DrivingItalia.NET fa parte del network di

Search the Community

Showing results for tags 'Polyphony Digital'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Auto, moto e..
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Virtual Grand Prix 3
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • Driving Simulation Center
    • Gare
    • DrivingItalia Champs & Races

Calendars

  • DrivingItalia.NET Calendar

Categories

  • KUNOS SIMULAZIONI
    • Assetto Corsa
    • netKar PRO
  • Simulatori by ISI
    • rFactor2
    • rFactor
  • Simulatori by SIMBIN
    • Race ON - Race 07 - GTR Evolution
    • GT Legends
    • GTR 2
  • Simulatori by Reiza Studios
    • Automobilista
    • Game Stock Car
  • F1 by Codemasters
    • F1 2014
    • F1 2013
    • F1 2012
    • F1 2011
    • F1 2010
  • Project CARS
    • Mods
    • Car Skin
  • Need for Speed Shift 2
    • Official files
    • Patch & addons
    • Skins & Cars
    • Tracks
  • Simulatori by PiBoSo
    • Kart Racing Pro
    • GP Bikes
    • World Racing Series
  • Culmone Addons
    • GT Legends Addons
    • GTR2 Addons
    • GTR Evolution Addons
    • Grand Prix Legends Addons
    • netKar Pro Addons
    • rFactor Addons
  • Simulatori RALLY
    • Dirty Rally
    • DiRT 3 Codemasters
    • Richard Burns Rally
    • WRC 3
  • GRAND PRIX LEGENDS
    • Cars & Skins
    • Tracks
    • Patch, Addons, Utility
    • Setups
    • Track Update
  • Varie
    • Demo
    • Fantec Drivers
    • Thrustmaster Drivers

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Marker Groups

  • Members

Location


Interests


GTR 2002 Rank


GPL Rank


Nascar Rank


Come hai trovato DrivingItalia.NET?

Found 70 results

  1. Sony ha finalmente annunciato alla Paris Games Week. il primo capitolo della sua più famosa serie racing per PlayStation 4, Gran Turismo Sport. Partendo dall’eredità della serie, GT Sport è sviluppato in collaborazione con FIA per raggiungere nuovi traguardi in termini di realismo per i giochi di corse, focalizzandosi in particolare sul Motorsport. Oltre ad inserire tutte le caratteristiche tipiche di Gran Turismo, Polyphony Digital sta lavorando per introdurre una lega online all’avanguardia e in grado migliorare quanto raggiunto con la GT Academy. Tale lega sarà riconosciuta ufficialmente dalla FIA e sostanzialmente rappresenterà l'offerta principale del gioco. Gran Turismo Sport sarà compatibile anche con PlayStation VR ed entrerà in fase beta nei primi mesi del 2016. Qui sotto la prima e unica immagine del gioco. This post has been promoted to an article
  2. Dopo i filmati di preview, arrivano oggi direttamente dalla PlayStation Experience, una nuova serie di spettacolari screenshots di anteprima in alta risoluzione dedicati al Gran Turismo Sport della Polyphony. Le immagini ci mostrano in particolare Nissan GT-R, Tomahawk VGT, BMW M4 e Volkswagen Vision GT.
  3. Dopo l'incredibile trailer pubblicato ieri, catturato alla PlayStation Experience 2016 in California, arriva oggi una vera e propria valanga di immagini per il Gran Turismo Sport targato Polyphony Digital. Il gioco è previsto nel 2017 su PlayStation 4 con supporto per la Pro, ci offrirà campionati certificati FIA, matchmaking avanzato in varie modalità di gioco, 140 auto "super premium" (ovvero ultra dettagliate), interventi e filmati dei produttori di auto, customizzazione delle livree, modalità Photo con ambientazioni diverse e 27 tracciati. Per ammirare tutte le immagini correte a questo link.
  4. Non poteva ovviamente mancare Gran Turismo Sport alla PlayStation Experience in corso in California. Il video che è stato mostrato ci presenta il racing game in azione su PlayStation 4 Pro con tanto di alta risoluzione e HDR applicato. This is the latest trailer movie for Gran Turismo Sport, released at the PlayStation Experience 2016 held in Anaheim, California of the U.S. See and feel true to life light and color, in the new photorealistic world of Gran Turismo Sport enabled by numerous cutting edge technologies such as HDR, wide color, and VR.
  5. Il gran capo di Polyphony Digital e ormai famosissimo papà della saga Gran Turismo, Kazunori Yamauchi, ha dichiarato che il suo team ha la seria intenzione di rendere Gran Turismo 6 “lo stato dell’arte” dei simulatori a quattro ruote. Come riportato da Game Watch, Yamauchi ha rivelato che lo studio sta lavorando da tempo alla struttura di base di Gran Turismo 6, che è in sviluppo sin dal completamento del quinto capitolo: “Il nostro team da sempre punta a sfruttare le ultime tecnologie, e questa volta intendiamo realizzare lo stato dell’arte dei videogiochi di guida”. Yamauchi ha poi parlato della possibilità di portare Gran Turismo su Vita: “Se decideremo di farlo, mi piacerebbe poter sfruttare la possibilità di giocare in ogni luogo, come anche di poter sfruttare il 3G in qualsiasi momento”. This post has been promoted to an article
  6. From the start this title has been one of our most ambitious undertakings by using the latest technologies, such as physics-based rendering and sound simulations, and Scapes photo mode. In combining these features with a new Sport mode, we are offering a competitive gaming experience to truly reinvent what it means to be a racing game. We’ve been excited and humbled by the response each time that we’ve shared new gameplay with everyone. However, as we approach our planned release date in November, we realize we need more time to perfect GT Sport, which we’ve already dedicated so much effort towards since announcing the title. We do not want to compromise the experience in any way. While we cannot confirm a new release date at this time, we are more committed than ever to making GT Sport the best Gran Turismo game to date. GT Sport will continue to be shown at several gaming events around the world. I hope everyone has the opportunity to experience first-hand the yet-to-be revealed cutting edge experiences that will be achieved by GT Sport.
  7. Nell'interessante video visibile qui sotto, dal titolo "made from reality", l'ormai famoso boss di Polyphony Kazunori Yamauchi spiega in quale modo, appunto "creato dalla realtà", si è lavorato per la realizzazione del nuovo Gran Turismo Sport, in particolare collaborando attivamente con il team BMW, addirittura provando in pista la possente M6 GT3.
  8. Sony ha pubblicato un nuovo trailer ufficiale per mostrare il gameplay del prossimo Gran Turismo Sport, che sarà presentato in occasione dell'E3 2016, sia in conferenza che sullo showfloor con apposite postazioni. L'uscita nei negozi, come già sappiamo, è fissata al 16 novembre.
  9. Da pochi minuti a Londra è stato ufficialmente presentato alla stampa Gran Turismo Sport: il nuovo titolone Polyphony Digital includerà 137 auto, divise in 4 categorie, tutte con visuale interna e tutte rifatte da zero rispetto a Gran Turismo 6, sarà inoltre incluso un editor di livree. Saranno presenti ben 19 piste con 27 layout, ma al momento le uniche due annunciate sono Northern Isle Speedway e Tokyo Express Way. Per quanto riguarda invece gli eventi, dal 15 novembre ce ne saranno a disposizione 117. Polyphony pubblicherà anche una Companion App di Gran Turismo Sport, con una sorta di social network, che includerà una lista amici, le novità e una schedule. Ci sarà anche la modalità Scapes, che permetterà di fotografare le auto del gioco con fondali reali. Il gioco sarà disponibile in esclusiva su Playstation 4 dal 16 novembre 2016. Alle 19:30 partirà la diretta streaming con cui Sony e Polyphony Digital sveleranno al mondo il primo GT per PlayStation 4, ovvero Gran Turismo Sport. Potrete seguire l'evento in diretta grazie al player qui sotto. E' stato inoltre pubblicato il primo trailer di gameplay.
  10. Sony ha annunciato oggi, tramite il blog ufficiale PlayStation, che il 19 maggio sarà mostrato un nuovo trailer dell'atteso Gran Turismo Sport. La casa giapponese ha già fornito alcuni link per guardare lo streaming, che inizierà alle 20.30, tramite PlayStation Europe e la pagina Gran Turismo Official. Il programma completo prevede: 7.45pm - 8.00pm la presentazione degli eventi della giornata con presentazione del nuovo trailer, alle 8.00pm - 9.30pm due campionati FIA Gran Turismo (Coppa costruttori e Coppa delle nazioni), quindi 9.30pm - 10.00pm le cerimonie di premiazione. Non resta che attendere meno di 7 giorni...
  11. In occasione della consueta festa natalizia nei suoi uffici, Polyphony Digital ha pubblicato una serie di artwork dedicati al suo Gran Turismo Sport. Vi ricordiamo che il titolo non è il settimo capitolo della saga Gran Turismo, ma una produzione standalone, con maggiori contenuti rispetto a un Prologue, che sfrutterà le capacità grafiche di PlayStation 4. Le modalità presenti saranno tre: campagna, sports mode e arcade mode, tutti disponibili sia offline che online. È prevista una beta nella prima parte del 2016, prima dell'uscita del gioco vero e proprio.
  12. Gran Turismo Sport è una nuova versione di Gran Turismo appositamente sviluppata pensando alla competizione online, come base per l'eSport con tanto di licenza ufficiale FIA. Sony ha però specificato che non si tratta di Gran Turismo 7, ma neppure di un Prologue, a dirlo è stato il presidente della divisione europea Jim Ryan, in occasione della Paris Games Week: "Non stiamo annunciando Gran Turismo 7 adesso. Kazunori Yamauchi ha prodotto questa serie per molto tempo, credo sia ragionevole aspettarsi qualcos'altro. Non è un Prologue, ma qualcosa di più complesso. In passato l'esperienza era offline e si consumava su disco e la differenza tra i due prodotti (Prologue e un GT completo) era netta. Adesso che il gioco rappresenta un'esperienza online, questa distinzione è meno percepibile. Quindi questa sarà qualcosa di più vasto rispetto all'esperienza proposta dal Prologue". GT Sport è previsto in rilascio beta il prossimo anno, Ryan ha espresso ottimismo: "Siamo sicuri sull'uscita. A questo punto non ci sono elementi che possano far pensare che Yamauchi non sia in grado di conseguire gli obiettivi stabiliti. Ha lavorato su questo progetto fin dal lancio di Gran Turismo 6". Non mancano alcune immagini inedite.
  13. Gran Turismo 6 update 1.21 È stato rilasciato un nuovo aggiornamento per Gran Turismo 6. Di seguito trovi l'elenco delle principali caratteristiche introdotte: GT6 Track Path Editor Ora è possibile creare dei dati tracciato tramite un'apposita app per tablet Android™ (4.1 o superiore) e iOS (7.0 o superiore). Questi tracciati possono essere salvati e importati in "Gran Turismo 6", dove è possibile guidarvi. L'app "GT6 Track Path Editor" è disponibile gratuitamente su "Google Play" e nell'"App Store". L'opzione "Track Path Importer" è stata aggiunta alla sezione [sTRUMENTI], all'interno di "Casa Mia", in "Gran Turismo 6". Dopo l'installazione dell'aggiornamento, l'opzione consente di importare dati tracciato salvati dall'app per tablet. La data di pubblicazione dell'app può variare in base al paese di residenza. Grazie a "GT6 Track Path Editor" è possibile creare un tracciato, scegliendo uno dei 4 temi disponibili. Tale tracciato si può usare nelle prove libere, in modalità Arcade, nella Lobby pubblica e nella sezione Comunità. Una descrizione di questa funzione è stata aggiunta nella pagina informativa "Prodotto". Il manuale online contiene informazioni dettagliate. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione "Link correlati" qui sotto. Altri miglioramenti e modifiche - Nella modalità "Prove libere" non sono più presenti penalità. - Con l'aggiunta di "GT6 Track Path Editor", la durata massima dei replay del miglior giro che possono essere caricati nel Registro dati è stata impostata su 20 minuti. - Il suono del motore di alcune vetture è stato migliorato. - "GT Academy 2015" è stato rimosso dalla sezione [EVENTI SPECIALI], considerato che il periodo delle qualificazioni online è terminato.
  14. I progettisti PEUGEOT hanno collaborato con gli ingegneri di PEUGEOT SPORT per realizzare una supercar straordinaria, con tutti i segni distintivi di un cavallo di razza da endurance, portata alla vita nella splendida alta definizione GT6. A prima vista, la PEUGEOT Vision Gran Turismo evidenzia una spettacolare sagoma monolitica, ideata per abbattere la resistenza all'avanzamento. Alta appena 104 cm, si fa notare per la quasi totale assenza di appendici aerodinamiche. L'efficacia della carrozzeria, infatti, è tale da garantire la deportanza necessaria. Il motore V6 turbo da 3,2 litri, montato in posizione centrale subito dietro il pilota, trasmette al suolo i suoi 887 CV grazie alla trasmissione manuale a sei rapporti e a un sistema a trazione integrale con ruote da 22 pollici in lega sull'anteriore e da 23 pollici sul retrotreno. Queste soluzioni tecniche, unitamente al telaio leggero, da soli 875 kg, e allo sterzo dalla risposta rapidissima, rendono la vettura una scelta perfetta per affrontare la sfida di GRAN TURISMO. L'accelerazione non è da meno, visto che proietta il bolide da 0 a 100 km/h in appena 1,73 secondi, grazie a un rapporto peso/potenza che fornisce ben un cavallo per chilogrammo. L'impianto frenante è all'altezza, con quattro dischi in carbonio ventilati BREMBO (380 mm sull'avantreno e 337 mm sul retrotreno). Molto presto l'aggiornamento di Gran Turismo 6 verrà reso disponibile gratuitamente, intanto godetevi i primi screens.
  15. Ispirata dai leggendari successi sportivi ottenuti dalla casa, la squadra di progettazione MINI ha creato la MINI Clubman Vision Gran Turismo: l'essenza di una MINI pensata per gareggiare. Il motore da 395 PS (395 CV) accelera gli appena 1.050 kg della MINI Clubman Vision Gran Turismo da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi. La trazione 4WD permanente e la trasmissione sequenziale a 6 marce, con cambio da gara, garantiscono una trasmissione della potenza sempre ottimale. Gli ammortizzatori, McPherson anteriori e HA3 posteriori, sono completamente regolabili e assicurano un'aderenza perfetta in ogni condizione. Questa Clubman può raggiungere una velocità massima pari a 290 km/h, a seconda dei rapporti impostati per il cambio (variabili a seconda del tracciato). La sagoma inconfondibile della MINI Clubman Vision Gran Turismo rimane sempre bassa sulla strada, con le ruote posizionate all'esterno del corpo vettura, per rendere possibile una guidabilità da go-kart. Dei diffusori in carbonio regolabili, anteriori e posteriori, regolano il flusso dell'aria per raffreddare motore e freni, insieme a delle grandi aperture situate dietro i passaruota. Lo spoiler posteriore, diviso, e il sottoscocca interamente rivestito, migliorano ulteriormente l'aerodinamica. Questa MINI utilizza caratteristiche di progettazione quali la griglia frontale esagonale piana, i fari ellittici con elementi adesivi da competizione e delle strisce di stampo rallistico sul cofano e sul tetto, a dimostrare la chiara ispirazione corsaiola della MINI Clubman Vision Gran Turismo. Un sistema di apertura rapido del cofano e del serbatoio, come pure il piccolo finestrino a scorrimento laterale, sono i tocchi finali per conferire alla MINI Clubman Vision Gran Turismo il suo aspetto classico.
  16. Come spiega Bernard Ollivier, presidente della Société des Automobiles Alpine, l'auto non sarà presentata sono nel mondo virtuale: "il risultato finale è talmente incredibile che non abbiamo resistito alla tentazione di produrne un modello in scala 1:1!". La vettura verrà mostrata in occasione del Festival Automobile International di Parigi, che pone l'accento sull'estetica delle automobili. Nel 2013, il creatore di Gran Turismo Kazunori Yamauchi e il suo team di Polyphony Digital Inc. hanno visitato gli studi Alpine per discutere del progetto. Quella è stata anche l'occasione in cui il marchio Alpine ha annunciato il proprio ritorno sulle scene con la sua prima vettura di produzione, che verrà presentata al pubblico nel 2016. Il progetto ha permesso inoltre di esplorare nuovi orizzonti e idee, senza dover tenere conto di certi limiti relativi alla produzione. C'è stata una gara interna che ha visto coinvolti circa 15 progetti. Alla fine a spuntarla è stato Victor Sfiazo, con un progetto basato su un modello di vettura leggera, agile, in stile barchetta, che riprendesse le linee della A450 Le Mans. "Si tratta di una vera e propria vettura sportiva che combina la passione per le automobili con il divertimento alla guida", spiega Sfiazo. "Ci sono numerosi riferimenti al passato, al presente e al futuro. L'idea di una barchetta rimanda alla partecipazione della Alpine A450 alla 24 Ore di Le Mans. L'anteriore della vettura prende spunto dalla A110, mentre le alette verticali sul posteriore ricordano la A210 e la A220 e contribuiscono a dare all'auto uno stile inconfondibile. Da appassionato di aeronautica, volevo anche inserire degli elementi presi dal mondo dell'aviazione. In questo senso, credo che gli aerofreni aggiungano un bel tocco high-tech al posteriore". "I progettisti e gli ingegneri coinvolti in questo progetto hanno avuto il compito di creare una vettura capace di esprimere lo spirito del nostro marchio", aggiunge Bernard Ollivier. "Sin dal primo sguardo, nello stile dell'auto si coglie l'impronta Alpine. Anche le prestazioni non deluderanno gli appassionati. Il progetto Vision Gran Turismo è stato visto come lo scenario ideale per la prima rappresentazione "reale" di un'auto dopo l'annuncio del ritorno di Alpine sulla scena". Antony Villain, direttore del design Alpine, aggiunge: "il design doveva restituire la sensazione di una vettura leggera e dare l'impressione al pilota di essere un tutt'uno con la macchina. La Alpine Vision Gran Turismo presenta l'agilità che è da sempre un marchio di fabbrica Alpine e un'eleganza frutto di efficienza e ingegno. Abbiamo addirittura inserito diversi dettagli nascosti direttamente ispirati alla prossima vettura Alpine che vedrà la luce nel 2016, ma non posso dire altro..." Per quanto la Alpine Vision Gran Turismo sia una macchina virtuale, si tratta indubbiamente di un modello che riprende la dinamica di guida e la tenuta di strada che hanno contraddistinto i suoi illustri predecessori. Terry Baillon, un ingegnere per lo sviluppo del telaio e della simulazione per il prossimo modello da strada, si è detto davvero entusiasta della collaborazione con Polyphony Digital Inc. "È una soddisfazione enorme poter lavorare in questo modo", è stato il suo commento. "Credo che questa collaborazione sia destinata a proseguire anche in futuro. Confrontando le informazioni ricevute da Gran Turismo e dalla vettura reale, sarà possibile effettuare ulteriori sviluppi. Il nostro obiettivo è offrire un'auto la cui dinamica corrisponda a quella che avevamo in mente all'inizio. Se tutto viene eseguito alla perfezione, possiamo anche continuare a lavorare sulla vettura e confrontarla con altri modelli, in modo da sapere a che punto siamo!" Il progetto Vision Gran Turismo è nato da un'idea di Yamauchi-san. "Da piccolo ero un grande ammiratore dei prototipi", spiega il presidente di Polyphony Digital Inc. "Erano una sorta di dono puntato verso un futuro brillante. Ed è così che continuo a considerarli. La tecnologia utilizzata oggi dai costruttori d'auto consente di creare modelli che vanno al di là della mia immaginazione. Spero che questa ricerca possa contribuire a cambiare le nostre vite. Per me è un onore aver avuto la possibilità di collaborare con Alpine al progetto Vision Gran Turismo. Si tratta di un marchio per il quale ho sempre avuto una grande ammirazione e ho apprezzato molto l'ottimo rapporto che si è venuto a creare tra i nostri team. Lo stretto legame che si è instaurato ci ha permesso di esprimere più facilmente tutta la passione e lo straordinario entusiasmo che ci accomuna e il risultato è la Alpine che potete guidare in Gran Turismo". Dopo la presentazione durante la serata di gala presso l'Hôtel des Invalides di Parigi, la vettura rimarrà esposta al Festival fino al 1 febbraio. Sarà quindi mostrata al Rétromobile Show 2015 (dal 4 all'8 febbraio) presso la Porte de Versailles, a Parigi, dove avranno inizio le celebrazioni per il 60°?anniversario Alpine. La Alpine Vision Gran Turismo sarà disponibile gratuitamente per il download in Gran Turismo 6 per PlayStation®3 a partire da marzo 2015.