarth. A partire dalla prossima settimana si svolgeranno le pre qualifiche per selezionare i migliori 24 drivers che potranno sfidarsi successivamente nelle gare online. Griglia pienissima, con 23 piloti pronti a sfidarsi, anche nel campionato TT Endurance Cup, con in pista la possente Audi TT in versione Cup. Se non ci saranno altri iscritti, le pre qualifiche non saranno necessarie. Se invece preferite gli eventi singoli di puro divertimento, non preoccupatevi perchè certamente non mancheranno nelle prossime settimane. Continuate a seguirci e tenete d'occhio il forum. Ne approfitto per ringraziare il nostro Alessandro "Gambero" Gamberini, instancabile responsabile dell'intero comparto online racing di Drivingitalia.
  21. Ricordate il mitico Need for Speed del 1994/1995 ? Il duo modders Alberto Daniel Russo e Jason Coates ha pensato bene di realizzare per Assetto Corsa le storiche vetture protagoniste del videogame targato Electronic Arts, naturalmente aggiornandole ai tempi attuali. Il risultato, come potrete verificare dal download del mod in versione 1.1, è davvero divertente e straordinario! Commenti sul forum.
  22. Version v1.2

    58 downloads

    3D models created by Alberto Daniel Russo Physics by Jason Coates Sound samples from official Kunos cars Click here if you'd like to donate something for my work: https://www.paypal.me/a3dr This pack includes both cars and race grid templates to be used in Content Manager for each car, so it loads the same opponents from the original game. Both cars can be found together under it's own brand, it's called "NFS Tournament Class A". The rear wing on the Diablo can be turned on and off from the Aero tab in the setup options
  23. AC Need for Speed Tournament Class A Mod View File 3D models created by Alberto Daniel Russo Physics by Jason Coates Sound samples from official Kunos cars Click here if you'd like to donate something for my work: https://www.paypal.me/a3dr This pack includes both cars and race grid templates to be used in Content Manager for each car, so it loads the same opponents from the original game. Both cars can be found together under it's own brand, it's called "NFS Tournament Class A". The rear wing on the Diablo can be turned on and off from the Aero tab in the setup options Submitter VELOCIPEDE Submitted 09/05/2017 Category Cover Wheelers Mods  
  24. Qui a DrivingItalia siamo degli appassionati del Nordschleife e la possibilità di guidarne una versione in laser scan è qualcosa di assolutamente straordinario ed inimmaginabile allo stesso tempo. Chi ha imparato a conoscerlo con lo storico Grand Prix Legends può ora rivivere l'emozione di girare su questa storica pista con una precisione millimetrica. Armati del volante Fanatec CSL-Elite PS4 ci siamo messi al volante dell'Audi R8 LMS 2016 di #AssettoCorsa per vedere come ce la caviamo: non siamo ancora veloci come vorremmo, ma non demordiamo! Correte qui per altri video con Assetto Corsa. Potete trovare il Nordschleife in laser scan in: Assetto Corsa - https://goo.gl/iEfSNV iRacing - https://goo.gl/vZvWYm Raceroom Racing Experience - https://goo.gl/h1s8oP Potete acquistare un Fanatec CSL-Elite PS4 qui: https://goo.gl/4cDH8B
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.

No images to show