DrivingItalia.NET fa parte del network di
  • News

    News - articles

    McLaren Vehicle Dynamics Simulator si mostra in video

    Nel video visibile qui sotto potete ammirare in azione lo spettacolare Vehicle Dynamics Simulator realizzato dalla McLaren in collaborazione con Applied Technologies. Come potete notare dal trailer, si tratta di un simulatore specifico pensato per il testing delle supercar McLaren stradali. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.
    Sempre la Applied Technologies fornisce alcuni consigli a tutti gli appassionati intenzionati a partecipare al prossimo torneo Worlds Fastest Gamer organizzato sempre dalla McLaren.
    McLaren Applied Technologies is a high-performance technology company which combines fresh thinking and innovation to solve crucial challenges and improve people's lives in industries as diverse as health, public transport, automotive and motorsport.
     

    F1 2017 ci presenta la Williams storica

    Dopo Red Bull e Ferrari, la Codemasters ci presenta oggi un'altra protagonista storica del suo prossimo F1 2017: si tratta della scuderia Williams. Inoltre il publisher inglese ci presenta anche le copertine ufficiali del gioco, che saranno differenziate in base al paese: per esempio, in Olanda non mancherà in prima fila Verstappen! 
    It’s time for a brand new classic car reveal! And today, we’re very happy to announce that Williams has become the latest team to have iconic cars recreated in F1™ 2017, the official videogame of the 2017 FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP™. Below, you can find the two classic Williams cars we’re featuring in F1 2017, including the previously unannounced 1996 Williams FW18. The video’s also on our YouTube channel here:
    F1 2017 features an even deeper career mode, numerous multiplayer enhancements, and a brand new ‘Championships’ game mode as well as the return of classic cars. Both the 1992 Williams FW14B and the 1996 Williams FW18 will be playable in F1 2017 when it releases on  the PlayStation®4 computer entertainment system, Xbox One and Windows PC (DVD and via Steam) worldwide on August 25th 2017.
    If you aren’t too familiar with the two Williams cars that are going to feature in F1 2017, here’s a little bit about them:
    1992 Williams FW14B – Driven by Nigel Mansell and Riccardo Patrese during the 1992 Formula 1™ season, the FW14B was the dominant car in which Mansell won the Drivers’ Championship, with a then record breaking nine wins in the season.
    1996 Williams FW18 – The most successful car of the 1996 season, winning 12 of the 16 races, with Damon Hill triumphing eight times to Jacques Villeneuve’s four, winning Hill the Drivers’ Championship title, and Williams the Constructors’ Championship.
    Claire Williams, Deputy Team Principal, Williams Racing said: “The FW14B is one of our most iconic cars and one of my personal favourites. With Nigel Mansell behind the wheel, it was a force to be reckoned with and provided one of our greatest eras as a team in Formula One. The FW18 of 1996 is statistically our most successful ever car, winning 12 out of 16 races, six of which were one-two finishes, on our way to securing the Constructors’ title. We are delighted that these cars are being included in this year’s new F1 game for 2017. It is a special year for us as we celebrate our 40th anniversary, so a perfect moment to celebrate two cars that we are so proud of at Williams. We hope that gamers will love driving them as they remember some great moments from the history of our sport.”
    The two Williams cars join the already-announced 1995 Ferrari 412 T2, 2002 Ferrari F2002, 2004 Ferrari F2004, 2007 Ferrari F2007 and 2010 Red Bull Racing RB6 – and the 1988 McLaren MP4/4. We’re not finished though, we’ve got more classic cars to reveal in the coming weeks.
     

    SimRacingZone, le nomination del miglior team esordiente

    Saranno tantissimi i premi da consegnare in occasione della decima edizione del Raduno di SimRacing, fissata per sabato 15 luglio al kartodromo Happy Valley di Cervia (RA), e saranno ancora di più le compagini a giocarsi il titolo di Miglior Esordiente - Categoria Team. Proprio oggi vengono rivelati i nomi dei candidati, mentre il team vincitore lo scopriremo solo nel corso della cerimonia di premiazione.
    Per la prima volta rientrano nella disputa anche le scuderie che hanno messo piede su SimRacingZone.net nell'ambito di Assetto Corsa. Un anno fa, trattandosi della prima stagione organizzata con il simulatore Kunos, erano stati presi in considerazione esclusivamente i team attivi su rFactor2, perchè la quasi totalità di coloro impegnati con il simulatore made in Italy era costituita da esordienti, pertanto la decisione sarebbe stata decisamente sbilanciata. Come da tradizione, sono quindi cinque i nomi che lo Staff esaminerà per decretare quello meritevole del premio, due affermatisi su rFactor2 e tre affermatisi su Assetto Corsa. Questa volta ancora di più sarà davvero difficile stabilire il migliore, la situazione sembra molto equilibrata...
    Scopriamo i nomi delle compagini in lizza nell'articolo completo.

    Assetto Corsa update 1.14.4

    Oltre ad aver annunciato il nuovo Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack, la Kunos Simulazioni ha appena rilasciato per il suo Assetto Corsa un nuovo update che aggiorna il software alla versione 1.14.4, con le correzioni e migliorie riportate qui di seguito:
    1.14.4
    - Improved Ferrari 312T and Lotus 72D AI
    - Renamed CPU line in Render Stats app "MAIN_T" as "Main thread" to avoid confusions
    - Corrected Mercedes C9 front tyre wear
    - Corrected Glickenhaus SCG003 setup dampers slider numbering
    - Improved live axle simulation
    - Updated live axle physics for Alfa Romeo GTA, Ford Escort RS, Maserati 250F 6cyl & 12cyl, Toyota AE86 stock, drift & tuned. Old setups might need to be tweaked again.
    - Added seconds in timeline when replay length is over 1 hour
    - Fixed Delta Graph script on Mclaren P1 GTR
    - Real-life racing liveries added for the Maserati MC12 GT1

    Partono i saldi estivi su Steam !

    Come ormai tradizione, partono da oggi i saldi e gli sconti estivi su Steam. Ovviamente le offerte, spesso incredibili, riguardano anche i nostri amati titoli racing, in particolare troviamo subito da non perdere:
    Assetto Corsa a -50% Assetto Corsa Porsche Pass a -64% Automobilista a -70% BeamNG Drive a -33% F1 2016 a -70% Grid 2 a -75% iRacing a -60% My Summer Car a -20% Motorsport Manager a -66% RaceRoom a -35% Ride 2 a -50% rFactor a -70% rFactor 2 a -50% SimBin classics a -75% Virtual Race Car Engineer a -66% Nota: al momento, a causa del grande traffico, il sito Steam risulta essere spesso non raggiungibile
     

    Assetto Corsa Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack

    La Kunos Simulazioni annuncia ufficialmente il nuovo Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack per Assetto Corsa. Il nuovo DLC contiene 6 fantastici bolidi del Cavallino Rampante, compresa l'attesissima 250 GTO del 1962, oltre ad una settima vettura che sarà selezionata fra quelle più votate dagli utenti in questo sondaggio, ma affrettatevi perchè avete tempo fino al 9 Luglio!
    Assetto Corsa is proud to present the Ferrari 70th Anniversary pack, a new DLC pack currently in development that will be available on PC Steam, PS4 and XBOX One in Fall 2017. The package will include a selection of seven of the most iconic cars ever produced by the Italian car manufacturer through its glorious history, which will join the amazing line-up of Ferrari models already available in the simulation.
    The Ferrari 70th Anniversary pack will introduce the following models:
    250 GTO 1962 330 P/4 1967 312/67 1967 288 GTO 1984 F2004 812 Superfast 2017 Now you have the unique opportunity to vote in your favourite Ferrari to a selection of the most desirable cars. Ferrari agreed to allow our development team to reproduce the most voted-for model from the following wish list. Choose your car now, and good luck! The poll will be closed on July 9, 2017, and the winning car will be announced as soon as possible.
    430 Scuderia 458 Challenge 360 Challenge 250 Testarossa 312P 512M F355 F1 Spyder 360 GT 575 GTC 550M F1 2007 (Raikkonen) F1 2007 Ferrari 641 412 T4 F333 SP F12 tdf Ferrari Enzo F50 F1-2000 Personalmente sceglierei la Testarossa, e voi? Ditecelo sul forum.
     

    Project CARS 2: ecco la mitica Porsche 962C !

    Il team Slightly Mad Studios continua a presentarci le varie Porsche che, grazie alla licenza ufficiale, saranno presenti nel prossimo Project CARS 2. Dopo le recenti 918 Spyder e la 911 GT3, e le mitiche Porsche 935 e 936 Spyder, oggi è il turno della storica Porsche 962C, che ci viene presentata con una serie di spettacolari screenshots.
    La Porsche 962 è uno Sport Prototipo costruito dalla Porsche per sostituire la 956 e soprattutto per gareggiare nella serie statunitense IMSA categoria GTP e in seguito anche nel campionato Campionato Mondiale Sport Prototipi categoria Gruppo C come la stessa 956. La 962 vanta un invidiabile palmarès di vittorie conseguite in tutto il mondo, le più prestigiose delle quali alla 24 Ore di Le Mans, 24 Ore di Daytona, Campionato Mondiale Sport Prototipi e Campionato IMSA GTP. Quando alla fine del 1981 venne concepita la Porsche 956, era intenzione della casa di Stoccarda sviluppare una vettura in grado di competere sia nel mondiale prototipi, sia nel campionato americano IMSA, (categoria GTP). Tuttavia i regolamenti di quest'ultimo furono nel frattempo modificati e la 956 risultò essere non conforme per dettagli di tipo tecnico come la sovralimentazione biturbo e la posizione della pedaliera. Porsche sviluppò allora la 962 schierandola a partire dal 1984 in America (esordio alla 24 ore di Daytona, dove ottenne la Pole ma fu costretto al ritiro, guidata da Mario e Michael Andretti) e nel 1985 in Europa ribattezzata come 962C, in versione corrispondente alla normativa del Gruppo C. Essendo un modello molto diffuso tra le scuderie private, ci sono state anche numerose varianti di carrozzeria e aerodinamica più o meno diversificate dal modello originale. Inoltre quasi tutte le Porsche 956 private vennero convertite tra il 1985 e l'inizio 1986 in 962.
    Fast and dangerous: The Porsche 962C comes to Project CARS 2
    With a shape reminiscent of German pre-war streamliners, the Porsche 956/962 is passion in motion, the definitive sportscar for the ages, and coming to Project CARS 2 








    Project CARS 2 ci presenta la Porsche 935 e 936 Spyder

    Il team Slightly Mad Studios continua a presentarci le varie Porsche che, grazie alla licenza ufficiale, saranno presenti nel prossimo Project CARS 2. Dopo le recenti 918 Spyder e la 911 GT3, oggi è la volta delle mitiche Porsche 935 e 936 Spyder, che ci vengono presentate con una serie di spettacolari screenshots.
    La Porsche 935 era un'automobile da competizione del Gruppo 5, le cosiddette Silhouette, e derivava dalla Porsche 911 turbo stradale, di cui era una versione potenziata. Era riservata alla squadra ufficiale Porsche, mentre ai team privati andò un diverso progetto, la Porsche 934, che gareggiava nel Gruppo 4 (le Gran Turismo più simili alle stradali). In seguito la Porsche dietro pressioni dei clienti realizzò una piccola serie di 935, dalle prestazioni leggermente inferiori a quelle delle vetture "ufficiali".
    La Porsche 936 è un'automobile da competizione realizzata dalla Porsche nel 1976 e corrispondente alla normativa tecnica FIA di Gruppo 6, è stata progettata per disputare gare di durata come la 24 Ore di Le Mans e per competere nel Campionato mondiale sportprototipi a cui partecipò dal 1976 al 1986. Si tratta dell'erede sul piano sportivo della Porsche 917, che sostituì nel mondo delle competizioni di tipo endurance.
    A Tale of a Turbo: Porsche 935 and 936 Spyder Come to Project CARS 2 with Classic Liveries
    How one turbocharged engine defined a decade of sportscar dominance for Porsche …
    At the end of 1971, with two consecutive Le Mans wins and sportscar championships under its belt, the Porsche 917 (think Steve McQueen in the movie “Le Mans”) with its 4.5-litre hell-and-brimstone flat 12 was made redundant by the new Group 5 rules that mandated engines of only under three litres. Porsche promptly withdrew from European sportscar racing, pulling the 917 and its sister car, the 908, from competition. (The 908 was the smaller variation on the all-conquering 917—a smaller, lighter and more nimble, Porsche used it for tighter tracks and events such as the Targa Florio.)
     













    SRZTV, rF2 a Spa-Francorchamps

    La lotteria di Monte-Carlo ha premiato Gianfranco Giglioli, che mercoledì 14 giugno ha raccolto la sua prima vittoria in carriera nel Campionato Italiano rF2 e in un campionato organizzato da SimRacingZone.net su rFactor2. Dopo soli 7 giorni di pausa ci si sposta da Monte-Carlo a Spa-Francorchamps, in quello che è forse l'autodromo più amato nel mondo del motorsport
    I problemi legati al "finto lag" mostrati dalla SRZTV esclusivamente con rFactor2 dovrebbero essere risolti. La diretta streaming del terzultimo round del Campionato Italiano rF2 2016/2017 si accenderà a partire dalle 21:20 di questa sera, mercoledì 21 giugno, come sempre sul canale YouTube. Trovate maggiori dettagli QUI.

    La geometria delle sospensioni al simulatore

    Il sito DR Racing blog ha pubblicato un articolo in inglese molto interessante che confronta in modo diretto, con l'utilizzo della telemetria, il lavoro della geometria delle sospensioni di una vettura reale con quello del simulatore rFactor. L'analisi è molto tecnica e dettagliata ed offre sorprendenti risultati di sovrapposizione dei risultati.
    Before I dive a bit more into the details of this project, let me spend two words about the assumptions used by rFactor in terms of suspension modeling and my view about the software’s limitation. First of all, it is clear to me, as it is probably clear to all of view, that rFactor was not though as an engineering tool and there are some limitations that are difficult to completely overcome, if not acting on the code itself (which is out of my skills, intention and interest).

    Novità per Kart Racing Pro

    Vi segnalo alcune interessanti novità dedicate al Kart Racing Pro targato Piboso, al momento l'unico vero simulatore di guida per il mondo del karting. Sono disponibili infatti la nuova versione 2.0.8 del MaxHUD Display, utility che implementa varie informazioni a schermo e la release 1.16 del MaxTM Telemetry, che ci mette a disposizione un tool completo per l'analisi della telemetria.
    Al momento è disponibile la versione beta 16 di Kart Racing Pro, ma Piboso prevede di rilasciare a fine giugno la nuovissima release 1, che fra le altre cose, includerà un nuovo telaio e lo spettacolare tracciato di Genk (nel video qui sotto).