Jump to content

Photo

F1 2011 problema termperature


  • Please log in to reply
3 replies to this topic

#1 IPmarco

IPmarco

    Kart

  • Drivers
  • Pip
  • 3 posts

Posted 12 April 2012 - 10:38 PM

Ciao a tutti ragazzi, ho un problemino con questo gioco...
appena installato sul mio nuovo pc, nemmeno un giro di pista e le temperature del pc salgono e le ventole impazziscono...ad orecchio vanno al massimo sia la ventola in estrazione posteriore che quella sul processore e il case è caldo in zona scheda video sul fianco destro...
La configurazione è la seguente: AMD x6 (3200 credo), MB Asrock 890ge ext3, Video Nvidia GTX560Ti e 8GB di ram...Ho provato a smanettare coi controlli video del gioco ma nulla..puntavo sul video xchè a gioco aperto con accanto gestione risorse la CPU non va oltre il 48 - 51% con un esiguo uso di ram...
Devo forse cambiare la risoluzione del monitor (1920x1080) mentre gioco? Nel gioco ho messo 1280x1024...
Consigli?? Un mio collega ha il 2010 potrei farmi prestare il suo e vedere se va meglio...mi spiace avere il pc nuovo e non potere giocare con questi giochi...
Grazie.

#2 AngelRipper

AngelRipper

    F. Renault

  • Drivers
  • PipPip
  • 104 posts

Posted 12 April 2012 - 11:50 PM

Premetto che non ho il titolo in questione, ma lascio alcune considerazioni di carattere generale:

1) questo "problema" si presenta solo con F1 2011? qualsiasi altro titolo anche esoso in termini di risorse gira bene?
2) il problema consiste solo nelle ventole che aumentano di velocità (il che è più che plausibile se le tieni con la regolazione automatica) oppure hai rilevato temperature oltre il livello di guardia? perchè senza sapere le temperature e basandosi solo sulle ventole, può significare tutto come niente.
3) il pc va in protezione per le temperature troppo alte? si riavvia, va in crash o altro?
4) hai provato a far girare qualche benchmark e/o stress test per vedere anche il quel caso se si ripresenta il tutto?

Tanto per iniziare, però finchè non ci basiamo su dati certi (ovvero temperature) c'è poco da discutere. Aggiungi ai dati necessari pure modello esatto cpu e se usi dissipatore stock o aftermarket.
Tieni comunque conto che schede video di questo tipo possono arrivare tranquillamente a 75° durante l'utilizzo, così come in linea di massima la cpu finchè sta sotto i 60 non ha problemi. Poi ovvio che più basse siano le temp meglio è :) così com'è ovvio che schede video che scaldano richiedano anche case belli ampi con grandi volumi d'aria ;)

#3 IPmarco

IPmarco

    Kart

  • Drivers
  • Pip
  • 3 posts

Posted 13 April 2012 - 10:41 AM

Grazie della risp...mi ero già messo a fare un po' di studio sulle temperature da bios e eccole di seguito:
dopo un'oretta di gioco sia ieri sera che adesso --> temp cpu 43 ieri sera e 45 poco fa / temp MB 40 ieri sera e 42 poco fa
In effetti mi ero allarmato per il rumore delle ventole, non direttamente per le temperature...
Le ventole sono a regolazione automatica, il processore è un AMD phenom II x6 3.2 ghz con dissipatore originale...altri giochi per ora non li ho provati e cmq quelli che ho sono talmente vecchi che dubito sforzeranno il pc.
ciao!!

#4 AngelRipper

AngelRipper

    F. Renault

  • Drivers
  • PipPip
  • 104 posts

Posted 13 April 2012 - 12:33 PM

43/45° per una cpu, specie 6 core, sono stranormalissimi, specialmente dopo 1 ora di gioco (anzi, in molti casi si vedono cpu simili con queste temperature già in idle) potresti usare un software di controllo temperature che abbia una funzione di log (ovvero tu fai partire il log, giochi 1 ora, nel frattempo il programmino ti ha creato un file txt con il resoconto di tutte le temperature toccate durante il tempo in cui era attivo, per cui vedi anche quella massima toccata con gioco in esecuzione) per avere info più precise, ma come già detto, finchè sei sotto i 60° non succede nulla. Anzi spesso la cpu potrebbe reggere temperature più alte (il cosidetto TJMAX indicato dal costruttore) ma si tratta della temperatura limite, che una volta raggiunta manda in protezione la cpu.
Nota comunque che se vuoi essere tranquillo, nel bios di norma si può impostare una temperatura della cpu oltre la quale il pc si spegne, per maggiore sicurezza.

In generale comunque le ventole a gestione automatica lavorano appunto in modo che appena il carico di lavoro delle componenti e/o la temperatura aumentano, aumenti anche la velocità della ventola stessa. Se la ventola gira veloce, non vuol dire necessariamente che la temperatura sia altissima, ma che scaldandosi il componente in maniera regolare, la ventola viene fatta girare veloce per contenere il riscaldamento.
Poi come già detto, le schede video odierne lavorano in condizioni normali arrivando sino a 75° di media (certe anche qualcosa di più) quindi è normale che la ventola giri veloce e che l'alta temperatura scaldi l'aria del case.

Comunque, ripeto, per essere sicuro, usa dei software per controllare le temperature in tempo reale, così vedi i picchi.. e per controllarle con il pc sotto sforzo, il metodo migliore è un benchmark o uno stress test. Per iniziare già un 3dmark va bene ;) così ti togli ogni dubbio