Jump to content
DrivingItalia.NET fa parte del network di

Pastor99

Drivers
  • Content count

    54
  • Joined

  • Last visited

About Pastor99

  • Rank
    Kart
  • Birthday 08/30/1999

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

919 profile views
  1. E' vero che nel regolamento non è specificato nulla riguardo agli aiuti consentiti o meno per la prima fase.. secondo me dovrebbe essere più specifico per evitare disguidi come questo. Anche se comunque il turno è stato vinto da Diana, non mi sembrerebbe giusto invalidare il tempo di Mollace
  2. Gruppo Telegram Assetto Corsa

    Salve a tutti! E' stato creato il primo gruppo Telegram dedicato esclusivamente al gioco Assetto Corsa. Qui ci si può trovare per scambiarsi consigli sullo stile di guida e sull'assetto, confrontarsi con altri simdrivers più o meno diversi e, grazie ad un canale dedicato, organizzare garette serali ogni tanto. Vi aspettiamo Link gruppo Assetto Corsa Italia: https://t.me/joinchat/E0hkC0KO9Tg1dsdSwS4SSA
  3. Ho già provato a caricarlo su un altro pc ma non funziona. Cercherò di fare un tempo migliore adesso
  4. Ciao a tutti, ho un problema con il replay in cui ho realizzato il mio best. Il gioco me l'ha fatto salvare (pesa 372MB) ma quando lo carico mi ritorna alla schermata principale di Assetto Corsa
  5. Per la scarsa affluenza a questo campionato scelgo di ritirare la mia iscrizione (e quindi la partecipazione alla gara test di domani). Vorrei comunque ringraziare DrivingItalia per l'esperienza offertami finora. Ci si vede in futuro
  6. Studio, per farla breve.. era per dirlo in una maniera meno bruta xD Domani e sabato ho due esami importanti e lunedì ho verifica
  7. Mi scuso con tutti ma causa impegni scolastici non ci potrò essere Mi sarebbe piaciuto partecipare a questa gara
  8. Complimenti a Maurizio per la vittoria del campionato, sei stato davvero fortissimo Io non ho mai trovato il feeling giusto con la vettura anche se di gara in gara riuscivo a trovare sempre quel qualcosa in più che riusciva a migliorarmi, comunque mai a livello di Maurizio se non in due occasioni (la prima gara a Imola dove per un errore stupido persi il primo posto e il round al Mugello dove due brutte partenze mi avevano compromesso il risultato, in una poi riguadagnato per un incomprensione tra Naselli e un doppiato all'ultima curva dell'ultimo giro). Sono comunque felice di essere riuscito a vincere qualche gara, la mia preferita è stata quella al Nurburgring, anche se d'altra parte sono deluso per i vari errori che ho commesso.. a volte rovinando le gare di altri piloti, tra questi Quadri, Liguori e Naselli, con cui mi dispiaccio. Congratulazione anche a Domenico Ciccone per il terzo posto il classifica e un ringraziamento particolare a chi ha lavorato per farci correre, Alessandro e Nicola, e ai ragazzi di PitLane TV che hanno commentato le nostre gare. Ci si vede nei prossimi champ
  9. Anche se sono io il diretto interessato condivido i pareri di @gianni1965 @Diorha e @Naselli .. non penalizzarmi sarebbe scorretto nei confronti degli altri piloti che sicuramente c'hanno messo di impegno quanto se non di più di me (Maurizio per primo).. proprio con quest'ultimo, come diceva, ci sentiamo in privato e la prima cosa che ho fatto dopo la scorsa gara è stata scusarmi con lui per il comportamento irruento in partenza ed ero già pronto psicologicamente a ricevere questa penalità. Quindi non corro ma va bene così
  10. Va bene, accetto la penalità
  11. Pubblico qui il mio setup per la qualifica. Spero che possa essere utile per qualcuno F3 - Laguna Seca.rar
  12. Per quanto riguarda la gara di ieri mi sento soddisfatto del risultato anche se non pienamente. In qualifica faticavo a mettere assieme i settori ma anche se avessi fatto un giro perfetto sarei stato al limite con Maurizio, quindi gran tempo per lui. In gara invece ho faticato nei primi giri dove non riuscivo a trovare passo, commettendo anche tre errori di valutazione che mi hanno costretto ad andare lungo in tre curve per evitare il testacoda, ma per mia fortuna avevo un buon gap con il secondo che mi ha permesso di conservare la posizione. Poi tutto ad un tratto sono riuscito a trovare passo e ho cominciato a girare costante fino alla fine della gara. Per quanto riguarda il campionato invece sono molto contento visto che era il mio champ d'esordio. All'inizio mi ero prefissato l'obiettivo di finire in top 5 ma viste le prestazioni nei test ho pensato che se mi fossi allenato un altro po' avrei potuto lottare per la vittoria, sempre però tenendo l'obiettivo iniziale. Maurizio è stato il mio riferimento fin da subito, nella preparazione per i test per me lui era velocissimo e mi beccavo circa un secondo di gap che, anche dopo un'ottantina di giri, non riuscivo a colmare. Ho deciso quindi di cambiare stile di guida, sono diventato un po' più pratico a fare gli assetti e man mano che macinavo giri riuscivo a ridurre il distacco fino a portarmi appaiato a lui. Arrivati alla prima gara mi sentivo pronto per lottare per la vittoria ma avevo commesso un errore grave allenandomi sempre con temperature intorno ai 15° di aria, perciò con i 20 e passa gradi del primo round faticavo moltissimo a trovare passo in qualifica. In gara poi ho fatto anche un errore di strategia optando per le due soste anziché per la sosta singola. Dopo quella mancata vittoria ho deciso di cambiare ritmo e allenarmi più sulla gara che sulla qualifica e, per mia fortuna, sono riuscito ad azzeccare la strategia con le H a Silverstone portando a casa la vittoria. Il terzo round è forse stato quello che mi è piaciuto di più perché sono riuscito a resistere alla pressione di Maurizio per tutta la durata della gara che in un'occasione ha anche provato il sorpasso. A Spa sono riuscito a fare un giro perfetto in qualifica e poi sono stato graziato dall'errore di Maurizio a Les Combes, finito in testacoda e successivamente penalizzato per la gara successiva. Dopo quei provvedimenti da parte della DG ho pensato che mi sarebbe bastato arrivare primo a Vallelunga con Maurizio terzo per vincere matematicamente il titolo. Nei giorni in preparazione della gara e il giorno della gara stesso però sono stato male e sono riuscito ad allenarmi poco ma nonostante ciò sono riuscito a vincere il campionato. Nell'ultima gara volevo semplicemente confermarmi e sono riuscito nell'intento. Un immenso grazie a chi ha sacrificato tempo per organizzare/gestire il campionato, quindi ad Alessandro e Nicola. Soprattutto ad Alessandro che nel percorso ha dovuto subire critiche per i suoi provvedimenti che secondo me però sono sempre stati corretti e mai sbilanciati. Grazie ovviamente anche a tutti i partecipanti, in particolar modo a Maurizio con cui mi sono conteso il titolo. Alla prossima
  13. Ho scelto, prendo la BMW Z4.. ho più feeling con quella vettura
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.