Jump to content

Sparco TopDriver Challenge: Last LAN Lap!

L'evento dal vivo conclusivo del torneo Sparco TopDriver Challenge, con incredibili premi in palio targati Sparco Gaming ! Una gara singola venerdi 29 dicembre, i posti disponibili sono 20, 3 dei quali sono riservati ai simulatori di guida presenti al Driving Simulation Center di Lanciano. Possono partecipare alla gara anche i piloti collegati da altri centri di simulazione presenti in Italia e anche i piloti collegati in rete da casa, pagando una quota di iscrizione.
Sparco TopDriver Challenge: LAST LAN LAP

Driving Simulation Center e DrivingItalia alla Quattroruote Academy

Dopo l'anteprima, torniamo a parlarvi del prestigioso Master Racing Engineering di Quattroruote. Lunedì scorso 20 novembre infatti, il Driving Simulation Center e DrivingItalia, sono stati invitati a partecipare come ospiti e relatori ad una lezione proprio del Master Racing Engineering della Quattroruote Academy.
Driving Simulation Center e DrivingItalia alla Quattroruote Academy

iRacing Build Season 1 2018 con tante novità

Il team di iRacing ha rilasciato la nuova Build Season 1 2018, che porta con sè numerose migliorie ed interessanti novità per il simulatore americano. Oltre ai consueti bugfix e perfezionamenti del software, troviamo infatti una nuova licenza, il divertente campionato Red Bull Rallycross, i meccanici ai box finalmente animati, le vetture Dirt Midget, Ford Fiesta RS WRC, VW Beetle GRC, l'ovale sterrato di Knoxville e 5 diversi tracciati rallycross.
iRacing Build Season 1 2018 con tante novità
DrivingItalia.NET fa parte del network di
  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Assetto Corsa: video test per forza G e sottosterzo

    Federico Sciarra, grande appassionato di Assetto Corsa e tecnico sopraffino, ha pubblicato un interessante video che mette in confronto la forza G ed il presunto eccessivo sottosterzo del simulatore della Kunos Simulazioni. Il trailer ci mostra un test della forza G su 3 auto differenti, una stradale sportiva (GTR Nismo), una GT3 (la GTR) e la Ferrari F1 2004, dimostrando che il focus del "problema sottosterzo" sta proprio nelle forze G (che naturalmente al simulatore non possiamo percepire), nel tipo di gomme e sospensioni della vettura. La GTR stradale soffre naturalmente la combinazione di 0.9G laterali (quindi in curva) con un'accelerazione di 0.2- 0.3G. Le sospensioni arrivano al limite e la gomma perde grip, quindi l'auto va in sottosterzo. Le GT3 lavorano con forze G vicine a 1.6, mentre la Formula 2004 va ben oltre la scala misurabile in game. E' già tanto quindi che una stradale sportiva regga 1, 1.2G! In conclusione la fisica del simulatore si dimostra più che ottima e realistica, mentre il sottosterzo ne è proprio una conseguenza. Commenti e discussioni sul forum.

     


    Report Article
    Sign in to follow this  

    User Feedback

    There are no reviews to display.


×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.