Jump to content
Sign in to follow this  
VELOCIPEDE

Il futuro di Assetto Corsa si chiama Competizione?

Recommended Posts

VELOCIPEDE

Come ormai sappiamo bene, agli appassionati non sfugge nulla... proprio i fans di Assetto Corsa hanno scoperto che la 505 Games (publisher partner della Kunos Simulazioni) ha registrato nel Gennaio scorso il nuovo dominio Assetto Corsa Competizione:

assettocorsa-competizione.com 2018-01-24 MESH DIGITAL LIMITED
assettocorsacompetizione.com 2018-01-24

MESH DIGITAL LIMITED

Ovviamente al momento non se ne sa nulla e potrebbe anche trattarsi semplicemente di una competizione online in qualche modo ufficiale legata all'attuale Assetto corsa, casomai improntata all'eSport, chissà però se un domani ci troveremo di fronte un logo simile... :11_blush:

assetto-corsa-competizione-860x484.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano1969

Ne  vedremo delle belle!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele "NightRider" Albanes

A naso credo sarà una competizione online, da cosa so "AC2" uscirà fra almeno un altro anno(o forse due) e pare strano che abbiano gia registrato il dominio.

Visto che AC dovrà tenerci compagnia per questi lunghi mesi di attesa secondo me per tenere vivo l'interesse sul gioco organizzeranno qualcosa,magari anche come test di interazione di alcune feature per il prossimo gioco.

Il comparto multiplayer di AC è spesso criticato(non a torto..) per non essere evoluto come quello di altri titoli e magari con la scusa della competizione online ne approfittano per provare alcune cose.

Tanto è li che stan andando a finire tutti anche se come al solito poi alla fine gli utenti online di questi giochi sono in percentuale molto pochi rispetto a chi compra il gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Diorha

Speriamo, il dopo AC per me è lungi dall' uscire, vedremo quello che verrà fuori.

Io spero solo che AC non venga "abbandonato del tutto" sin da ora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele "NightRider" Albanes
23 hours ago, Diorha said:

Speriamo, il dopo AC per me è lungi dall' uscire, vedremo quello che verrà fuori.

Io spero solo che AC non venga "abbandonato del tutto" sin da ora

Non credo che potremo aspettarci ancora molto.

Qualche patch correttiva e poco altro dato che sarebbe stupido per Kunos continuare a supportare un gioco che ormai ha fatto quello che doveva fare.

D'altra parte per AC escono in continuazione auto e circuiti fatti sempre meglio quindi da quel lato li per un po saremo a posto.

Continuo a pensare che ci vorrebbe ancora qualche ritoccatina al motore fisico,sopratutto la pessima abitudine che hanno le auto di finire all'interno della curva quando vanno in testacoda invece che all'esterno dove dovrebbe portarle la forza centrifuga.

Ma son cose che secondo me risolveranno col motore del nuovo gioco dato che non so quanto quello attuale sia ancora in grado di accettare certe modifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
masca66

io sono alla prima esperienza di gare online, ma cosa c'è in a.c. che non va rispetto ad altri giochi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele "NightRider" Albanes
39 minutes ago, masca66 said:

io sono alla prima esperienza di gare online, ma cosa c'è in a.c. che non va rispetto ad altri giochi ?

Il comparto online non è evoluto come quello di altri giochi e bisogna affidarsi ad app o siti esterni per organizzare campionati e gare in maniera seria. Inoltre non esiste un sistema di ranking quindi ci si ritrova online a girare sui server pubblici in mezzo a gente di vario livello.

Tutta la parte online di AC(anche se migliorata moltissimo rispetto agli inizi..che era un mezzo disastro) è diciamo un po obsoleta rispetto ad esempio ad un Iracing.

Anche chi fa streaming e commento delle gare ha grossi problemi e anche li servono applicazioni esterne per venire a capo(e non del tutto..) dei problemi congeniti di AC.

Solo per dire su Iracing si possono fare i replay istantanei,gestire più telecamere e visuali o ad esempio se è una gara tipo "torneo" con manche separate si può guardare gli altri correre mentre si aspetta la propria manche....va da se che non sonio cose essenziali per un simulatore dato che l'importante è che simuli al meglio il comportamento delle varie auto ma è anche vero che altri titoli fanno meglio di AC nel settore online.

Settore online che è sempre croce e delizia per gli sviluppatori....dato che solo una frazione degli utenti gioca online( 10-15%..) e spesso neanche con continuità.

E' però ormai indispensabile avere una parte online evoluta dato che poi alla fine i "power users" ovvero gli utenti che giocano tanto e bene lo fanno sopratutto online e online si ritrovano anche i migliori piloti che fanno anche molta immagine e "pubblicità".

Come online si disputano le gare più belle e seguite...anche se li c'è molto da fare in merito e non solo da parte di Kunos,anche se un comparto online ben fatto aiuterebbe molto in tal senso dato che spesso le gare sono difficili da seguire a causa dei pochi "strumenti" che hanno i telecronisti e spesso il tutto diventa noioso oppure si perdono pezzi salienti della gara in quanto la regia non riesce a seguire più di una o due telecamere contemporaneamente...telecamere che poi banalmente sono le stesse auto(infatti spesso due o tre auto sono riservate alla regia) del gioco.

Insomma...come direbbe Giorgia.."cè da fare...."

Share this post


Link to post
Share on other sites
masca66

azz.... non credevo che a.c. avesse tutti questi problemi. ripeto, la mia esperienza online era limitata a qualche giretto con GT5 su ps3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele "NightRider" Albanes
2 hours ago, masca66 said:

azz.... non credevo che a.c. avesse tutti questi problemi. ripeto, la mia esperienza online era limitata a qualche giretto con GT5 su ps3

Non sono "problemi" il multi di AC funziona attualmente piuttosto bene pur avendo appunto funzioni basiche.

Tieni conto che AC è uscito a fine 2013 in early access e poi rilasciato ufficialmente nel 2014 ovvero un periodo in cui non si vedevano ancora le potenzialità e gli interessi che sta suscitando il sim-racing in questo momento.

Tra l'altro il multiplayer era piuttosto acerbo quando è uscito(al di sotto dei concorrenti..) e poi negli anni Kunos ha migliorato moltissimo l'esperienza online e adesso tutto funziona bene...solo per dire è di una delle patch più recenti la modifica che permette di non riavviare il server ad esempio fra una manche e l'altra.

Di sicuro per il prossimo simulatore sarà imperativo per Kunos implementare funzionalità superiori come ad esempio un sistema di punteggio che premi chi fa pochi incidenti(piaga costante delle competizioni sopratutto sui server pubblici) e consenta un facile matchmaking ovvero una maggiore facilità nel trovare le gare che ci interessano.

Niente di trascendentale dato che altri titoli implementano gia queste cose.

La questione però è la solita....son cose che per svilupparle richiede tempo e risorse che uno studio come Kunos(ben lontano dall'essere un gigante...) deve valutare molto bene anche perchè non deve risentirne la parte simulazione che per il prossimo gioco deve essere ulteriormente rifinita dato che AC eccelle in alcuni settori(come il force feedback e il feeling con l'auto) mentre è ancora carente in altri(fisica delle collisioni e comportamento dell'auto in condizioni particolari).

Non parliamo poi di meteo variabile,ciclo giorno e notte.....tutta roba che gli appassionati vorrebbero nel prossimo gioco insieme ad una "variabilità" delle condizioni di gara come "vere" rotture meccaniche  che magari causano olio in pista etc(cose ad esempio presenti su Iracing...).

Insomma per un piccolo sviluppatore come Kunos(che però negli ultimi mesi ha rimpolpato le sue fila) la coperta è sempre corta e scegliere in cosa eccellere e in cosa rimanere nella media è questione di management e di saper capire cosa "tirerà" nei prossimi anni....il pubblico è volatile e cambia gusti col tempo.

Negli sparatutto ad esempio una volta si giocava solo in single player,poi si è aggiunto un timido multiplayer  fino ad arrivare al fatto che il single player era quasi un "accessorio"....adesso si sta tornando di nuovo a curare il single dato che l'online sta diventando appannaggio di titoli dedicati.

Nel nostro settore siamo più tradizionalisti e il single palyer offline continua ad essere importantissimo dato che come dicevo prima chi va a guidare online è una minima parte di chi acquista il gioco(però paradossalmente ben pochi finiscono la modalità carriera...) ma adesso con l'interesse dell case automobilistiche reali e con il fatto che i cosiddetti E-sports prendono sempre più piede(e pubblico...con sponsor e premi milionari..) il futuro sembra prendere una precisa direzione sperando che non sia solo una bolla del momento(cosa che può anche capitare..è gia successo in altri settori videoludici) ma un trend destinato a durare.

Li si ricollega il discorso sul poter fare delle telecronache in stile televisivo dato che il pubblico(scarsino in realtà nelle gare che si vedono in Italia...) pretende spettacolo.

Insomma..scusa la lunga pappardella ma siccome tu ti sei avvicinato da poco a questo settore capisco che ti sembrino strane alcune cose che vengono dette.

Diciamo che un po tutti son stati presi in contropiede dall'interesse per il nostro hobby e che quindi i prossimi due anni saranno decisivi per l'orientamento dei vari giochi di guida,sia simulativi che arcade o simcade.

Edited by Lele "NightRider" Albanes

Share this post


Link to post
Share on other sites
lugo
38 minutes ago, Lele "NightRider" Albanes said:

Non sono "problemi" il multi di AC funziona attualmente piuttosto bene pur avendo appunto funzioni basiche.

Tieni conto che AC è uscito a fine 2013 in early access e poi rilasciato ufficialmente nel 2014 ovvero un periodo in cui non si vedevano ancora le potenzialità e gli interessi che sta suscitando il sim-racing in questo momento.

Tra l'altro il multiplayer era piuttosto acerbo quando è uscito(al di sotto dei concorrenti..) e poi negli anni Kunos ha migliorato moltissimo l'esperienza online e adesso tutto funziona bene...solo per dire è di una delle patch più recenti la modifica che permette di non riavviare il server ad esempio fra una manche e l'altra.

Di sicuro per il prossimo simulatore sarà imperativo per Kunos implementare funzionalità superiori come ad esempio un sistema di punteggio che premi chi fa pochi incidenti(piaga costante delle competizioni sopratutto sui server pubblici) e consenta un facile matchmaking ovvero una maggiore facilità nel trovare le gare che ci interessano.

Niente di trascendentale dato che altri titoli implementano gia queste cose.

La questione però è la solita....son cose che per svilupparle richiede tempo e risorse che uno studio come Kunos(ben lontano dall'essere un gigante...) deve valutare molto bene anche perchè non deve risentirne la parte simulazione che per il prossimo gioco deve essere ulteriormente rifinita dato che AC eccelle in alcuni settori(come il force feedback e il feeling con l'auto) mentre è ancora carente in altri(fisica delle collisioni e comportamento dell'auto in condizioni particolari).

Non parliamo poi di meteo variabile,ciclo giorno e notte.....tutta roba che gli appassionati vorrebbero nel prossimo gioco insieme ad una "variabilità" delle condizioni di gara come "vere" rotture meccaniche  che magari causano olio in pista etc(cose ad esempio presenti su Iracing...).

Insomma per un piccolo sviluppatore come Kunos(che però negli ultimi mesi ha rimpolpato le sue fila) la coperta è sempre corta e scegliere in cosa eccellere e in cosa rimanere nella media è questione di management e di saper capire cosa "tirerà" nei prossimi anni....il pubblico è volatile e cambia gusti col tempo.

Negli sparatutto ad esempio una volta si giocava solo in single player,poi si è aggiunto un timido multiplayer  fino ad arrivare al fatto che il single player era quasi un "accessorio"....adesso si sta tornando di nuovo a curare il single dato che l'online sta diventando appannaggio di titoli dedicati.

Nel nostro settore siamo più tradizionalisti e il single palyer offline continua ad essere importantissimo dato che come dicevo prima chi va a guidare online è una minima parte di chi acquista il gioco(però paradossalmente ben pochi finiscono la modalità carriera...) ma adesso con l'interesse dell case automobilistiche reali e con il fatto che i cosiddetti E-sports prendono sempre più piede(e pubblico...con sponsor e premi milionari..) il futuro sembra prendere una precisa direzione sperando che non sia solo una bolla del momento(cosa che può anche capitare..è gia successo in altri settori videoludici) ma un trend destinato a durare.

Li si ricollega il discorso sul poter fare delle telecronache in stile televisivo dato che il pubblico(scarsino in realtà nelle gare che si vedono in Italia...) pretende spettacolo.

Insomma..scusa la lunga pappardella ma siccome tu ti sei avvicinato da poco a questo settore capisco che ti sembrino strane alcune cose che vengono dette.

Diciamo che un po tutti son stati presi in contropiede dall'interesse per il nostro hobby e che quindi i prossimi due anni saranno decisivi per l'orientamento dei vari giochi di guida,sia simulativi che arcade o simcade.

Analisi Perfetta!

Aggiungo 2 sfumature dalle quali trarrei 2 speranze per AC2:

Io ho approcciato alla guida virtuale con PC1, prima i vari gt e Forza non li conto, con postazione volante e PS4. 

L'utente medio di PC1 su ps4 (online) cercava la garetta con format 15.00 min qualy + 7/10 giri di gara.. ed io pure! Risultati altalenanti nel lungo periodo, da gare entusiasmanti a grandi rotture dovute da bimbi minchia..
All'uscita di AC su console l'ho accolto a braccia aperte perchè ho trovato gente che per gusti e/o scelta dovuta a vari motivi cercava sempre quel simil format ma pretendeva anche quel realismo in più che offriva AC. Bellissimo?

Quasi! Il multiplayer di AC su console ha mostrato grossi limiti e molti (venendo da pc1 che di "contorni" ne era pieno zeppo) ne sono rimasti delusi.

Per l'appunto come dici tu, night, con le varie mod AC prende un altro gusto, per cui sono sbarcato su PC. Ho aggiunto nel tempo anche un Oculus Rift e con i pochi server ma buoni (Minorating da un minimo di garanzia) ho trovato la pace. :D

Io da AC 2 Spero di avere lo stesso bel feeling che offre oggi, con un pizzico di contorni alla PC1/2: Meteo variabile, Giorno/Notte, Opzioni più profonde per il multy.
Conscio del fatto che Kunos non è Turn 10 io voto per tutta la vita alla filosofia usata anche per Assetto Corsa, grande lavoro sul feeling, fisica, ffb ed apertura totale alle MOD.

Meno chiacchierato ma per me nel futuro ESSENZIALE: Ottimizzazione e pieno supporto a VR!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.