Jump to content
DrivingItalia.NET fa parte del network di

Recommended Posts

Uff

ITA


Dopo qualche settimana di silenzio, Know Your Modder ritorna e vi presenta un team ben noto agli appassionati di netKar Pro, ma che potrebbe ancora essere sconosciuto a chi non segue il simulatore di Kunos Simulazioni.
Ecco a voi i Radiator Springs Racing!

DI: Ciao ragazzi, benvenuti a Know Your Modder! I Radiators hanno già pubblicato diversi lavori di qualità per netKar Pro. Potete dirci qualcosa di più sul vostro team? Quanti membri ne fanno parte ad oggi?

Ciao a tutti. Tanto per iniziare un ringraziamento allo staff di Drivingitalia per la bella proposta di entrare nella sezione Know Your Modder. Il team Radiator Springs Racing nasce nel 2009 quando Andrea e Giancarlo, dopo essersi allenati insieme per il campionato di gpchampionship, il portale più importante dedicato a netKar PRO a quel tempo, decidono di creare un team tutto loro. Andrea e Giancarlo, con il loro grande entusiasmo, iniziano a creare qualcosa di nuovo iniziando da subito con mille nuove idee per gareggiare insieme, organizzare campionati, e proporre piccoli mod per nk, molto spesso in maniera bizarra (come ad esempio riuscendo a mettere online Crema, generando con notepad e 2000 tentativi il file necessario, visto che al tempo non esisteva alcun editor). Nel giro di poco anche Mario e Mauro e più in là Fulvio, Luca, ed altri si uniscono al gruppo. Il team si allarga ma lo spirito rimame sempre lo stesso: divertirsi insieme, cercando di offrire qualche novità alla community di nkpro.
Negli ultimi anni il team ha organizzato 15 campionati con oltre 200 gare, gareggiando praticamente ogni settimana con qualche pausa tra i vari campionati. Il team è stato anche molto attivo con vari mod: abbiamo creato ben nove tracciati. Tra questi Mugello e Imola, creati completamente da zero, e gli altri convertiti e migliorati con nuove textures, nuovi oggetti ricostruiti da zero, come nel caso di Crema RSR, Monza, Zandvoort, Brno e A1-Ring. C'è stato spazio anche per un altro progetto interessante: una macchina per netKar PRO, la Gallardo, oltre a tanti altri add on, come skin pack, suoni, live timing... Abbiamo sempre cercato di condividere il più possibile e crescere insieme con la nostra community. È per questo che abbiamo creato varie guide al modding per netKar PRO. Siamo molto contenti che intorno al nostro forum si siano riuniti tanti altri appassionati che hanno continuato sulla stessa strada.
Il team è al momento composto da 10 persone, ognuno con le proprie caratteristiche e capacità, ma tutti mossi dalla stessa grande passione. Quello che abbiamo capito in questi anni è che insieme si può davvero fare molto di più. Abbiamo imparato l'uno dall'altro e abbiamo cercato sempre più di spingerci su strade nuove sperimentando nuove tecniche, studiando molto e usando la nostra creatività per poter sfruttare al meglio il nostro simulatore preferito.
RSR è un gruppo molto coeso. Siamo un team di appassionati, ma soprattutto di grandi amici, che si divertono insieme e cercano di spronarsi vicendevolmente collaborando tutti su ogni progetto.

DI: La scelta di moddare netKar Pro potrebbe essere vista come suicida: sin dai tempi di F1 sotto licenza EA i modder hanno imparato a conoscere come le loro tasche l'engine ISI, che con rFactor si è aperto totalmente a loro. Perché quindi avete scelto una piattaforma notevolmente più ostica da moddare?

netKar PRO è stato da sempre la nostra passione. È il simulatore con cui abbiamo iniziato la nostra avventura insieme, in cui abbiamo sempre creduto, e dal quale non ci siamo mai allontanati.
La cosa più bella per noi era proprio il fatto che nkpro era un mondo da scoprire. Anche cose che ora, con un editor, sembrano banali, al tempo hanno richiesto moltissimi tentativi, più o meno creativi e tanti "eureka moments".
Ancora ricordo la prima volta che abbiamo percorso il rettilineo finale di Crema in 3.
Stesse emozioni nel vedere la nostra Gallardo crescere di giorno in giorno, dopo mille tentativi. Realizzare una macchina per nk era sicuramente una sfida difficile, e quindi più attraente che fare mod per altri sim.

jp682jqstzm1O_xs.jpg jMsVc8xa48W3f_xs.jpg


DI: Con l'arrivo di Assetto Corsa il team si è spostato senza ripensamenti sul nuovo lavoro di Kunos Simulazioni. Tra le new entry c'è un certo Matteo Stirati, il cui sito ufficiale mostra un curriculum da fare invidia: come vi siete incontrati? Cosa ha portato Matteo di nuovo nel team?

Con l'arrivo di Assetto Corsa, il team ha deciso immediatamente di puntare senza indugi sul nuovo simulatore di Kunos Simulazioni. Siamo molto curiosi di vedere i nostri lavori su un prodotto nuovo, innovativo, che ci permetterà di curare ancora di più i dettagli poiché che il nuovo engine è molto più avanzato.
Avevamo già in mente di capitalizzare il lavoro fatto sulla Gallardo per netKar PRO, portandolo su Assetto Corsa. Quando abbiamo visto sul forum di AC, i lavori di Matteo e soprattutto il suo entusiasmo, abbiamo immediatamente provato a contattarlo per chiedergli di collaborare con noi sui nostri progetti.
Cosa ne pensa Matteo? Ve lo diciamo direttamente con le sue parole quando gli abbiamo rigirato la domanda: "io sono sempre stato appassionato di simulazioni di guida, e con l'arrivo di AC ho pensato di cimentarmi nella modellazione di almeno un'auto, un po' perché la modellazione non è solo il mio lavoro ma anche il mio hobby, un po' per contribuire nel mio/nostro piccolo al successo di questo fantastico sim tutto Made in Italy. È per questo che a suo tempo ho aperto il thread sul forum di AC, nella speranza di trovare anche gente disposta a collaborare, e non potevo chiedere di meglio."

Come team siamo contentissimi averlo a bordo. È un professionista ma soprattutto è, come tutti noi, un entusiasta oltre ad essere un grande appassionato. Abbiamo avuto da subito un ottimo feeling con lui, perché condivide il nostro modo di affrontare il modding: con una ricerca spasmodica del dettaglio, di dati, foto, e documentazione per permetterci di riprodurre al meglio l'auto che abbiamo scelto.
In questi anni abbiamo raccolto tonnellate di informazioni su quest'auto e studiato a fondo i vari temi della fisica, per cercare di avvicinarci quanto più possibile all'auto reale. In modo analogo Matteo sta cercando di cogliere i più piccoli particolari dell'auto.
In questi giorni, studiando l'aerodinamica della vettura con un software di fluido dinamica, abbiamo potuto analizzare a fondo il modello 3d su cui Matteo sta lavorando. Incredibile vedere come i flussi d'aria si comportano sul modello, ma ancora più interessante è analizzare da vicino quello che Matteo ha prodotto.

Il lavoro tra Matteo e Andrea, che si occuperà della fisica, sarà molto intenso nel prossimo periodo: si focalizzeranno sulle sospensioni. Abbiamo in programma molti test sul modello 3d per analizzare il comportamento dinamico delle sospensioni, simulando il movimento e analizzando i vari parametri con costruzioni geometriche. Non avendo ancora a disposizione l'editor di AC, cerchiamo di portarci avanti il più possibile con i nostri studi in questa fase.

DI: La lineup di vetture in Assetto Corsa si sta ampliando sempre più e, nonostante quelle stradali e GT sembrino essere in maggioranza, c'è spazio anche per qualche bella monoposto storica. Pensate che il simulatore avrà tutto l'occorrente per riprodurre al meglio la Ferrari 500 F2 su cui siete al lavoro? Come procede il suo sviluppo?

Speriamo di si, perché è una vettura che merita, visto che è una delle formula 1 più vittoriose della storia, quindi speriamo che venga rilasciato al più presto l'editor per poter vedere come sviluppare la fisica.
Al momento ci stiamo concentrando sul 3d. Proprio qualche giorno fa, siamo andati al museo Ferrari, a Maranello, per fotografare da vicino e nei minimi dettagli la vettura. Nelle prossime settimane, Fulvio continuerà a raffinare il modello 3d, in base alle nuove 139 foto raccolte :P

jYiTaV9lUsx05_xs.jpg jsG5ZkxfvXRz2_xs.jpg


DI: Grazie al vostro sempre attivo forum, dove dispensate utili consigli a tutti i modder che si vogliano cimentare in qualche lavoro su netKar, abbiamo visto arrivare circuiti sempre più belli su netKar Pro, partendo dal Mugello per arrivare ad Imola. Avete qualcosa in serbo per Assetto Corsa e di cui non ci avete ancora parlato? Magione, Imola, Monza, il Mugello e Vallelunga li abbiamo, non sarebbe male una bella conversione opportunamente migliorata di Misano!

Abbiamo tante idee, e siamo già al lavoro su un paio di progetti di tracciati oltre alle 2 auto già presentate. In qualsiasi caso aspettiamo maggiori notizie sulla lista completa delle piste che saranno contenute su AC e soprattutto aspettiamo gli editor per iniziare a lavorarci sopra.
Al momento i progetti in stato più avanzato sono la Lamborghini Gallardo, la Ferrari 500 F2, e Zandvoort. Su tutti questi progetti, oltre al discorso del 3d, c'è molto lavoro di ricerca, sia di dati e dettagli tecnici, sia di sperimentazioni sul 3d per riprodurre al meglio e col minimo numero di poligoni, per garantire ottima resa grafica senza sacrificare le prestazioni.

DI: Benché il netcode di netKar Pro sia migliorato in modo significativo solo nelle ultime release, voi avete sempre organizzato gare e campionati con tale simulatore. Quali risorse sono necessarie per garantire ai partecipanti un'esperienza di guida priva di lag? Avete nuovi eventi in previsione per il futuro?
Sin dall'inizio abbiamo utilizzato un server dedicato, robusto, con molta banda a disposizione, autofinanziato, che ci ha sempre permesso, con qualche piccola accortezza di fare gare regolari e senza grossi problemi.
I consigli sono quelli di utilizzare reti cablate, non wifi, evitare di utilizzare torrent o simili mentre si gareggia, controllare il ping prima di iniziare le gare, e soprattutto una buona dose di buon senso da parte dei partecipanti.

Abbiamo da poco iniziato un nuovo piccolo campionato su netKar PRO, aperto gratuitamente a tutti, per ingannare l'attesa di AC. Troverete maggiori informazioni sul nostro sito.

jbnpPrPGGjHf4R_xs.jpg jlhrqAqAYmXVy_xs.jpg


DI: La vostra passione per il simulatore di Stefano Casillo e soci ha fatto sì che vi avvicinaste molto alla software house italiana, dandovi modo di testare in anteprima gli update del software per segnalare eventuali problemi. Pensate che questo vi abbia permesso di ricevere informazioni privilegiate sul modding di netKar (soprattutto per quanto riguarda la Gallardo) oppure avete cercato di scoprire tutto da soli? Siete giù riusciti a carpire qualche informazione utile su Assetto Corsa (magari grazie anche alla Technology Preview)?

Magari! sarebbe stato tutto molto più facile.
Riguardo AC, siamo riusciti a carpire che è un prodotto fantastico, e aspettiamo come tutti con ansia, la pubblicazione della release finale.

DI: Ci avviamo alla conclusione di questa intervista: c'è qualcosa che vorreste aggiungere per invitare chi non ha mai provato netKar Pro o Ferrari Virtual Academy ad acquistarli, dato il loro prezzo particolarmente vantaggioso?

Sono prodotti di simulazione che sicuramente offrono delle belle emozioni alla guida. Per chi, come noi è appassionato di simulatori di guida, il consiglio è di provare questi prodotti. Non ne rimarrete delusi.
Speriamo di vedervi in pista con noi, magari nel campionato attualmente in corso.

jbxmcwnFTKWP6C_xs.jpg jHgzTbguZG0vB_xs.jpg


DI: Grazie mille per il tempo che ci avete dedicato: siamo sicuri che i vostri lavori ci lasceranno a bocca aperta ancora una volta su Assetto Corsa!

jbppUljypLaO8G_xs.jpg



Trovate tutti i lavori dei Radiator Springs Racing su DrivingItalia!

Se avete apprezzato questo articolo, supportate DrivingItalia facendo click sui banner pubblicitario che vedete in queste pagine: disabilitate ADBlock o estensioni simili, nel caso lo usaste. Come avrete notato abbiamo preferito NON allegare le immagini al nostro forum, così da renderle visibili a tutti senza bisogno di registrazione: speriamo di avere fatto cosa gradita.
Grazie in anticipo per il vostro supporto!

ENG


Know Your Modder comes back after a couple of weeks of silence and presents you a team who is well known to netKarPro's fans, but who might still be unknown to those who don't use Kunos Simulazioni's simulator.
Let me introduce you Radiator Springs Racing!


DI: Hi guys, welcome to Know Your Modder! Radiators have already published quite a lot of quality works for netKar Pro. Can you tell us something more about your team? How many members are part of it?

Hello everybody. First of all we would like to thank the staff of DrivingItalia for the nice proposal of being part of Know Your Modder. Radiator Springs Racing Team was born in 2009 when Andrea and Giancarlo, after training together for the GPChampionship, the most important website dedicated to netKar Pro at that time, decided to create their own team. Andrea and Giancarlo, with their great enthusiasm, began to create something new with a lot of new ideas on how to race together, organize championships and offer little mods for nKP, pretty often in a very unusual way (like creating an online version of Crema, after thousand of attempts with Notepad, as there were no tools available). In a very short time Mario and Mauro joined the team, as later did Fulvio, after a little while Luca and others did the same. The team grew but sharing always the same spirit: by having fun together and trying to offer something new to the netKar Pro community.
In the last years the team has organized 15 championships with more than 200 races, racing almost every week with some pauses among different championships. The team has also been very active in terms of modding creating nine different tracks. Mugello and Imola were built from scratch, others were converted and improved with new textures, new scratch built objects, as it happened with Cream RSR, Monza, Zandvoort, Brno and A1-Ring. There was also room for another interesting project: a new car for netKar Pro, Lamborghini Gallardo, as well as other add-ons (skin-packs, sounds, live timing...). We always tried to share as much as possible and to grow with our community. This is why we created many guides to netKar Pro modding. We are very happy that a lot fans joined our forum and decided to follow our same path.
At the moment the team counts 10 people, each of them with their own skills, motivated by the very same big passion. What we learned in these years is that together so much more can be done. We learned from each other and we always tried new ways of modding, trying new techniques studying a lot and using our creativity to take the best out of our favourite simulator.
RSR is a very close team in terms of relationships. We are a team made of enthusiasts, but most of all of good friends, who have fun together and try to motivate each other by cooperating on each and every project.

DI: The choice of modding netKar Pro could be seen as suicidal: since the days of F1 published by EA, modders have been learning to work on the ISI engine and to take full advantage of its features, especially when rFactor was released. Why then did you choose a much harder to mod platform?

netKar Pro has always been our passion. It's the simulator we began our adventure with, in which we always believed, and from which we never moved away.
The most beautiful thing for us was the fact that nKP was like a new world ready to be discovered.
Things that now, with a proper editor, may seem trivial, at the beginning required a lot attempts to get them right, sometimes thanks to our creativity, other times with "eureka moments".
I still remember when we raced on the final straight of Crema in 3. It was the same emotion we had in seeing our Gallardo growing up day by day, trial after trial. Creating a car for nKP certainly was a tough challenge. For this reason we found it even more attractive than modding other sims.

jp682jqstzm1O_xs.jpg jMsVc8xa48W3f_xs.jpg


DI: With Assetto Corsa's coming up, all the team moved immediately to the new Kunos Simulazioni's work. Among your new entries there is Matteo Stirati, whose official website shows an impressive curriculum: how did you meet each other? What novelty did Matteo bring inside the team?

With Assetto Corsa's coming up, the team immediately decided to switch to this new simulator with no afterthoughts. We are very curious to see our works on a new, innovative product, which will allow us to pay even more attention to details, being the new engine so advanced.
We already had in mind the idea of bringing the Gallardo from netKar Pro to Assetto Corsa in order to capitalize on the work done on that car. When we saw on AC official forum Matteo's works and his enthusiasm, we immediately tried to get in touch with him to ask him if he was interested in cooperating with us on our projects.
What's Matteo opinion on this subject? Here you can read what he said when we asked him the very same question: "I've been always a racing simulations fan and with AC I think the time has come to model at least one car, not only because modeling is my work, but also because it is my hobby and I would like to contribute in making this wonderful, made in Italy, sim successful. This is why I opened that thread on AC forum, hoping to find people willing to cooperate, and I really couldn't find anything better".

As a team we are really happy to have him on board. He's a professional, but also a real enthusiast and he shares our great passion. We had a very good feeling about him since the very beginning, because we share the same philosophy in creating mods: he pays a lot of attention to the detail, looking for data, pictures and every kind of documentations that might help us in creating the car we chose to model.
In these years we collected tons of information on this car and we studied very carefully its physics, to get closer to the real one as much as we can. In the same way, Matteo is trying to catch even the smallest details of its shape.
Recently we've been studying car's aerodynamics with a fluid dynamic software, getting the chance to analyze in detail the 3D model Matteo is creating. It is incredible to see how air flows behave on the car, but most of all it is really interesting to analyze the details created by Matteo.
Matteo and Andrea, who will realize the physics, in the upcoming weeks will work closely together: they will focus on suspensions. We have planned a lot of tests on the 3D model to check suspensions' dynamic behaviour, simulating their movements and testing different values with geometric constructions.
Considering that we still don't have AC editor, we try to get as far as we can with our studies in this period.

DI: Assetto Corsa's car lineup is getting bigger and bigger and, even though road and GT cars seem to be the majority, there is also room for some nice historic single seater car. Do you think the simulator will have all you need to recreate the Ferrari 500 F2 you are working on? How's its development going on?

We really hope so, because it's a car who really deserves to be driven, being one of the most successful cars in F1 history. We hope to see the editor released as soon as possible to evaluate how to work on its physics.
At the moment we are concentrating our work on the 3D model. Just few days ago we went to the Ferrari museum, in Maranello, to take as many pictures as we could of this car, trying to catch even the smallest details. In the upcoming weeks Fulvio will refine the shape of the car, using for his work the new 139 pictures we took. :P

jYiTaV9lUsx05_xs.jpg jsG5ZkxfvXRz2_xs.jpg

DI: Thanks to your very active forum, where you give useful suggestions to all the modders who want to start modding netKar Pro, we saw more and more beautiful tracks coming to that sim, from Mugello to Imola. Are you working on something for AC as well that you haven't announced yet? Magione, Imola, Mugello, Vallelunga and Monza are already available, it would be nice to see Misano converted and improved!

We have many ideas and we are already working on a couple of tracks in addition to the two cars we already unveiled. In this case we prefer to have the final list of available tracks before revealing anything. We are also waiting for a proper editor to start working on them.
At the moment the most advanced projects are Lamborghini Gallardo, Ferrari 500 F2 and the circuit of Zandvoort. On each of these projects, besides the work on the 3D model, there's a lot of research on both data and technical details. We’re also focusing on new modeling techniques which will allow us to better recreate a car or a track with less polygons as possible, so to have a very good graphic without compromising the global performance.

DI: Even though netKar Pro's netcode has vastly improved only in its latest builds, you have always been organizing races and championships with that simulator.
What kind of resources are necessary to guarantee a lag-free experience to the drivers? Do you have new events planned?


Since the beginning we used a very robust, dedicated server with a lot of bandwidth, paid by ourselves, which always allowed us to race without any major problem.
We suggest to use wired connections, not to race on wi-fi, keep p2p programs closed while racing, check your ping before racing and a lot of common sense from all the participants.

We recently started a new championship with netKar PRO, free and open to everybody, in order to ease the wait for AC. You can find more information on our website.

jbnpPrPGGjHf4R_xs.jpg jlhrqAqAYmXVy_xs.jpg


DI: Your passion for Stefano Casillo & co.'s simulator gave you the chance to get quite closer to the Italian software house, with the privilege of testing new contents and patches in order to find out major problems before they were published. Do you think this allowed you to have privileged information about netKar Pro's modding (especially when it comes to the Gallardo) or did you try to find everything out by yourselves? Have you already been able to capture some useful information about Assetto Corsa (maybe also thanks to Technology Preview)?

We wish we could! It would have been much easier.
Concerning AC, we've been able to understand that it's an incredible product and we can't really wait to put our hands on it, just like everyone else.

DI: We are getting closer to the end of this interview: is there anything you would like to add to invite someone who has never tried netKar Pro nor Ferrari Virtual Academy to purchase them, considering their pretty low price?

The only advice we can give to those who are passionate about racing simulators like we are, is to try these sims, you won't be disappointed.
We hope to see you on the track with us, maybe in the current championship.


jbxmcwnFTKWP6C_xs.jpg jHgzTbguZG0vB_xs.jpg


DI: Thank you very much for the time you dedicated us: we are sure your works we'll be astonishing on Assetto Corsa as well!


jbppUljypLaO8G_xs.jpg



Find Radiator Springs Racing's contents on DrivingItalia!

If you enjoyed this article, please support DrivingItalia by clicking on the commercial ads you find in these pages: disable ADBlock or similar extensions, if you are using them. As you might have noticed we preferred NOT to attach preview screens to our forum, so to have them visible to everybody without forcing you to register: we hope you appreciate this choice.
Thanks in advance for your support!



Questo messaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites
wildsurfer
Un grosso grazie a DrivingItalia per questa intervista.
Un nuovo render fatto al volo da Matteo.


gallar11.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bruno Giampix

Bravi, ottimo lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

grazie a voi ragazzi :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.