DrivingItalia.NET fa parte del network di

Filodream

Drivers
  • Content count

    3,170
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Filodream

  • Rank
    IndyCar
  • Birthday 09/09/1986

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender

Recent Profile Visitors

14,685 profile views
  1. Tralasciando un attimo AC, fammi vedere un benchmark che mostri questa linearità perfetta dei dd (soprattutto coi voltaggi/forze che impostano quasi tutti).
  2. Ho tolto dal pacchetto il QR e la corona, li venderò in seguito. Prezzo del kit osw Simucube con big Mige nel primo post. E' il pacchetto che vende Tomo su simracingb*y.. preciso che al prezzo che vedete sul suo sito non è applicata l'iva (viene applicata una volta che spostate i prodotti nel carrello). Con me avete un risparmio di circa 250 euro.
  3. Nel Rift si vede meno la griglia, l'immagine è globalmente più smooth e digeribile e la messa a fuoco è su tutta l'area delle lenti. Di contro ha colori peggiori, luminosità e contrasto inferiori e fov inferiore.
  4. up. Per evitare che mi arrivino altri pm sulla questione, lo scrivo qui: non sto vendendo per passare a qualcosa di superiore, perché qualcosa di superiore per il sottoscritto non esiste, qualunque sia la spesa. Vendo per tornare a usare il simracing come uso Battlefield1 o simili: qualche sfida online, dove penso a divertirmi e fare la performance migliore possibile, poi chiudere tutto e cambiare gioco.. Altrimenti non faccio che macinare giri da solo e andare a perfezionare continuamente i settings sul granity (sul quale ormai ho una padronanza atomica). Se mi portate via questo osw, il mio sistema di sterzo sarà un g29 e stop. Altrimenti continuerò a "soffrire" con questo. Con questo osw (kit preso da Tomo) ho raggiunto quello che secondo me, oggi come oggi, è il massimo livello di realismo possibile in fatto di sistemi di sterzo per simracing.. un livello di fedeltà e soddisfazione globale impensabili (mi ritengo soddisfatto all'85%, andare oltre è impossibile senza una evoluzione da parte della programmazione del force feedback). Puntualmente una volta arrivato al limite, preferisco tornare a livelli spensierati/modesti o abbandonare l'hobby. Lascio qualche foto (la corona montata non è inclusa, quella che includo nel blocco è la corona poggiata vicino al pulsante anti panico):
  5. Vendo per inutilizzo il seguente kit osw con componenti top + Big Mige, tutto perfettissimo like new (è il pacchetto completo venduto da Tomo) e pronto a partire: _box in acrilico con Simucube, Ioni Pro HC (25A), alimentatore Mean Well 480w/720w peak (noiseless), pulsante anti panico _motore Mige 130st-m15015 (Mige grosso) con encoder 10000ppr, staffa, shaft adaptor, cavi 1060,00€, spese di spedizione non incluse _code 6h _pagamento su postepay o bonifico _spedizione con corriere espresso ups\sda, previsti 2 colli piuttosto pesanti.. spese di spedizione circa 25€ _disponibile per info \ foto \ ecc _mi riservo il diritto di ritirare la vendita in ogni momento
  6. Up con prezzo rivisto in "regalo di Pasqua". 60 spedita.
  7. Per inutilizzo.. continuo a trovarmi meglio con la corona del g25 Perfette condizioni, è quella utilizzata anche da Niels Heusinkveld. Peso 650g circa. Foto reali appena fatte: Il quick release non è incluso. Vendo a 60€ spedita con corriere espresso.
  8. Idem.. col cv1 ho visto 2 appannamenti solo in un periodo nel quale avevo la febbre. Il dk2 era un incubo invece Cmq forse con un ventilatorino usb che spara in direzione faccia già si risolve.
  9. Per forza.. se aumenti il gamma e non fai nient'altro è normale. Secondo te giro così io? Spero di no.. La funzione gyro per me che ho un osw potrebbero anche eliminarla.. non esce nulla che somigli alla realtà, a parte nel caso in cui per l'appunto non venga lasciato il gamma a 1. Il gamma basso su un dd comprime tutti gli scossoni al centro e fa diventare il resto un mollone piatto.. il gyro è una toppa brutta che spalma gli scossoni basandosi su quanto lo sterzo è lontano dal centro. Definirlo sterco innaturale è un complimento imho, ma per fortuna sul file .ini la definiscono almeno funzione sperimentale. Magari per chi ha un Bodnar e quindi tutti i parametri del motore LOCKATI A CHIAVE () è una salvezza.. ma io mi rifiutavo di usarlo anche ai tempi (gli ho dato molteplici possibilità). Il granity ha tutto ciò che serve per regolare l'interpretazione del segnale force feedback e l'mmos è la sgrassata finale. Aumentando il gamma (1.9 sembrerebbe uno dei migliori valori usando una corona da 27cm che pesa 700g) si va incontro a 2 grattacapi, questo si è capito, ma speriamo di andare oltre adesso: _1 si ammoscia lo sterzo al centro _2 si avvertono colpi sterzando Soluzioni per il problema 1: aumentare il min force su mmos, aumentare la forza minima sulle opzioni di Assetto Corsa, mettere del damper dal file .ini di AC, usare i torque mode effects sulla pagina tuning del granity (avete decimali e centesimali.. usateli).. non sto dicendo né che vada fatto tutto assieme, né che vada fatto tutto a caso, 1 giro in pista, bocciatura e "bon torno a default". Soluzioni per il problema 2: Aumentare il filtro su mmos, aumentare i filtri notch e peaking sulla pagina tuning del granity (permettono di smussare tutti gli scossoni del segnale). I mitici parametri NFF - NFA - NFQ permettono proprio di passare da un'auto rigida che fa sentire tutte le botte sullo sterzo, a un'auto morbida che fa sentire sullo sterzo solo il grip delle gomme. Smanettate senza paura, che altrimenti è come non avere un osw. Idem come sopra: non sto dicendo né che vada fatto tutto assieme, né che vada fatto tutto a caso, 1 giro in pista, bocciatura e "bon torno a default". E non parliamo di quante cose cambiano smanettando sugli amperaggi e il resto.. io ormai ho una decina di profili .drc e l'intenzione sarebbe farne 1 per ogni auto di ogni sim. La chiamo intenzione, perché tutto ciò sta in parte disintegrando quello che per quanto mi riguarda si chiamava divertimento spensierato.. E' che per me pensare di fare uno solo o una manciata di profili che vadano più o meno bene per tutti i sim\auto è improponibile con un osw.. il Migione ha un potenziale infinito, il software di gestione trabocca di parametri capaci di modificare il mondo e il tutto è stato pagato giustamente a "caro prezzo". Usare tutto ciò come lo usano molti (profilo .drc di Tomo fisso, due ritocchi su mmos e sui file .ini che spesso fungono da toppe brutte) per me è uno spreco.. al contempo mi sento parecchio stupido a perdere ore per modificare profili e alla fine pilotare una immagine sullo schermo (sarebbe giustificabile se avessi un centro allenamento piloti coi quali scambiare pareri e venissi retribuito). Se devo usare toppe brutte e far andare tutto approssimativamente bene con un paio di profili, allora preferisco farlo spendendo poco con un g29. Ho già provato.. mi diverto ugualmente, l'auto virtuale la sento lo stesso a modo suo, passo più tempo effettivo a giocare e ho più soldi in tasca. Concludendo con AC: io uso perennemente il FFB SKIP STEPS a ZERO. Mettendolo a 1 si perdono info, altra cosa che contribuisce ad avere un volante inespressivo al centro con gamma alti. Se non riuscite a usare il valore zero, per me avete qualche problema di disturbo elettromagnetico col motore. A casa mia non c'è nessuna vibrazione o rumoraccio.. nemmeno col TBW a 1500hz (oltre 680hz si fa giusto un po' più rumoroso a volante fermo).
  10. up, disponibile. Prezzo trattabile.
  11. I miei vecchi settings li ho cancellati perché oggi mi sento su un altro livello grazie a un approccio differente e a un motore differente. Però definirli molto irrealistici e preferire un continuo effetto molla, sinceramente faccio fatica a comprendere.. Io inseguo la realtà comunque, niente altro. Quando mi trovo davanti a un calderone di compromessi, cerco di preservare almeno la verosimiglianza del feeling di base dello sterzo.. aumentare il valore gamma di AC con un direct drive è il primo passo per evitare di avere un volante a elastici come 20 anni fa (per carità, sono elastici di tutt'altro livello oggi ). Sul resto dei settings potete avere da ridire quanto volete e avete ragione. Da quando è iniziato il 2017, AC è il sim sul quale ho investito più tempo.. ho smesso di pensare che sia inferiore ad altre produzioni. Quando si mette il suo ff nella condizione di funzionare bene infatti, offre un feeling e una risposta dello sterzo quasi perfettamente combaciante con la realtà (nei 3 modelli di auto che posso prendere come riferimento). Forse è l'unico ff che è stato programmato acquisendo dati direttamente dall'asse di sterzo reale.. e questo però richiede un altro approccio interpretativo. Chi ha sviluppato il software di gestione del DRS Integrale aveva già capito.. Il grosso Mige è il motore che aspettavo.. continua a convincermi e a convincermi ancora. Nel weekend ho lottato per trovargli la magagna, così da rimontare definitivamente il g29 sulla postazione e tornare a investire denari sui motori veri! Ma niente da fare, maledetto Migione
  12. Tranquillo, qui forse ormai si parla di finezze, ma la follìa perfezionista mi ha tolto il senso delle proporzioni! Se la cosa dovesse incuriosirti, basta che compri il Mige m15015 da solo (cavi\staffa\ecc sono compatibili) e rivendi il piccolo Mige con facilità. Io sto facendo prove da qualche giorno e trovo questo motore incredibile considerando sia il costo che la sua predisposizione all'utilizzo simracing. Ha un damper\friction\inertia naturali azzeccati e faccio qualche aggiustatina coi filtri del granity a suon di centesimali, o decimali al massimo. Testato nello scenario di massima reattività richiesta, dubito si potrebbe chiedere di più (macina, affetta, centrifuga e continua a sembrare uno sterzo). Ha una schiena paurosa che secondo me è il suo punto forte per ciò che permette.. e ha tante (credibili) risposte diverse al variare degli ampere. A tal proposito, sto preparando 4 pre-set Granity con settaggi\amperaggi completamente diversi tra loro (...), ognuno offrirà una sua interpretazione del segnale, con l'obiettivo di provare a simulare le varie tipologie di scatola di sterzo. Quando si da la possibilità al motore di "transitare più a lungo" sui segnali, appaiono gomme, effetti molla naturali e dinamiche dimenticate.. ma senza dare meriti esagerati ai settings, questo motore mi ha fatto capire che "ne aveva di più" fin da subito per questo tipo di utilizzo..
  13. Li ho cancellati perché tanto era tutto da rifare Con un po' di pazienza vi ri-posto i settaggi della mia interpretazione del ff con un big Mige.
  14. Quindi,nonostante tutti i limiti nella programmazione del ff che abbiamo oggi, il riferimento per te è giusto che sia la macchina con assetto tavola al ring.. tralasciando che cmq anche il motore dd da 300 euro se glie lo permetti è un tritaossa esagerato e anche l'Integrale non scherza (insomma, basta discostarsi dai giocattoli commerciali).. ma a me non sembra il caso di partire da uno scenario estremo simile, perché poi non è vero che se parti dallo sterzo tarantolato di una tavola da surf al ring, riesci automaticamente a replicare bene tutto il resto.. anzi, invece è un delirio per tutti i motivi che ho elencato, che però se non ho capito male tu non ritieni sia il caso tenerne conto. Quindi quando hai postato i risultati del tuo qui, volevi solo far notare che avevi settato in maniera ottimale il motore ? Scusa se mi era sembrato altro.
  15. Cosa non condividi? Tutto, o solo ciò che ho detto sui dd? Il fatto che l'attuale ff sia posizionale e che i dd abbiano poca massa rotante sono due cose comprovate, che messe insieme formano una brutta squadra da non ignorare. So che lo sterzo vero rimarrà tale.. serve una grossa evoluzione sul software che deve adottare un force feedback torque based (e in automatico le periferiche attuali sarebbero da cambiare) per aspirare alla perfezione. Ma spendere migliaia di euro per simulare uno sterzo e andarci comunque così lontano non mi ispira. Coi dd si guadagna su certi aspetti, ma si perde su altri. Le due cose che hai scritto sui dd sono giuste, ma continui a tenere conto solo delle prestazioni del motore in sé, senza considerare l'utilizzo che ne verrà fatto e se sarà adatto a tale scopo.. "Un servo con momento di inerzia maggiore è solamente meno reattivo a bassi giri.." quindi quale è il vantaggio di un motore a bassissimo momento di inerzia al fine di simulare uno sterzo? Quanto filtro damper/inertia/friction devi usare per azzoppare la sua scivolosità e la "tarantola" (saltelli destra-sinistra) al quale è soggetto per la sua iper-reattività? Esiste uno (1) sterzo vero che si comporterebbe così altrimenti? "Ad oggi i dd sono la miglior soluzione in commercio in termini di velocità/coppia disponibile in breve tempo.." chiaro, abbiamo capito che sono motori elettrici molto prestanti, ma quindi quale è il vantaggio al fine di simulare uno sterzo? Questi dd stra-overkillano gli attuali simulatori per come è concepito il loro ff.. la rapidità e forza di questi motori diventano armi a doppio taglio.. Serve veramente un missile, senza trasmissione e pure quello con momento di inerzia più basso per avere la velocità di reazione che ci serve per lo scopo simracing? E non ha risvolti negativi questa scelta? Certissimo che ne ha.. Esperienze nella guida reale e in pista ne ho avute a sufficienza (quindi poche) per dire che si tende a far interpretare questo FF in una maniera non corretta e spendendo al contempo tanti soldi.. Il drs Integrale è una bella idea.. ma andrebbe ottimizzata, perché allo stato attuale la considero "solo" una valida alternativa ai dd.. che fa recuperare congruenze da una parte e ne fa perdere dall'altra. In attesa di riprovarlo col nuovo driver v2.