Jump to content
DrivingItalia.NET fa parte del network di

Filodream

Drivers
  • Content count

    3,233
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Filodream

  • Rank
    IndyCar
  • Birthday 09/09/1986

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Recent Profile Visitors

16,067 profile views
  1. SimSteering volante by Leo Bodnar

    Se vuoi un cnc sei già apposto.. puoi fare di meglio solo col simsteering 2 in tal senso. Tolto il fatto che i settaggi di Tomo valgono quanto quelli di chiunque altro (chi fa da sé, fa per 3).
  2. SimSteering volante by Leo Bodnar

    A me non piace né caricare di peso l'albero, né allungarlo.. io ho trovato vantaggioso usare un direct drive con più inerzia e il Mige grosso mi ha fatto gioire ai tempi. La maggior inertia\damper\friction naturale di questo motore dava una dinamica più credibile agli effetti. Sembrava di trascinare l'auto che guidavi, subirne i suoi trasferimenti di peso.. e soprattutto sentivo BENE la gomma a terra, perché con Mige piccolo e (ancor peggio) col piccolo Kollmorgen gli effetti apparivano sempre "digitalizzati", troppo precisi, troppo netti per credere di portare un'auto. Se un sistema a ingranaggi pecca troppo in prontezza, pulizia del force feedback, ma recupera sulle dinamiche.. con i direct drive a bassissima inerzia si esagera nel verso opposto, estremizzando pulizia, precisione e rapidità, ma sacrificando totalmente la dinamica delle masse rotanti. Dei cnc, perfetti riproduttori di segnali di force feedback posizionale, ma che per me non hanno molto a che vedere con le dinamiche di uno sterzo vero. Ci si può ritenere soddisfatti giusto al... 50%? Aggiungere gli effetti inerzia\ammortizzazione\frizionamento via software non porta agli stessi risultati e più se ne usano, più il segnale originale viene sporcato&preservativizzato. Io cercavo questo: di recuperare quel qualcosa che ho sentito letteralmente vaporizzarsi quando sono passato al mio primo DD.. un altro magari punta a sentire la formica sull'asfalto virtuale nella maniera più chiara e rapida possibile ed è contento con un altro motore, seguendo una strada completamente differente. C'è quello che vuole andare il più forte possibile online, o nelle sue personali lotte contro il tempo e dal risultato di ciò, determina se un sistema è superiore o inferiore ad un altro. Poi c'è quello che vuole che il suo sterzo simulato sembri il più possibile lo sterzo vero montato su quell'auto vera che sta simulando, fregandosene se i tempi migliorano o meno nell'immediato, o se la cosa lo penalizza in una lunga gara online. Un altro vantaggio del Mige grosso è che era "poliedrico": riusciva a riprodurre in maniera abbastanza credibile tutto, dal servosterzo più liscio, al non-servo assistito più sincero, mantenendo SEMPRE una credibilità sopra le righe. Mi sono sentito soddisfatto almeno al 70% a quei tempi ed è stato il picco massimo che ho provato. Ipotizzo che un osw simucube con Mige grosso, encoder SinCos e gli ultimi miglioramenti del software di gestione potrebbe regalarmi belle soddisfazioni. Sceglierei questo kit a occhi chiusi ora come ora. La perfezione rimarrà in ogni caso utopia, fintanto che il force feedback si basa sul concetto di posizionalità. Sarà sempre tutto un compromesso.. una coperta più o meno corta da gestire.
  3. SimSteering volante by Leo Bodnar

    Mi sono fermato all'osw simucube col vecchio encoder da 10000ppr, provato con Mige small e Mige big\large. Prima dell'osw ho avuto il simsteering 2 per un anno, il mod 52. Non voglio farla lunga, tra pro e contro alla fine eravamo lì lì.. il realismo assoluto rimane utopia per entrambe le soluzioni, ma ho una leggera preferenza per l'osw in questo campo. Per le performance online ho trovato leggermente preferibile il simsteering2 che grazie al suo encoder, alla fluidità del piccolo motore Kollmorgen e all'assenza assoluta di feedback inquinanti, mi faceva percepire il grip della gomma in qualunque fase con gran chiarezza e rapidità (a mo di "cheat" proprio), anche a settaggi di forza molto bassi. Fonti per me attendibili mi hanno spiegato i miglioramenti dati dall'encoder SinCos e mi sembra di aver capito che ogni gap che c'era col Bodnar è stato colmato.. se già prima le due soluzioni se la giocavano, ora ho pochi dubbi su cosa consigliare. La mole di settings, il prezzo largamente inferiore, la rapidità dello sviluppo.. Bodnar si trova a inseguire.
  4. SimSteering volante by Leo Bodnar

    Se hai provato anche un osw simucube con SinCos.. o era settato male, o era rotto.
  5. Proiettore o TV ?

    Nell'ottica del risparmio ognuno risparmia dove ritiene opportuno, benissimo. Forse non si perde un secondo a giro con un tv (per carità, ci sono dei Sony con input lag basso, ma vanno comunque a 60hz), ma si interpone un condom spesso tra te e l'esperienza virtuale.. a me darebbe fastidio, soprattutto proprio dopo che (magari..) non ho badato a spese per il sistema di sterzo e\o per il pc. Finché sei abituato così comunque, occhio non vede cuore non duole.. quello è sicuro. Conosco anche chi ha provato a fondo entrambe le soluzioni e non ritiene fondamentale un pannello rapido e ad alta frequenza di refresh. Per me è fondamentale quanto il resto.
  6. Volante Direct drive con arduino

    Bravo... il mio cervello invece ha smesso di notare cose dal minuto 0:10 quando è iniziato il fischio. Io e i rumori strani sia in meccanica che in elettronica non siamo mai andati d'accordo. Se MF risolve questa cosa e ottimizza il resto senza che il prezzo lieviti troppo, di sicuro me ne metto uno nella postazione gaming secondaria in garage per far gasare gli ospiti. Sempre complimenti comunque, continuo a seguire.
  7. SimSteering volante by Leo Bodnar

    Immagino preferiscano il v1 per via di un force feedback più "sincero"/ rugoso e meno "filtrato" /super-liquido come quello proposto dal v2. In compenso, il simsteering2 ha eliminato ogni sensazione artificiale, rendendo il force feedback perfettamente gommato e facendo letteralmente scomparire la sensazione di avere un motore elettrico dietro al volante. Se mi costringessero a comprare uno dei due, sceglierei il v2 a occhi chiusi e valuterei il mod54 per la maggior inerzia interna, con ciò che ne consegue sulle sensazioni di force feedback (purtroppo il 54 non ho avuto modo di provarlo). Sulla reattività dubito qualcuno se ne potrebbe in ogni caso lamentare.. ma ognuno ha le sue percezioni e soprattutto ognuno allunga e\o carica l'albero a suo modo.. quindi alzo le mani. Se però non fossi costretto a comprare un Simsteering, dato che nemmeno quello è perfetto, ad oggi consiglierei a chiunque di acquistare a cuor sereno un osw con Mige ed encoder sincos. Rapporto qualità\prezzo top, ampissima possibilità di tuning (mentre il Bodnar è più closed di un dispositivo Apple) e grandi performance.
  8. Volante Direct drive con arduino

    Non penso che si intendesse dire che il g27 ha un ffb migliore in senso assoluto.. non potrebbe essere così, viste le caratteristiche meccaniche ed elettroniche stock che possiede.
  9. Proiettore o TV ?

    Difficilmente mi godrei un'esperienza interattiva come il sim-racing col refresh rate e l'input lag di un televisore.. un 16:9 32 pollici full hd da 60cm ha inoltre una densità pixel bassina, anche per me che su questo sono tollerante (sono invece intollerante alla scarsa fluidità delle immagini e all'input lag). Di 32" abbastanza veloci e con risoluzione 1440p ci sarebbero i Samsung c32hg70, ma servirebbe almeno una 1080ti per sperare di sfruttarli a dovere. Se la spesa non è un problema, è una soluzione interessante. Spero che Kevint46 sia di "bocca buona" nel caso decidesse per i televisori. Rispondendo alla domanda originale : io ad oggi ti direi nessuno dei due. Rivolgiti ai monitor da gaming ad alto refresh rate.
  10. Visore htc vive pro

    Per quello che vedevo io, il vive aveva un fov maggiore... l'area a fuoco coincideva praticamente con la porzione che si vedeva nel Rift, solo il "surplus" non era a fuoco. Comunque fastidiosa come cosa, spero rivedano pure le lenti quindi. Per me il punto debole (e non so se fosse colpa dello schermo, delle lenti, del fov...probabilmente di tutti e 3) era quella resa più "cruda" del pixel, che se ad un primo impatto sembrava di avere uno sweetfx attivo di fabbrica, dall'altro metteva in risalto la bassa definizione di questa gen, con un effetto zanzariera più pronunciato e un'immagine globalmente più indigesta sul lungo termine. Il Rift è stato concepito più intelligentemente.. riesce a nascondere meglio i difetti della gen attuale. In ogni caso sono molto interessato a questo nuovo Vive, spero smuova anche le acque..
  11. Vendo questo fantastico monitor Samsung, arrivato pochi giorni fa da Amazon.it, condizioni perfette e pari al nuovo, con ancora tutte le pellicole di protezione, zero pixel difettosi e nessun difetto di retroilluminazione o funzionamento.Monitor con formato 32:9, 49 pollici, risoluzione 3840x1080, HDR, frequenza d'aggiornamento 144hz, curvatura 1800r, freesync 2.0 e tempo di risposta 1ms. Fenomenale coi sim di guida (provato con Assetto Corsa e pad alla mano), meno con gli fps.. non tiene il passo del mio piccolo tn 24 pollici 240hz. Dato che da mesi non gioco ad altro, decido di venderlo. Una ventina di ore di utilizzo effettivo, fatturato il 2 gennaio. PREZZO: 980,00€ Tengo attivo questo annuncio per un tempo indefinito, se non l'avrò ancora venduto farò il reso con amazon. _in vendita anche altrove_code brevi_spedizione con corriere espresso ups_pagamento con bonifico bancario o altre modalità da concordare_mi riservo il diritto di toglierlo dalla vendita in caso di ripensamento
  12. Visore htc vive pro

    Esatto.. ma ancora si tende a non tenere conto di questa cosa. Già adesso la maggiorparte di noi renderizza e fa calcolare alla scheda video risoluzioni stratosferiche mentre gioca alla vr. Potevano anche osare di più con la risoluzione nativa di questa nuova generazione, ma non vedo l'ora di provarlo. E spero anche in uno schermo più reattivo.
  13. Nel kit di tomo c'è già, è solo fatto in maniera differente.
  14. Volante Direct drive con arduino

    Ma il fischio di sottofondo nel video è il motore?
  15. Logitech G29 - G920 Force Feedback Racing Wheels

    Esattamente.. è rimasto quello e la sensibilità (???????????). Una volta si poteva levare un bel po' di zona morta settando la forza globale al 105\107%, feature impossibile da mettere in pratica grazie ai nuovi driver senza regolazione della forza.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.