Jump to content

Sparco TopDriver Challenge: Last LAN Lap!

L'evento dal vivo conclusivo del torneo Sparco TopDriver Challenge, con incredibili premi in palio targati Sparco Gaming ! Una gara singola venerdi 29 dicembre, i posti disponibili sono 20, 3 dei quali sono riservati ai simulatori di guida presenti al Driving Simulation Center di Lanciano. Possono partecipare alla gara anche i piloti collegati da altri centri di simulazione presenti in Italia e anche i piloti collegati in rete da casa, pagando una quota di iscrizione.
Sparco TopDriver Challenge: LAST LAN LAP

Driving Simulation Center e DrivingItalia alla Quattroruote Academy

Dopo l'anteprima, torniamo a parlarvi del prestigioso Master Racing Engineering di Quattroruote. Lunedì scorso 20 novembre infatti, il Driving Simulation Center e DrivingItalia, sono stati invitati a partecipare come ospiti e relatori ad una lezione proprio del Master Racing Engineering della Quattroruote Academy.
Driving Simulation Center e DrivingItalia alla Quattroruote Academy

iRacing Build Season 1 2018 con tante novità

Il team di iRacing ha rilasciato la nuova Build Season 1 2018, che porta con sè numerose migliorie ed interessanti novità per il simulatore americano. Oltre ai consueti bugfix e perfezionamenti del software, troviamo infatti una nuova licenza, il divertente campionato Red Bull Rallycross, i meccanici ai box finalmente animati, le vetture Dirt Midget, Ford Fiesta RS WRC, VW Beetle GRC, l'ovale sterrato di Knoxville e 5 diversi tracciati rallycross.
iRacing Build Season 1 2018 con tante novità
DrivingItalia.NET fa parte del network di
  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    F1 ESports Series: Brendon Leigh primo campione del mondo virtuale

    Saranno 4 (su 20) i finalisti italiani impegnati nel round conclusivo del F1 eSports Championship che si svolgerà nel weekend del GP degli Emirati Arabi, il 24 e il 25 novembre. Dopo le semifinali del 10 ottobre a Londra per conquistare i 20 posti disponibili per la finalissima di Abu Dhabi, i nostri Nicolò Fioroni, Alberto Foltran, Tiziano Brioni e Gianfranco Giglioli tenteranno la scalata alla vetta della Formula 1 virtuale... Vi ricordiamo che potete leggere qui il resoconto delle semifinali di Londra.

    L’evento sarà trasmesso in diretta su Sky Sport F1 HD, oltre che sul canale Twitch ufficiale della F1 eSports visibile qui sotto, con questo programma:
    Venerdì 24 Dicembre
    Ore 15.00 Prove Libere
    Ore 16.30 Qualifica gara 1 al Circuit Gilles Villeneuve
    Ore 18.00 Gara 1 al Circuit Gilles Villeneuve
    Sabato 25 Novembre
    Ore 15.00 Prove Libere
    Ore 16.30 Qualifica Gara 2 a Spa Francorchamps
    Ore 18.00 Qualifica Gara 3 allo Yas Marina
    Ore 22.00 Inizio della trasmissione in diretta.
    Ore 22.30 Gara 2 a Spa Francorchamps
    Ore 23.30 Gara 3 a Yas Marina.

    Alla fine di tutte e tre le manche verrà decretato il vincitore mediante i punti ottenuti in tutte le gare fatte, sperando che non ci siano contestazioni o imbarazzanti problemi tecnici.

    Qui di seguito gli highlights della gara 1 svoltasi ieri, nella quale ha vinto Brendon Leigh, con gli italiani piazzati: Fioroni 5°, Foltran 17° e Brioni 16°.

    British driver Brendon Leigh claimed victory in Race 1 at the 2017 F1 Esports Grand Final, leading all the way in the race at Canada's Circuit Gilles-Villeneuve, after qualifying on pole for the first of the weekend's three championship events in Abu Dhabi. There was drama at the start as Germany's Sven Zurner moved up smartly from P3 to P2, and he was the driver that pushed Leigh the hardest. The gap between them remained tight until shortly after the pit stops, with the pair almost coming together during a heart-stopping moment on Lap 9.
    Over the second half of the race Leigh began to pull away for what was, in the end, a comfortable victory. Tonight he finds himself top of the overall standings on 25 points. Leigh's rival for driver of the day arguably came in the form of Nicolo Fioroni, with the Italian claiming a P5 finish after starting P14 on the grid. It leaves us all set for a thrilling final day tomorrow, which will feature the championship races from Circuit de Spa-Francorchamps and Yas Marina Circuit that will decide the overall 2017 F1 Esports Series champion.
    For Saturday's schedule and streaming information, click here.
    For full results from Race 1 and the updated standings, visit our results page.
     

    La seconda gara sul circuito di Spa, anche questa emozionante e spettacolare, ha visto invece la vittoria di Cem Bolukbasi, pilota virtuale molto veloce che è stato già messo sotto contratto dal neonato FA Racing G2 team di Fernando Alonso! Proprio il pilota asturiano ha assistito divertito alla gara virtuale, in veste di "team manager", complimentandosi alla fine col suo simdriver nel corso delle interviste. Anche in Belgio gli italiani non hanno brillato: Fioroni 17°, Foltran 15° e Brioni 11°.

    DPfl0jqXUAIIGEk.jpg large.jpg

    La terza ed ultima gara, proprio sul circuito di Abu Dhabi, è stata infine davvero un grande show: ha vinto ancora una volta Brendon Leigh, ma dopo una grande battaglia e molti sorpassi e controsorpassi, alcuni anche duri (alla Verstappen potremmo dire!), ma sempre nell'ambito della correttezza in pista. Neppure a Yas Marina gli italiani sono riusciti a mettersi in evidenza, con Fioroni 16°, Foltran 13° e Brioni 19°.

    Grazie quindi a due vittorie ed un buon 8° posto a Spa, è Brendon Leigh il primo campione del mondo virtuale della F1 ESports Series, con Delgado e Zurner a completare il podio. In classifica generale troviamo invece Fioroni primo degli italiani al 11° posto, seguito da Foltran 16° e Brioni 19°.

    In questa serie di finali tutto ha funzionato per il meglio, senza nessun problema tecnico o organizzativo, con la Formula 1 che ha fatto certamente una bellissima figura. Lo spettacolo e le emozioni della F1 virtuale sono state notevoli ed anche i piloti in pista si sono comportati egregiamente. Le magagne di Londra possono dirsi tranquillamente superate, evidentemente gli errori sono stati valutati attentamente... Peccato solo che sarebbe bello vedere eventi di cosi elevata importanza utilizzando simulatori di guida puri e realistici: chi ha seguito la diretta delle gare avrà certamente sorriso notando che le gomme fumavano ad ogni staccata con disinvoltura, senza presentare alcun tipo di problema per il pilota! In ogni caso non lamentiamoci, perchè queste finali F1 ESports hanno già dimostrato quale grande spettacolo ed emozioni sono in grado di offrire dei ragazzi seduti davanti ad un monitor con un volante in mano!

    23843212_10155169353687060_3867029045992363824_n.jpg

    Edited by VELOCIPEDE


    Report Article
    Sign in to follow this  

    User Feedback

    There are no reviews to display.


×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.