DrivingItalia.NET fa parte del network di

Black Box

Drivers
  • Content count

    3,181
  • Joined

  • Last visited

About Black Box

Contact Methods

  • Skype
    mattia.curtarello

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Padova

Recent Profile Visitors

13,623 profile views
  1. coda Inviato PM
  2. Ciao, rispondo giusto perchè "conosco" più o meno la fascia di prodotti e l'effetto che stai cercando, ma da possessore di Bass Shaker "lisci" ti potrei suggerire di spendere molto meno acquistando quelli prima citati piuttosto che "vibratori aura"?... Ammetto di non conoscere la differenza (in termini di potenza o massa vibrante) tra uno e l'altro, ma ammesso e non concesso che gli Aura siano anche 2 volte più potenti, con 2x10 euro (20 euro totali) avresti 2 bass shaker (casse gialle) da posizionare dove vuoi, anche contrapposti, per farli lavorare "il doppio"... Io a casa ho 2 amplificatori T-Amp 2 canali da 100w cad e 6 casse Bass Shaker, in attesa di installazione su nuova postazione ... provati "al volo" sono più che sufficienti a dare quelle vibrazioni necessarie ad aumentare il realismo sul sedile - cambio - pedaliera. L'utilità nell'avere più casse "piccole" sta nel poter sfruttare i 4 punti del Simvibe (avendo 4 canali amplificati separatamente per le casse), spendendo 10 euro a cassa ma avendo la vibrazione localizzata (questa però non so se è una cosa valida...devo testarla). Sta di fatto che rimane una comodità avere 4 casse installabili separatamente piuttosto che una sola (per quanto potente) che dovrà fare "tutto". Considera che ho avuto il Buttkicker Gamer 2 collegato direttamente al sedile per un annetto abbondante (anni fa), poi sostituito da Buttkicker da divano 3 posti (qullo grosso grosso grosso). Il Gamer 2 era esagerato (a potenza) per le vibrazioni che impostavo sul SimVibe (per non saturare tutti gli effetti e non avere un'amalgama di vibrazioni indistinguibili bisognava eliminare molte voci e tenerne 2-3 essenziali, e basse), quindi inutile dire che anche il BK da divano era esageratamente potente... Tutto questo per arrivare al discorso sopra: Secondo me con le casse Bass Shaker (gialle, che tanto sono uguali a quelle inscatolate con cover nera), anche a coppie, ottieni lo stesso effetto (tanto simvibe esce con una frequenza udibile anche in cuffia) spendendo 1/10... Passato l'entusiasmo iniziale nell'uso smodato di volumi (vibrazioni) altissime sul SimVibe, dopo neanche 2 settimane ti ritroveresti ad avere 2-3 voci attive e volumi regolati di fino e a sfruttare, senza esagerare, 1/10 della potenza di un qualsivoglia BK Gamer 2. Come già detto, anche spendendo di più per gli Aura (che magari sono più grossi e potenti) rischi di spendere tanto per sfruttarli poco... Scusa la lunga spiegazione, ma ci tenevo a farti tutto il ragionamento che ho fatto io anni fa ;)
  3. venduta. Si può chiudere, grazie
  4. UP ANCORA DISPONIBILE Scheda attualmente "in uso" (uso giornaliero per sola uscita video...non gioco da MESI..........)... zero problemi, mai overclock, e come già detto usata veramente poco poco :)
  5. Coda per TUTTO il rimanente. TI mando un PM, devo sentire un amico (io sto facendo da tramite). Grazie
  6. Ah stai pur tranquillo. Non sono minimamente preoccupato che possa essere un "difetto", ma come ti dicevo, tra la necessità di mettere tutto a massa, le impostazioni (tante) che cambiano, i settaggi da fare etc sto mettendo le mani avanti e mi sto preparando a passare 2 settimane chiuso in casa a fare test... AHAHAHAAH
  7. no, io dicevo che il FFB è proprio "cambiato in corsa"... stessa macchina, stessa pista, dopo un giro e mezzo il FFB si è indurito... Grazie cmq per le risposte, mi manvaca "poco" per convincermi che fosse il sistema migliore che si potesse acquistare a cifre "umane" ma le vostre parole sono state sicuramente utili ;)
  8. edit: scusate, segnalazione evidentemente errata perchè probabilmente è un problema mio o del browser. "non funziona sempre" il tasto destro nelle pagine del forum... vabè :)
  9. Il sistema OSW che andrei ad acquistare (ormai confermato...), ha anche l'usb esterna per la programmazione, ma qui eventualmente ci guardo a casa con calma quando arriva. Il problema delle vibrazioni dopo particolari situazioni mi è capitato durante la prova... Come si risolve?... E' abbastanza fastidioso. Mi è capitato persino che a metà giro il FFB diventasse duro di un buon 20% in più, quasi ingestibile... Tutte cose secondo me risolvibili o dovute a settaggi da regolare (regolazioni mancate perchè il ragazzo non correva da un pò e quindi ha "trascurato" aggiornamenti e altro...comprensibile). Però la vibrazione costante a seguito di un incidente, per esempio, è stata piuttosto fastidiosa. Come già detto, ormai ho deciso di prenderlo, e ho già preso accordi. Male che vada dovrò perdere del tempo a trovare il giusto settaggio, ma il valore aggiunto, in primis, sarà sicuramente l'affidabilità oltre alla precisione e alla forza. DIciamo che non ho dubbi sull'acquisto (non più), ma sul suo corretto utilizzo ;)
  10. La mia "classificazione" si basava sul principio: "costa di più = va meglio" edit: in ogni caso non mi interessa il paragone con qualsivoglia sistema che superi X cifra... anche se andasse meglio sarebbe una spesa ingiustificabile, per me... quindi partiamo dal presupposto che "cerco un volante affidabile che mi faccia impazzire poco per funzionare a dovere"... In questo i volanti commerciali sono sicuramente superiori (colleghi, metti mano al FFB per regolazioni di fino e giochi finchè non si rompe qualcosa...eheheeheh). A me serve un sistema "senza pensieri", che mi permetta di testare periferiche esterne senza difficoltà (corone comprese) che possa quindi essere potente e affidabile e che non impazzisca ad ogni aggiornamento del sim :) Metto le mani avanti e in modo particolarmente pessimista perchè, sinceramente, conosco davvero molto poco il sistema OSW, ma visto che se ne parla, opinioni (o critiche) a riguardo sono sicuramente utili, anche se ho già deciso di prenderlo
  11. ....ma quindi "ricapitolando"... C'è qualcuno che ha la pazienza di illustrarmi brevemente PRO e CONTRO di usare un sistema OSW? Tralasciando confronti con volanti di fascia superiore e dai costi ben più onerosi (vedi BODNAR), conviene prendere un OSW perchè il paragone con i volanti "commerciali" sarebbe assurdo (vedi nuove uscite Fanatec e Thrustmaster) o considerando la compatibilità e la facilità di utilizzo i volanti commerciali riescono a cavarsela più che egregiamente?. Ma sopratutto, problemi di ottimizzazione FFB e rilevazione nei vari sim? (AC, project cars, RF2...) o altre cose che potrebbero "dare problemi"? Sono seriamente intenzionato a passare a OSW, ma considerando il costo vorrei essere veramente sicuro di investire BENE i soldi... Ho provato ieri un mige piccolo con scheda IONI (mi sembra) e sono rimasto stupito per la forza che riesce ad erogare. Anche la fluidità è assolutamente fantastica...ma però i settaggi (per AC) erano da rivedere, quindi il FFB non mi è sembrato così "bello" e composto da microeffetti come mi aspettavo. Quindi, prove empiriche e con settaggi "sballati" a parte, ripeto: Vale la pena spendere così tanto per questo sistema o un CSL / TS-PC racer dà MENO NOIE e a livello di prestazioni (pur non paragonabile) non è poi così male? Attendo valutazioni di chi ha provato ed è passato dai commerciali a OSW per capire se il passaggio vale la spesa ;) Grazie anticipatamente M
  12. seguo con interesse i risultati ;) Edit: Ma io dal video capisco che il volante è TOTALMENTE stampato in 3D... :O Non conosco i costi del filamento, ma non conviene fare la parte centrale in alluminio fresata e le impugnature, scatolato posteriore, cambio etc in "plastica" 3D? La struttura centrale è quella con più carico, e considerando i costi "in piano" non so quanto convenga stamparla, vista la superficie. Per altri dettagli e info ti mando un PM ;)
  13. inviato MP ;)
  14. Ciao Paolo, Avevo lo stesso problema sul mio CSR-Elite, ma presumendo che non abbiano cambiato la componentistica interna o le parti meccaniche (eccezion fatta per il gruppo motori e la trasmissione), NON si tratta di un problema di fissaggio, ma di componente, da sostituire. Ricordo che feci notare il problema a Fanatec, e dopo un paio di mail di risposta e di prove (empiriche...tanto per farti perdere tempo) mi dissero che era un problema di "sensore" e che andava sostituito il pezzo. Non mi chiesero di spedire il volante a loro, bensì mi mandarono il pezzo da sostituire (da solo), in quanto si tratta di un piccolo sensore posto sotto la scocca del volante. In teoria dovresti riuscire a vederlo smontando solo la copertura SOTTO (centrale, dovrebbero esserci 3-4 viti, è una cover in lamiera da 2mm circa). Prima di contattare Fanatec prova a smontare la parte citata sopra e vedi se è solo un problema di fissaggio (ma dubito), poi contatta Fanatec e spiegagli il problema, cercando di essere il più preciso possibile e di spingere sul fatto che ti sei già documentato sui forum etc e che probabilmente, secondo te, il problema è nel componente (da sostituire) e che preferiresti procedere alla sostituzione personalmente (15 minuti di lavoro...) Ma ripeto, sempre "sperando" che il CSL sia fatto come il csw e il sre vecchi... ;)