Jump to content
Sign in to follow this  
VELOCIPEDE

Billy Monger torna in pista al simulatore!

Recommended Posts

VELOCIPEDE

Sono passate solo sei settimane da quel tragico 20 Aprile, data nella quale il 17enne Billy Monger, giovane pilota della scuderia JHR Developments, stava disputando la terza gara a Donington Park e, in una fase di gara ha centrato in pieno la vettura del finlandese Patrik Pasma, praticamente ferma in pista. Al povero Billy Monger sono state amputate entrambe le gambe per le gravi ferite riportate ma la tragedia non è riuscita a spezzare il suo sogno.

Sei settimane dopo appunto, dal letto d’ospedale al Queen's Medical Center, Billy Monger ha dichiarato: "Voglio tornare a correre". Così il Team Carlin ha creato per lui un simulatore, adattato alle condizioni fisiche di Billy (con i comandi dei pedali al volante) e un suo compagno di squadra, Jamie Caroline ci permette proprio grazie ad una foto di ammirare “Billy Whizz” in azione sul suo nuovo bolide viola. James Pull, altro compagno, ha persino aggiunto un video di Billy in azione: "Billy è una leggenda, è la determinazione, è senza limiti".

 

monger.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

A soli tre mesi dal terribile incidente di Donington, Billy Monger annuncia il ritorno alle corse. Il 18 britannico è arrivato a Le Mans per assistere alla 24 Ore. E alla vigilia della gara ha dichiarato che già il prossimo novembre sarà al volante di una vettura speciale a Estoril nel campionato VdeV. La notizia è stata data durante una conferenza stampa congiunta con Frederic Sausset, pilota quadriamputato che ha corso a Le Mans lo scorso anno, fondatore di un'academy per piloti disabili.

“Sto portando avanti la mia preparazione fisica per rimettermi in piena forma – ha commentato Monger -. Il piano è correre a Estoril alla fine dell'anno e conto di arrivarci al top”. Ma il progetto a lungo termine è ben più ambizioso: correre a Le Mans nel 2020. Sausset ha dichiarato di aver già raccolto l'adesione di alcuni sponsor ma è ancora presto per dire se i due piloti gareggeranno al volante di un prototipo o di una GT. “Non siamo qui come spettacolo di contorno, vogliamo far parte dell'evento” ha concluso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

Dopo lo spaventoso incidente a Donington, nel quale ha perso le gambe, la necessaria riabilitazione e le prove effettuate al simulatore, procede inarrestabile il sogno del giovane Billy Monger di tornare di nuovo in pista, quella vera, puntando alla 24 Ore di Le Mans del 2020. Proprio ieri, 4 luglio, Billy ha potuto calarsi nell'abitacolo di una Volkswagen Beetle della Fun Cup, che il Team BRIT ha modificato appositamente per i piloti disabili.

“E’ stato davvero bello tornare dietro ad un volante” – ha detto Monger al termine della giornata di test a Brands Hatch – “e voglio ringraziare il Team BRIT per avermi dato questa splendida opportunità che non vedo l’ora di ripetere. Oggi ho provato diversi volanti, ed ho deciso quale usare in caso di corsa. Ora si tratterà di perfezionare la tecnica, di modo tale da poter stare davanti quando tornerò a correre“.

L'idea è infatti quella di una partecipazione con il Team BRIT proprio alla Fun Cup. “Lo scopo del nostro Team è quello di dare l’opportunità di correre a ragazzi con qualsiasi genere di disabilità. L’obiettivo di oggi era quello di riportare in pista Billy per la prima volta, il prossimo passo sarà fargli ottenere di nuovo la licenza“. Una licenza ovviamente fondamentale per il futuro. Alcuni ricorderanno infatti Frederic Sausset, pilota quadriamputato che a bordo di una Morgan della Classe LMP2 ha chiuso in 36esima posizione assoluta la 24 Ore di Le Mans 2016: proprio con lui, Monger sta allestendo un ambizioso progetto, quello di affrontare, nel 2020, la gara di durata più famosa del mondo, formando un team di soli piloti disabili.

E se il terzo pilota di questo equipaggio fosse quel noto triatleta italiano che oltre ad andare forte sulla sua handbike va ancora fortissimo anche con le BMW ?

 

 

mon1.jpg

mon2.jpg

mon3.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

Teenage racing driver Billy Monger, who lost both legs in a horrific crash earlier this year, will attempt to walk Brands Hatch circuit this Saturday (30 September) to raise money for the air ambulance that saved him.
Billy's lower legs were amputated following his crash in a British Formula 4 race at Donington Park at Easter, just days before his 18th birthday. A subsequent fundraising campaign reached almost a million pounds, which helped fund the prosthetic legs which he'll use for his walk this weekend at the Dunlop MSA British Touring Car Championship season finale.
In May, Billy joined supporters and well-wishers for a track walk at Brands Hatch's sister circuit Oulton Park in Cheshire, where he used a specially-adapted golf cart which allowed him to practise driving with hand controls.

This weekend, Billy returns to the circuit where he first got back behind the wheel - an incredible 11 weeks after his accident. Billy drove a VW Beetle-style racing car with steering wheel-mounted hand controls.
Billy is inviting race fans and fellow competitors to join him on his walk this weekend to help raise money for the air ambulance. Saturday ticket holders can join him from around 6pm outside the Power Maxed Racing garage in the BTCC pit lane - this can be accessed via the pedestrian tunnel in front of the Brabham/Stewart suites.
Billy is aiming to make his racing return later this year in the VdeV Endurance Proto Series, alongside quadruple amputee Frederic Sausset who has previously raced at Le Mans.

Announcing his track walk on social media, Billy said: "It's time for me to give back. As you all know, without the help of the incredible team of medics and the Air Ambulance I most likely wouldn't be here today. I feel that for all the support I've been shown in the past few months I want to share my progress with you guys for an amazing cause. Please Join me as I plan to walk as much of the Brands Hatch circuit as possible. We plan to start the walk at roughly 6:00pm outside the Power Maxed Racing garage on the Saturday going towards the Air Ambulance."
 
Tickets for the finale of the British Touring Car Championship are available for £15 on the gate on Saturday, with weekend and Sunday tickets still available online at reduced rates. Call 0843 453 9000 or click here

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

Didn’t think this would be possible a few months ago. Long way to go but the goal is getting closer. Thanks for making today possible 👊🏻💪🏻

DVV0fsTX4AEEPlp.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

Grandissimo Billy: TERZO posto in F3 britannica !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.