Jump to content

STDC: Masetti nuovo TopDriver, in pista la Lotus 72 !

Prosegue in questa torrida estate il successo del torneo Sparco TopDriver Challenge organizzato da DrivingItalia, con quasi 100 piloti iscritti per le prime selezioni di prequalifica. Si è chiuso anche il turno 6 con la Lamborghini Miura che ha visto il trionfo di Massimo Masetti, autore del best lap per pochi millesimi! Come al solito, troviamo in un solo secondo di distacco tanti piloti, a dimostrazione del fatto che la lotta nelle prequalifiche sarà sempre molto serrata, ma non preoccupatevi, perchè avete ancora 14 possibilità per guadagnarvi il passaggio alla fase 2 dello Sparco TopDriver Challenge !
STDC: Masetti nuovo TopDriver, in pista la Lotus 72 !

Parliamo di simracing anche su Motorsport Republic+ !

In quasi 18 anni di "lavoro simulato" non mi era mai capitato di scrivere una notizia riguardante me stesso, ma questa volta sono costretto a fare un'eccezione, soprattutto per segnalare, ai pochi che ancora non lo conoscessero, l'imperdibile blog motoristico di Motorsport Republic+, ultima creazione editoriale dell'inarrestabile Marco Della Monica. Non mi resta che augurarvi buona lettura !
Parliamo di simracing anche su Motorsport Republic+ !

DrivingItalia Members Map: facciamoci notare!

Abbiamo attivato su DrivingItalia la straordinaria Members Map (raggiungibile anche da menu Contents -> Member map): fai click su My Location, inserisci la tua posizione e vediamo sulla mappa quanto siamo vicini tutti noi appassionati di simracing ! Diventiamo una community VISIBILE!
DrivingItalia Members Map: facciamoci notare!
DrivingItalia.NET fa parte del network di
  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Migliorare la Formula 1? Ci pensa il simracing!

    Come già sappiamo, la Liberty Media (nuovo proprietario della Formula 1), per mezzo di Ross Brawn, sta studiando quali cambiamenti apportare alla F1, a livello regolamentare e di format di gara, per renderla ancora più avvincente ed appassionante. Un’interessante novità è emersa nel corso dell’appuntamento svoltosi ieri nelle strade del centro di Londra: potrebbe essere la comunità virtuale del simracing a testare le modifiche proposte !

    Il nostro obiettivo è migliorare le corse in futuro. C’è una grande comunità di e-gamers attraverso i quali potremmo testare vari cambiamenti al modo in cui corriamo, ha spiegato Ross Brawn. Brawn ha persino accostato i simulatori di guida ‘ufficiali’ dei team ai racing games che si trovano in tutti i negozi.

    Ross ha aggiunto: Potremmo chiedergli se le gare sono migliorate o meno. Nella comunità e-Racing anche una modifica alle proprietà aerodinamiche può creare o meno un’esperienza di guida migliore. L’esperienza virtuale non è così lontana da quella dei simulatori che i veri team utilizzano. Molte scuderie di Formula 1 usano dei software generati dall’industria dei giochi virtuali, per dare un coinvolgimento più reale per i loro simulatori. Anche in questo settore c’è un’area da esplorare.

    Ora stiamo cercando di capire cosa rende una gara una grande gara. Non si tratta solo di sorpassi, perché si possono avere dei grandi gran premi senza sorpassi. Dobbiamo avere una visione globale per avere delle grandi gare.

    Caro Ross, noi siamo a disposizione! :up:


    Report Article
    Sign in to follow this  

    User Feedback

    There are no reviews to display.




×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.